Vai al contenuto

Tartaruga


marella
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti non so se sto aprendo il post nella sezione giusta ma non ho trovato la zezione testuggini.......

cosi provo a mettere qui la mia domanda...

ho una tartaruga di terra si chiama Ugo ma non so capire se e femminuccia o maschietto!!!!

con il cane e molto piu semplice .....

lei o lui e con me da diverso tempo e abita nel giardino di casa nell'orto e molto dolce e quando la chiamo corre da me per la pappa...

adesso volevo prendere un amico\a per lei ma non sapendo cose la cosa mi risulta un po difficile ...

quindi cerco qualcuno che mi sappia rispondere,vi ringrazio in anticipo

ciao marella :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

La sezione tartarughe è nella sottosezione rettili. Nei mammiferi la vedo grigia metterci le tarte.

Ma tant'è. :)

Per il sessaggio delle tartarughe sarebbe bello sapere innanzitutto che tipo di tartaruga possiedi. Ma mi sembra già una domanda molto difficile.

Per cui ti darò una linea guida generale per distinguere il sesso.

Premesso che le differenze diventano evidenti (per noi) dopo che la tarta ha raggiunto una certa dimensione, la prima cosa che devi andare a guardare è la dimensione e la lunghezza della coda. Se la coda è corta si tratta di una femmina, se la coda è lunga si tratta di un maschio. In alcune specie questa differenza può essere sottile, per cui, per chiudere degnamente la risposta ti dirò: porta la tua tarta da un veterinario per esotici, ti saprà identificare la specie, il sesso e ti darà anche consigli sulla gestione e sull'eventuale accoppiamento.

Buon divertimento!

Ciaociao

Marco

Link al commento
Condividi su altri siti

mi sono dimenticata di specificare da dove veniva Ugo...lui non e italiano ma viene dalla lontana turchia....e un ricordo di un viaggio che hanno fatto i miei genitori e me l'hanno portato come regalo......

ha la corazza con dei bozzi sul dorso...

pensavo che per capire di che sesso era bastatavano le foto...ma in quelle non si vede il retro di Ugo solo il suo dolce musino...quindi doveùro aspetttare l'estate che lui esca dal letargo..

grazie molte da marella :bigemo_harabe_net-172:

Link al commento
Condividi su altri siti

Le tartarughe sono animali protetti dalle convenzioni di Washington e di Berna, per acquistarli e per detenerli si deve essere in possesso del certificato CITES. Sono certa che la tua bella tatona vive bene, accudita e curata come si deve, ma se non hai il certificato sei a forte rischio di multa per la detenzione illegale di animale protetto. Questo è prorpio per scoraggiare l'importazione illegale di animali, sia che si tratti di un "ricordino" che di traffico vero e proprio.

Alcuni anni fa, quando l'Italia è entrata nelle convenzioni, tutti i proprietari (ampiamente pubblicizzato dai tg) di animali in convenzione, erano stati invitati a registrare gli animali in loro possesso, tarte comprese.

Se vuoi prendere un'amico accertati che sia provvisto di certificati idonei.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...