Vai al contenuto

Pitone Reale Non Mangia


kekko_90
 Share

Recommended Posts

mio padre ha comprato un pitone reale baby ha qualche mese è femmina è lungo più o meno 45cm è in un terrario con temperatura di 28g il giorno e 26 la notte è grande 35x35x35 il pitone ha dei tagli al lato quello che me lo ha venuto ha detto a mio padre che dopo il cambiamento di pelle si sarebbero levati ma io per scrupolo l'ho portato da un esperto e mi ha detto ke molto probabilmente eranno morsi di topo ora sono più di 15 giorni ke nn mangia ho tagliato anche i enti del topo ma niente come posso fare? credete che non mangerà più topi? se si come posso fare? datemi una mano grazie a presto

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao frenkyno, i motivi per i quali il tuo reale non mangia possono essere i più svariati... Dalla loro normale innapetenza tipica della specie e del periodo (da quello che ho letto visto che non ho reali) alla stabulazione errata, dalla paura verso i topi (se è vero che è stato morso da uno di essi) a qualche parassita interno. Da quando è con te (15 gg?) non ha mai mangiato? Se non ha mai mangiato quando l'ha fatto l'ultima volta dal negoziante? Quanto lo maneggi? L'animale ti sembra deperito? Di notte gira per il terrario? Come gli hai proposto il cibo? Scusa la miriade di domande ma è per capire meglio.

ciao, a presto

Barbara

Link al commento
Condividi su altri siti

cara hydra il venditore mi ha detto che aveva mangiato gia un topo 4 gg prima ke io lo prendessi sono passati 15 giorni che lo tengo quindi in tutti sono una 20 gg ke nn mangia il topo gliè l'ho messo svariate volte avanti anche aspetando un paio di gg tra le volte gli spuntisco anke i denti al topo prima di darglielo, la notte gira per il terrario si arrampica il giorno invece non si muove tanto, puoi darmi qualche consiglio?? grazie :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

A parte l'operazione macabra dello spuntare i denti al topo che non voglio commentare..... che giri di notte e stia fermo di giorno è normale visto che è un animale notturno. Presupponendo una giusta stabulazione del reale prova a fare in questo modo:

dimenticati del serpente per una settimana, dimenticarlo vuol dire cambiargli solo l'acqua essendo il meno invasivo possibile! niente stazionamenti davanti alla teca, non alzare la tana (ne ha, vero, almeno 2?) per controllare come stà insomma.....dimentica di avere l'animale. Passata la settimana prova a proporgli un fuzzy (topolino col pelo che non ha ancora aperto gli occhi) la sera appena si spegne la luce del terrario. Mettilo vicino alla tana nella quale staziona l'animale. Ridimenticati del serpente fino al mattino dopo e prova a vedere che succede. Puoi tranquillamente lasciare il topolino tutta la notte visto che è inoffensivo ed il serpente non dovrebbe averne paura. Curiosità: è il tuo primo ofide?

ciao ciao

Barbara

edit: vorrei, tra l'altro, consigliarti un ottimo libro per principianti che può darti un'infarinatura generale: guida al pitone reale e boa costrittore. Lo trovi in grossi centri di animali o lo puoi ordinare direttamente sul sito www.neogea.it

http://www.neogea.it/catalog/product_info....products_id=521

Link al commento
Condividi su altri siti

evita che il topo gli vada sopra... i reali si stressano facilmente. Per questo motivo hydra consiglia di non considerarlo per una settimana e poi provare con un fuzzy o un primopelo, perchè non infastidirà il serpente.

insieme al serpente ti hanno rilasciato il documento C.I.T.E.S. dal quale si capisce se l'animale è nato in cattività o se è di importazione, basta vedere se c'è il numero di protocollo (che viene appunto assegnato per le importazioni extracee)

Link al commento
Condividi su altri siti

frenkyno il fatto che abbia pochi mesi non vuol dire necessariamente che sia nato in cattività. Mi accorgo solo ora (mea culpa) della temperatura. A parte il fatto che ci vuole un punto di basking che sia di 30-32° ma hai ricreato un gradiente termico (una parte del terrario calda ed una più fresca) in modo che il pitone possa termoregolarsi? Potresti descrivere ESATTAMENTE com'è stabulato l'animale?

Link al commento
Condividi su altri siti

Confermo anche io di utilizzare almeno 30/32°, ma scusa se faccio l'oquisitore. ma 35x35x35 mi sembra un assurdità......tu staresti bene a vivere in una casa di 5 mq???

Per le ferite al limite puoi usare del be....ne, e non dare assolutamente da mangiare, per almeno 15 giorni, i regius sono famosi per la loro inappetenza, il mio una volta ha fatto 4 mesi senza mangiare, provvederei a cambiare almeno la teca passando a 100/120**60*50, scusa ma chi è quel criminale che ti ha venduto un regius assieme ad un terrario per puffi?

Link al commento
Condividi su altri siti

La teca è sicuramente piccola, il regius è molto sensibile allo stress, se l'hai appena portato a csa può essere del tutto normale che abbia bisogno di un pò di "ambientamento", in uno spazio così piccolo però è veramente difficile per lei riuscire sia a termoregolarsi (come già ti è stato detto) sia a nascondersi.. Confermo che anche secondo me la cosa migliore è allestire un terrario pò più grande in cui mettere almeno due tane nella zona calda e nella fredda, lasciare assolutamente in pace l'animale per una settimana e poi provare con una preda più piccola.. vedrai che piano piano ricomincerà a mangiare.. ti consiglio inoltre di creare una zona umida la sera con 2 o 3 spruzzate per facilitare un'eventuale muta che potrebbe anch'essa essere la causa dell'inappetenza

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...