Vai al contenuto

Pianto A Dirotto


pulcinoborchiato
 Share

Recommended Posts

cari amici ed amiche a due o quattro zampe.......... buon giorno.

vorrei porvi un quesito da perfetta ignorante in materia cinofila.

ho da pokissimo tempo adottato un cucciolo di bassotto di 3 mesi quasi, tristemente abbandonato per strada.

mi sonmolto legata a lui e quella ke sembrava destinata ad essere una lieson brevissima, sta diventando una piacevole comagnia.

ho deciso di tenerlo ma nel mio condominio il regolamento vieta qualsiasi anumale di qualunque taglia; poco male..... trascorrendo circa 10 - 12 ore nel mio studio professionale con giardino ho deciso di portare il mio piccolo polifemo lì.

gioca, corre, è vispissimo, mangia tranquillo e sembra felice............ fin ke ci sono io!!!!!

appena vado via piange così tanto da rikiamare i passanti............. e lo fa ininterrottamente!!!!!

la sistemazione è la migliore possibile, con possibilità di entrare ed uscire quando vuole........... non so ke pensare!!!!!

vi kiedo un consiglio ed un aiuto, scusandomi in anticipo per la mia mancanza di esperienze in merito.

Link al commento
Condividi su altri siti

E' piccolo, prova prima allontanarti a giocare e coccolarlo, puoi lasciagli poi un tuo indumento usato in modo che sentendo il tuo odore si tranqullizzi. Lasciagli anche dei giochini a disposizione.

Tieni presente però che il cane è un animale sociale e ama stare a contatto con l'uomo. Se lo tieni in studio, come farai i weekend?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Benvenuto, e complimenti per il gesto!!!!!

Una domanda che mi pongo:

Com'è possibile che un condominio ti possa impedire di tenere un cane se è per la legge italiana un diritto inviolabile di ogni individuo???

Lo chiedo da ignorante in materia, ma è quel poco che sapevo... Quindi potrebbe essere anche sbagliato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci possono essere due tipi di regolamento condominiale: uno riguarda la proprietà ed è contrattuale (viene allegato al contratto notarile di acquisto, se c'è) ed uno invece ri guarda l'uso delle parti comuni e viene deliberato dall'assemblea.

E' vietato tenere animali in appartamento solamente se viene vietato dal primo regolamente e cioè da quello contrattuale. L'assemblea, invece, non può mai deliberare contro la tenuta di un animale in appartamento, salvo che non ci sia l'unanimità.

Link al commento
Condividi su altri siti

ho un fidanzato avvocato e credetemi non è assolutamente farla franca per quanto riguarda il condominio.....

...... per quanto riguarda il problema del pianto il piccolo ha una "cameretta" tutta per lui con tanti giokini ed alcuni maglioni miei ke ho smesso di indossare......

è come se si fosse totalmente legato a me e dipendesse da me

Link al commento
Condividi su altri siti

Innanzitutto benvenuta sul forum!

Considerato che il cagnolino è stato abbandonato è normale che si sia attaccato morbosamente a te. Bisogna aiutarlo a capire che quando lo lasci solo non lo abbandoni, ma tornerai.

Dovresti agire in questo modo: durante il giorno allontanati per qualche minuto e rientra soltanto quando lui non piangerà, in maniera tale che incominci ad associare il suo comportarsi bene al tuo ritorno. Ripeti quest'operazione più volte in una giornata, e per periodi di tempo via via più lunghi. Quando rientri, se lui si precipita a farti le feste, ignoralo, e quando si è calmato concedigli le coccole (è dura, lo so). Quando vai via cerca di non ripetere gli stessi gesti in sequenza.

Ad esempio se prima di uscire infili il cappotto, prendi le chiavi, spegni la luce... cerca di non fare queste azioni sempre nella stessa sequenza. Magari infili il cappotto, esci dalla porta, rientri, spegni la luce, prendi le chiavi... cerca di fare in modo che il piccolo trovatello venga "spiazzato" dal tuo comportamento, e non sappia mai se vai via per molto tempo o per poco.

Ci vuole pazienza, ma con costanza vedrai che la sua ansia piano piano si calmerà.

PS=ti prego di non usare abbreviazioni da sms poichè il nostro forum è tradotto anche in Inglese, e le abbreviazioni ne rendono impossibile l'uso

Link al commento
Condividi su altri siti

Innanzitutto benvenuta sul forum!

Considerato che il cagnolino è stato abbandonato è normale che si sia attaccato morbosamente a te. Bisogna aiutarlo a capire che quando lo lasci solo non lo abbandoni, ma tornerai.

Dovresti agire in questo modo: durante il giorno allontanati per qualche minuto e rientra soltanto quando lui non piangerà, in maniera tale che incominci ad associare il suo comportarsi bene al tuo ritorno. Ripeti quest'operazione più volte in una giornata, e per periodi di tempo via via più lunghi. Quando rientri, se lui si precipita a farti le feste, ignoralo, e quando si è calmato concedigli le coccole (è dura, lo so). Quando vai via cerca di non ripetere gli stessi gesti in sequenza.

Ad esempio se prima di uscire infili il cappotto, prendi le chiavi, spegni la luce... cerca di non fare queste azioni sempre nella stessa sequenza. Magari infili il cappotto, esci dalla porta, rientri, spegni la luce, prendi le chiavi... cerca di fare in modo che il piccolo trovatello venga "spiazzato" dal tuo comportamento, e non sappia mai se vai via per molto tempo o per poco.

Ci vuole pazienza, ma con costanza vedrai che la sua ansia piano piano si calmerà.

PS=ti prego di non usare abbreviazioni da sms poichè il nostro forum è tradotto anche in Inglese, e le abbreviazioni ne rendono impossibile l'uso

grazie zarina, seguirò i tuoi consigli.

scusa per le abbreviazioni, non le ripeterò.

vuoi sapere una cosa?

oggi ho dovuto lavorare ad un plastico per quasi due ore; ho pensato bene di tenere il tesoro con me e sai cos'ha fatto? si è accucciolato vicino al mio piede ed è rimasto incredibilmente lì senza muoversi per due ore!!!!!!

ragazzi sta cosa è incredibile!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto quanto detto da zarina.

Vorrei solo darti un consiglio, controlla se il cane ha il tatuaggio e quando vai dal veterinario fai controllare se ha il microcip.

Sicuramente è stato abbandonato, ma potrebbe anche essersi perso.

Se il cane dovesse essere microcippato o tatuato, non puoi tenerlo , rischi in futuro di avere problemi. La prassi quando si trova un cane è di portarlo al canile se entro un asso di tempo non viene nessuno a denunciarne la scomparsa, allora diviene tuo.

Scusa se sono stato diretto, ma ho sentito parecchi casi del genere, finiti male

P.S. Benvenuta nel forum

Link al commento
Condividi su altri siti

benvenuta nel forum..........

ti conviene controllare se ha il microcip magari da qualche parte c'e' una famigli disperata che serca il cucciolo :bigemo_harabe_net-172:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...