Vai al contenuto

Milano, 110 Cuccioli Sequestrati


_Vicky_Animal_Lover_
 Share

Recommended Posts

Riporto qui un articolo tratto dal Corriere della Sera, ma molti di voi (come anche io) avranno sentito parlare di questo fatto al telegiornale.

"Centodieci cuccioli sequestrati

MILANO - Erano in una cascina di San Giuliano: 110 cuccioli importati dall'Est Europeo, di pochi giorni, in pessime condizioni igieniche e di salute. Li hanno trovati e tolti ai loro aguzzini gli agenti del comando regionale della Lombardia del corpo forestale dello Stato, aiutati dai nuclei investigativi provinciali di polizia ambientale e forestale di Brescia e Milano. La notizia è stata data anche dalla trasmissione televisiva «Striscia la notizia», che ha documentato il ritrovamento e il sequestro dei cuccioli.

DUE SONO MORTI - Due dei cuccioli sequestrati sono deceduti a causa delle pessime condizioni di salute in cui versavano. I reati contestati sono falsificazione di documentazione, frode in commercio e maltrattamento di animali. I cuccioli hanno tutti età compresa tra i 40-50 giorni. È ipotizzata, secondo quanto dichiarano i nuclei investigativi, la mancanza di vaccinazioni indispensabili per l'entrata in Italia. I cani sono stati ritrovati durante le operazioni di controllo per renderli idonei alla vendita attraverso certificati contraffatti. Sono stati trovati cani vittime di gravi forme di maltrattamento e altri cuccioli mantenuti in strutture non idonee. Alcuni sono stati portati in una clinica per ricevere le cure necessarie. Nel corso dell'operazione, gli agenti del corpo forestale dello Stato hanno ritrovato anche un cane agonizzante all'interno di una cella frigorifera.

06 febbraio 2009"

Avete letto? Siete senza parole come me? Quando li ho visti ieri al telegiornale, questi meravigliossissimi cuccioli di tutte le razze (Yorkshire Terrier, Bull Terrier, Bolognesi, Chihuahua, Beagle, Labrador..) che saltavano e abbaiavano.. La guardia forestale è stata sommersa dalle richieste di adozione per queste meraviglie.. Come potrebbe essere altrimenti??

Però non è giusto che siano qui. Dovrebbero essere ancora con le loro mamme. Il problema, è che se loro sono qui, la colpa è solo nostra. Chi è che alimenta il mercato dei cuccioli se non noi (inteso genericamente) che andiamo nei negozi a comprarli?

Link al commento
Condividi su altri siti

straquoto!!!

E' una vergogna.. Il problema è che la gente vive nell'ignoranza, per fortuna che ultimamente i mezzi d'informazione di massa stanno divulgando queste notizie, allarmando un po' tutti..

Io sapevo di tutte queste cose grazie a voi del forum, che ne parlate ovunque, ma chi non usa internet, fino ad ora, non ha potuto fare altro che fidarsi del "negozio di fiducia", senza che la realtà gli passasse nell'anticamera del cervello!!!!

EVVIVA ai programmi come LE IENE e STRISCIA che stanno iniziando a diffondere queste notizie!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il fatto è che se nei fossero venduti cani in salute, regolarmente vaccinati e microchippati, non sarebbe un problema la vendita nei negozi. Ma in questo caso, il cucciolo verrebbe pagato il giusto, mettiamo 500 €, e rivenduto a poco più perchè poi i prezzi si alzerebbero troppo. Ergo, poco margine di guadagno.

Se invece prendono i cuccioli dall'est, piccoli, in grandi quantità, senza nessuna precauzione medica, con trasporti inadatti, li pagano a tipo 50 € l'uno e li rivendono a 500 €, 600 €.

Ecco perchè li portano da là.. Ovviamente, centrano sempre i soldi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...