Vai al contenuto

Male Alla Pancia-petto?


Amalasunta
 Share

Recommended Posts

ho un piccolo problema con Amalasunta:

da circa un mese piange/si lamenta ogni qualvolta la si prenda in braccio... prima di allora non l'aveva mai fatto.

in concomitanza con l inizio dei suoi lamenti è successo che mio padre l'abbia presa in braccio e fatta cadere (amala ha battuto contro un mobile ma non si è lamentata, non credo si sia fatta troppo male, anche perché il volo sarà stato di 50 cm).

ora, il primo pensiero è stato: ha preso una botta e prendendola in braccio sente male.

ipotesi però che tendo a scartare perché:

-ormai è passato un mese e non dovrebbe più avere male

-se la tocchi senza prenderla in braccio non si lamenta

il secondo pensiero è stato: forse è più di una leggera botta (non dico microfrattura ad una costolina, ma qualcosa di più di una botta, qualcosa che duri).

però anche qui tendo a farmi obiezioni:

-corre,gioca e salta senza problemi

-se la tocchi senza prenderla in braccio non si lamenta

ho infine pensato che possa essere una specie di "trauma psicologico" e che abbia paura di ricadere.

ma anche qui, ancora una volta oppongo:

-la prendiamo in braccio 2 volte al giorno, ed è caduta 1 sola volta in 6/7 mesi che l abbiamo, possibile?

-avesse fatto un volo di 2 metri potrei capire, ma 50 cm!

insomma, ho provato a formulare ipotesi prima di "rompervi" ma non ho trovato soluzioni... avete qualche idea? magari mi è sfuggito qualcosa...

grazie

a volte è un verso breve, altre volte continua e ti mordicchia la mano

Link al commento
Condividi su altri siti

Se si è fatta male (per un gatto un volo di due metri è meno pericoloso di una caduta di 50 cm. poichè, nelle distanze brevi, non riesce a mettersi in assetto per assorbire l'urto) può darsi che essere presa in braccio le rammenti la brutta esperienza, e che protesti poichè ha paura. Però ci potrebbero essere anche altri motivi, uno dei quali è che, crescendo, ha meno voglia di essere trattenuta... insomma è diventata più ribelle! Questa ipotesi può essere confermata se, una volta in braccio, lei si divincola per essere deposta al suolo. Se invece emette soltanto dei versi potrebbe essere un modo di comunicare che le fa piacere oppure il contrario... difficile dirlo senza vederla.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie ragazze

in effetti hai ragione zarina, amala non è caduta molto bene quella volta, anche se nel caso sarà stata più la paura della botta...quello che è strano è che si lamenta appena la prendi in braccio, e una volta che l hai in braccio non dice più nulla..anzi, ultimamente sta molto più in braccio di prima... di solito quando non vuole qualcosa lo fa capire in altri modi, mai miagolando...

purtroppo non so spiegarvi il tipo di verso che fa, ma si capisce che è un verso che indica contrarietà o male... cmq continuo a controllare le sue reazioni e vediamo... vi farò sapere e intanto vi ringrazio

in questi ultimi 3 giorni è un po' strana: non si muove molto, sta molto accucciata e mangia pochissimo (però ho il dubbio che mangi qualche topolino senza che io me ne accorga) ...però non è connesso alla botta credo, dato che c'è una distanza di un mese tra i due eventi...

(ps:zarina, sai che ho sognato di avere un'altra gatta oltre ad amala che si chiamava proprio zarina ed era nera? :))

Link al commento
Condividi su altri siti

amala non miagola per cui l'avevo escluso..però ultimamente si fa anche molto coccolare... non è che può essere vicina al calore?!

il veterinario mi aveva detto di portarla verso metà febbraio per farla sterilizzare :bigemo_harabe_net-172: dunque pensavo fosse un po' presto... ma all improvviso ha cambiato comportamento...

scusate se sto andando un po' OT

Link al commento
Condividi su altri siti

se dovesse avere il calore, credo che la lascerò andare: i piccoli avrebbero già una famiglia, perché già 5 persone in questi mesi mi avevano chiesto se avevo dei piccoli da affidare loro... preferirei farle fare una cucciolata e dare via i piccoli a queste persone (tutte a parte una le conosco personalmente e so che mi posso fidare) piuttosto che chiuderla... anche se avrei preferito non farla rimanere incinta... più che altro sono un po' preoccupata che contragga qualche malattia accoppiandosi, o cmq mi spiace non poterle prevenire il tumore alle mammelle evitandondelo un parto ... e ho paura che si allontani e possa essere investita: amala ha battezzato suo territorio il giardino e difficilmente esce da lì e se lo fa, esce di 5 metri, non di più per cui sono sempre tranquilla...

sono i maschi a cercare la femmina, ma poi la femmina si allontana assieme a loro per accoppiarsi giusto? si allontanano molto da casa? scusa il terzo grado ma sono un po' preoccupata per la salute..

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me il primo calore è troppo piccola per farle fare una gravidanza, è meglio aspettare. Si, sono i maschi che cercano le femmine ma non è detto che per accoppiarsi si allontani da casa. E' facile che si accoppi con più maschi.

Studi dicono che prima avviene la sterilizzazione e più alta è la prevenzione di tumore all'utero e alle mammelle.

Link al commento
Condividi su altri siti

uppo questa discussione ormai conclusa per concluderla del tutto :) facendo sempre più caso al suo comportamento, ho capito che amalasunta ha proprio paura quando è presa in braccio. paura di cadere, che, come supponevamo, le potrebbe derivare dalla caduta di quando era in braccio con mi padre. fortunatamente nessun dolore, solo paura.

e questo si spiega anche col fatto che con me è difficile che si lamenti quando la prendo in braccio: lo faccio piano, la prendo tirandola su dal petto, vicino alle "ascelle" e poi le metto subito l altra mano sotto al sedere in modo che si senta al sicuro su un "piano". se però cerco di spostare la mano (fosse anche solo per prenderla meglio) inizia a divincolarsi dalla paura e a volte la devo far scendere perché vedo che ha paura... mio padre invece la prende più "all improvviso", e la tira su con molta velocità e questo credo la spaventi... in più, lei è caduta proprio con lui...

l'altro giorno mio padre l ha presa in braccio e l ha messa su un ripiano in alto e ha pianto perché aveva paura del posto nuovo e non sapeva come scendere: ha pianto esattamente come quando lui la prende in braccio e così ho avuto ulteriore conferma del suo stato d'animo..

per fortuna tutto a posto :)

forse pian piano prenderà più confidenza vedendo che non le succede nulla... e cmq è una gatta che non ama troppo le coccole, e quindi nemmeno stare in braccio

per il calore, infine, ancora nulla :o:

è nata il 5 giugno circa... non sarebbe ora? non che abbia fretta ^^

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...