Vai al contenuto

Aiutatemi Per Favore


ferrest
 Share

Recommended Posts

salve, scusatemi ma sono disperato, esattamente venerdì 26 settembre Youma la nostra cagnetta è stata investita da un'auto. immediatamente l'abbiamo portata al day hospital veterinario di palermo dove le hanno fatto tutti gli esami del caso (radiografie, ecografie) e tutto è risultato in ordine, solo che ancora oggi Youma muoveva solo la zampa anteriore destra ed a volte la posteriore destra.

Preciso che dalla mattina dell'incidente i miglioramneti erano evidenti, è molto più vivace, attenta ma continua a non riuscire a muovere le zampe sinistre, oltretutto quella posteriore risulta rigidamentre quella anteriore è debole ed insensibile.

Hanno ricontrato un trauma al midollo ed oggi, stamattina per la precisione youma ha iniziato nello stesso centro una terapia che se riesce ( è non voglio immaginare il contrario) la riporterà come era prima.

Cosa faccio mi fido? ho letto su internet che spesso il recupero non si ha perchè non si approfondisce abbastanza con esami più accurati.

Scusate ma è la prima volta che un mio cane rischia la paralisi e tutti a casa siamo disperati.

Chi sa aiutarmi, per favore lo faccia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se non ci sono fratture il trauma al midollo mi sembra la diagnosi più probabile. Purtroppo ancora oggi (e non soltanto per i cani) le lesioni midollari sono la principale causa di paresi dopo un incidente d'auto. Bisogna vedere se la lesione è stata provocata da una compressione (ad esempio un ematoma) potrebbe regredire con lo scomparire di questo. Se invece è dovuta, ad esempio, allo spostamento di una vertebra il problema è più complesso. In molti casi il recupero è strettamente legato alla tempestività dell'intervento e delle cure prestate. Gli animali hanno una buona capacità di adattarsi a molte situazioni e può darsi che la tua cagnolina riesca del tutto o in parte a recuperare l'uso delle zampe e recuperare autonomia.

Facci sapere come procede la terapia ed in cosa consiste.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie della risposta, in realtà dalla radiografia fatta alla colonna vertebrale non risulta nessuna anomalia, questo dovrebbe farci ben sperare.

Vengo adesso dall'ospedale veterinario e il fatto di averla lasciata li in ricovero mi fa stare ancora peggio.

Spero che la terapia faccia effetto.

La cosa che non capisco è come fanno a dire che se non reagisce entro due giorni non c'è nulla da fare?? sono sufficienti 2 gg. per una cosa così complicata??

Cerco di essere ottimista anche alla luce del fatto che sembra che non ci siano lesioni o comunque anomalie alla colonna vertebrale.

Vi farò sapere e nel frattenpo cerco di essere ottimista.

grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

In caso di compressioni il miglioramento si vede in breve tempo, ma due giorni mi sembrano effettivamente pochi. In ogni caso puoi anche provare a cercare veterinari specializzati per problemi alla colonna vertebrale, ed una volta che la piccola sarà dimessa, farla visitare anche da un altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

se le cose non migliorano entro breve tempo io farei una TAC, spesso la radiografia non permette di vedere tutto ciò che c'è effettivamente da vedere.

Chiedi consiglio ai veterinari, ma io per sicurezza una TAC la farei proprio

Link al commento
Condividi su altri siti

terapia iniziata ieri:

so******ol

500 mg/8 ml

con un gastroprotettivo in quanto mi dicono molto forte come farmaco tutto questo in flebo, in due cicli mattina/pomeriggio.

Abbiamo deciso di aspettare sino a domattina ed eventualmente portarla da un altro medico, non perchè ci sia qualcosa che non va, anzi i medici mi sembrano bravissimi, giusto per sentire qualche altro parere.

Ancora nessuna novità.

mi informo chi può fare una tac?

grazie

Modificato da DONA
non si possono citare marche di medicinali o prodotti sul forum......se fosse proprio necessario occorre oscurarne almeno il 70%....grazie
Link al commento
Condividi su altri siti

salve a tutti.

la situazione non si è ancora capita bene.

In realtà è stata diagnosticata una emiparesi laterale, con la zampa anteriore completamente andata, insensibile e con il tono muscolare già atrofizzato...dopo solo 8 gg. e la posteriore con lievissimi segni di miglioramenti.

