Vai al contenuto

Sterilizzare Gatto Di 3 Anni


Clo
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono la padrona di William (Vedi altra discussione).

Lui non è mai stato castrato perchè vive in appartamento e non ha mai segnato il territorio. è sempre stato un minimo aggressivo,ma finchè era piccolo non ci abbiamo dato peso perchè comunque non riusciva a farci male e lo prendevamo come un gioco.

Ora che è adulto (ha 3 anni e mezzo) e bello grosso (5 chili abbondanti), quando fa gli agguati fa veramente male e la situazione sta diventando ingestibile, anche perchè il mio ragazzo è allergico (ma adora i gatti e quindi non può fare a meno di giocarci) e ogni volta che William lo graffia si riempie di bolle...

Stavamo pensando di castrarlo (perchè per ora l'unica soluzione che abbiamo trovato è di chiuderlo in una stanza con tutte le sue cose - cibo e lettiera - finchè non si calma. Ma non può essere una soluzione definitiva) però non vorremmo che ne soffrisse, non essendo più cucciolo.

Voi cosa ne pensate?

Grazie in anticipo

Clo

Link al commento
Condividi su altri siti

Sicuramente con la castrazione non soffrirà, anzi La castrazione potrebbe calmarlo ma non è detto in quanto è soggettivo. Ti sconsiglio di farlo giocare con le mani, ma mettigli a disposizione dei giochini. Quando gioca con le mani, fai un rumore forte in modo cho lo associ a una cosa negativa

Link al commento
Condividi su altri siti

Castrarlo potrebbe ridurre la vemenza che il gatto mette nei suoi assalti, ma non è l'unica soluzione. Oltre a spaventarlo con un rumore forte, potete munirvi di una pistola ad acqua giocattolo e dirigergli un getto addosso quando vi si getta addosso. Di solito, dopo un po' di tempo, smetterà di assaltarvi. Nello stesso tempo incoraggiatelo a giocare con degli oggetti invece che con mani e gambe. Io trovo molto utile il piumino per la polvere (quello con vere penne). Per esempio, se notate William in agguato, agitate il piumino sul pavimento ed attirate la sua attenzione verso questo oggetto.

Bocca e zampe devono stare ben lontane dalle vostre mani. Mi raccomando, la costanza nella rieducazione è una delle garanzie di riuscita.

Seguite i nostri consigli e fateci sapere come procede.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...