Ad oggi youma rimane in piedi sulle tre zampette per pochi secondi grazie ad una terapia di cortisone aumentata di dosaggio appena lunedì.

I medici dicono che si è scongiurata la paralisi e che probabilmente sarà comunque difficile recuperare la zampa posteriore al 100% ( ci vorrà tempo e fisioterapia, ma la certezza non c'è) ed è irrecuperabile l'anteriore. Hanno detto che andrebbe eventualmente amputata, io non sono daccordo, almeno non dopo un solo parere, ma se al cane non da fastidio, perchè amputare? a volte mi sembra che certi veterinari abbiano il gusto macabro di dovere per forza tagliare o sopprimere.

Domani verrà dimessa.

Appena sarà a casa staremo tutti meglio, spero anche e soprattutto lei. Come potrete immaginare dopo nove anni in cui non è mai stata lontana, otto giorni sono un'infinità.

Speriamo di riuscire a darle le giuste motivazioni affinchè si possa riprendere davvero.

Nel frattempo cercheremo di aiutarla quanto più sarà possibile.

A presto.

Vorrei inserire una sua foto ma non so come si fa. grazie anticipatamente a chi me lo spiegherà.

Link al commento
Condividi su altri siti

salve a tutti.

la situazione non si è ancora capita bene.

In realtà è stata diagnosticata una emiparesi laterale, con la zampa anteriore completamente andata, insensibile e con il tono muscolare già atrofizzato...dopo solo 8 gg. e la posteriore con lievissimi segni di miglioramenti.

Ad oggi youma rimane in piedi sulle tre zampette per pochi secondi grazie ad una terapia di cortisone aumentata di dosaggio appena lunedì.

I medici dicono che si è scongiurata la paralisi e che probabilmente sarà comunque difficile recuperare la zampa posteriore al 100% ( ci vorrà tempo e fisioterapia, ma la certezza non c'è) ed è irrecuperabile l'anteriore. Hanno detto che andrebbe eventualmente amputata, io non sono daccordo, almeno non dopo un solo parere, ma se al cane non da fastidio, perchè amputare? a volte mi sembra che certi veterinari abbiano il gusto macabro di dovere per forza tagliare o sopprimere.

Sono contenta che anche se lievi, ci siano dei segni di miglioramento. Sono sicura che con il vostro aiuto la cagnolina potrà raggiungere un livello di vita senz'altro accettabile. Già il fatto che riesca a stare in piedi su tre zampe è un'ottima cosa.

La fisioterapia è importantissima per il recupero dell'arto. Mi raccomando! Massaggiate la zampa e fatela articolare più volte al giorno in modo da stimolare la muscolatura.

Potreste provare anche con la zampa anteriore, anche se, visto che non ha dato segni di recupero, potrebbe non accadere nulla.

I vet. non vogliono per forza sopprimere o amputare. Purtroppo spesso gli animali che perdono sensibilità ad un arto vanno incontro a diversi problemi: automutilazione, piaghe, incapacità di avvertire un pericolo. Per questo motivo si consiglia di amputare l'arto che ha perso la sensibilità, soprattutto se si tratta della zampa anteriore o della coda.

Per esperienza personale posso dirti che una volta ho ospitato un cane a cui era stato schiacciato il piede. Il danno neurologico, fortunatamente recuperabile, gli portava a considerare il suo piede come "estraneo" al corpo, e Birillino passava le ore a rosicchiarlo per liberarsene!!! Durante tutto il periodo della terapia ho dovuto tenerlo legato e con collare elisabetta e museruola per evitare che divorasse il proprio piede.

Nei cani che in seguito ad incidente stradale, ad esempio, si ha la paresi del nervo radiale, si preferisce amputare la zampa poichè il cane tende ad usarla come un bastone e, visto che l'arto è insensibile, in breve tempo si formano piaghe ed ulcere. A volte serve anche per far raggiungere al cane un buon equilibrio su tre zampe.

Nel caso della coda è ancora più semplice il motivo: una coda priva di sensibilità può essere facilmente schiacciata da una porta, dalla ruota di un'auto etc...

E' logico che nessuno ti costringerà a sottoporre Youma a quest'intervento.

Essa potrà conservare la zampa soprattutto se con il vostro amore controllerete sempre che non si procuri ferite dovute alla cattiva postura dell'arto.

Sono contenta che la piccola torni a casa, vedrai che capacità di recupero hanno i nostri pelosi quando sono nel loro ambiente e circondati d'amore.

Tante coccole da parte mia!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie veramente di cuore per il conforto (zarina), ne abbiamo veramente bisogno.

Ed anche per i consigli, quelli non bastano mai!

Comunque ritengo allora, il fatto che Youma si lecchi la zampetta, un buon segno.

Siamo in tanti e ognuno di noi cerca di stimolarla più possibile e lei risponde benissimo, almeno sembra.

Tra quanto potremmo vederla di nuovo camminare secondo voi? il veterinario ci ha consigliato di farla visitare da uno specialista che viene a Palermo il 18, da Bologna.

Pensiamo di portarla e poi vi farò sapere sicuramente.

Youma vi ringrazia per le vosre premure.

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Siamo in tanti e ognuno di noi cerca di stimolarla più possibile e lei risponde benissimo, almeno sembra.

Tra quanto potremmo vederla di nuovo camminare secondo voi?

Ottimo!!! Stimolarla spesso aiuterà senz'altro il recupero.

Per il tempo non si possono fare ipotesi... il cagnolino di cui ti parlavo riacquistò la sensibilità dopo un paio di settimane, una gattina che ho avuto e che ebbe una tetraparesi a causa di un incidente riprese a muoversi... contro ogni nostra speranza, dopo quasi tre mesi!

Qui c'è la sua storia, se t'interessa.

http://www.animalinelmondo.it/forum/index....showtopic=17545

Aspettiamo il parere dello specialista, e nel frattempo aggiornaci sui progressi della piccola!

Link al commento
Condividi su altri siti

Siete tutti veramente fantastici.

Il recupero procede, diciamo che già sta accucciata in posizione più "fiera", e non con la testolina sempre giù, poi oggi dopo quasi 20 gg. dall'incidente si è leccata le zampette posteriori e quando la facciamo uscire per i bisognini comincia ad avere l'istinto di camminare, ancora purtroppo con la sola zampetta anteriore...ma già ci sembra un miracolo che si regga in pedi sempre per + tempo e che il tono muscolare a furia di massaggi e fisioterapia sia più consistente.

Aspettiamo sempre lo specialista che sarà in città il 18, ma dai segnali di questi giorni siamo molto ottimisti, un ruolo fondamentale hanno avuto sicuramente le coccole da parte vostra.

A presto.

saluti.

Link al commento
Condividi su altri siti

salve a tutti.

devo iniziare con delle scuse, so che non si dovrebbe sparire così dai forum.

molti giorni fa vi ho raccontato di Youma la nostra cagnetta che era stata investita da un auto e che non riusciva più a muoversi.

Vi ho raccontato del pessimismo di alcuni medici e della profonda convizione che tutti, a casa avevamo che Youma potesse riprendersi.

Ebbene oggi Youma corre come un treno, certo solo su tre zampe (una la trascina un pò) ma corre come prima, certo i movimenti non sono fluidi come prima dell'incidente ed ancora sui pavimenti lisci le scivola un pò la zampetta posteriore, ma sull'asfalto non la ferma nessuno.

Vederla guarire è stato un insieme di sconforto e speranza, i primi giorni la portavamo in braccio a passeggiare e la cosa più difficile era vincere farla abituare a fare i bisognini con le zampette penzoloni, poi piano piano ha iniziato a stare in piedi pochi secondi poi sempre di più per arrivare a muovere i primi passi.

Non mi pento di avere diffidato da coloro che ipotizzavano l'abbattimento del cane, ed oggi, con tutta franchezza, forse da grande egoista, avrei preferito continuare a portarla in braccio fuori ed aspettare mezzora per una semplice pipì piuttosto che rinunciare alla sua slendida amicizia.

Sono felice ed invito tutti a non abbattersi subito, come avevo fatto anche io, ma a credere che con l'affetto e la pazienza, i nostri amici sentono anche loro più realizzabile il loro recupero.

saluti a tutti.

m.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...