Vai al contenuto

Vi Prego Aiutatemi! :(


domenico1986
 Share

Recommended Posts

salve non so a che specie appartiene il mio tritone o salamandra, quindi non so che habitat crearle. ho visto che sapete molto più di me e ve ne sarei molto grato se mi daste qualche aiutino.

grazie mille

http://img378.imageshack.us/my.php?image=04092008169wc4.jpg

http://img378.imageshack.us/my.php?image=04092008165dr2.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

tranqui, aspetto di vedere le foto perchè sono curioso. Ho preso l'altro giorno due presunti cynops orientalis.. che si sono rivelati dei potenziali Pachytriton Labiatus.... Ovvero tritoni molto territoriali e combattivi.. infatti si attaccavano spesso e volentieri. Stamane ne ho riportato uno in negozio :(

cmq! aspettiamo le foto!

Link al commento
Condividi su altri siti

innanzi tutto prendi una teca.. non lasciarlo lì dentro povero..!!

Per fondale qualcosa di non troppo fine..altrimenti potrebbero ingoiarselo... qualche roccia di riparo, nascondiglio fai da te.. una zona emersa anche piccola facilmente raggiungibile..

Io non sono un intenditore, ma dal colore superiore dovrebbe essere un cynops..aspetta gli esperti!

però intanto toglilo da lì dentro

:)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, benvenuto nel forum.

Allora secondo me anche il tuo è un pachytriton labiatus. E' decisamente denutrito, ma prima di partlrti di come vanno trattati, vorrei chiederti come ne sei venuto in possessoe fare qualche raccomandazione che mi sembra doverosa.

Come accade per tutti gli animali è meglio informarsi prima di acquistare. Già spesso i commercianti non sanno nulla di nulla, li vendono e basta e non sanno ne che specie sono ne come vivono ne cosa mangiano. E' come acquistare un alano da cucciolo e poi scoprire che diventerà grosso come un manzo.

Il pachytriton è un animale che vive nei torrenti della cina, come ho già detto è molto aggressivo quindi va assolutamente tenuto da solo. Ama l'acqua fresca, il più fresca possiile, quindi mettere la teca nell'ambiente più fresco della casa. sono sifficienti 20 /25 cm. di acqua e anche se sono prevalentemente acquatici metti qualcosa , anche un pezzo di corteccia di sughero galleggiante, in modo che se vuole possa stare all'asciutto. Al contrario delle altre specie ama anche la corrente, quindi la pompa del filro si può tenere abbastanza alta. Metti delle tane nella vasca, vanno benissimo anche dei pezzi di mattoni forati. Non è necessaria l'illuminazione artificiale se posto in un ambiente con finesre, e ti puoi permettere di mettere delle piante tipo anubians che sono resistenti e frugali. Metti ghiaia grossa come fondo, di una dimensione tale da non potere essere ingerita. Mangiano volentieri lombrichi, camole del miele e tarme della farina o chironomus surgelati. Le prede vive sono le preferite.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille ela per i tuoi suggerimenti.

mi è stato regalato dalla mia ragazza che appena visto nn ci ha pensato 2 volte a comprarlo.

per quanto riguarda la ghiaia ne ho presa una abbastanza grossa. poi come tane ho fatto così: ho preso un tubo di plastica scuro ne ho tagliato due pezzi da 15cm circa, da una parte li ho chiusi, li ho messi a fondo e sopra li ho coperti con la ghiaia laciando libero l'ingresso (pensi che possano andare bene??).

poi ho comprato un legno adatto a resistere nell'acqua, ho preso la misura dell'acquario e ne ho fatto una salita dal fondo verso l'alto fino al "tetto dell'acquario".

per quanto riguarda il mangime alla mia ragazza hanno dato "chironomus sp"" (così c'è scritto sulla confezione") ma io le do anche i lombrichi "fresci del mio orto" ;

senti mi dici come mai hai fatto l'esempio dell'alano prima?? questa è una specie che cresce molto?

Link al commento
Condividi su altri siti

I tubi andranno benissimo, magari era meglio lasciarli aperti da tutte e due le parti così entra e esce senza fare manovre. Penso che sia tutto ok, mi raccomando di chiudere bene l'acquario con un coperchio a prova di fuga, (leggi anche qualche altro post sui tritoni così puoi avere delle idee anche sulla chiusura), i lombrichi del tuo orto saranno fantastici come cibo, usa una pinzetta con le punte arrotondate per darglielo, così eviti che se non mangia ti sporchi troppo l'acqua. Magari i primi giorni sarà un pò noioso ma una volta ambientato dovrebbe mangiarli volentieri, naturalmente daglielo di dimensioni adeguate, magari anche tagliato in due. Per i chironomus l'importante è che siano surgelati e non disidratati perchè quelli disidratati perdono molte proprietà nutritive.

L'alano era un esempio per dire che bisogna prima informarsi per sapere a cosa si va incontro, non preoccuparti, al massimo arriva sui 15 cm.

Link al commento
Condividi su altri siti

ela te l'hanno mai detto che sei fantastica!!??

i tubi li posso tranquillamente aprire li avevo chiusi col silicone no problem. i lombrichi io li metto nell'acqua un giorno si e uno no e poi lei se li pappa... =D

adesso sto iniziando a dargli le camole del miele sembra che le piacciono un po meno ma nn le rifiuta.

senti se nn ti stresso troppo l'anima tu sai come capire se è maschio o femmina?? perchè sto girando in vari siti ma come spiegano loro, lo trovo un po difficile.

ti ringrazio tantissimo per i tuoi suggerimenti, di qualsiasi cosa tu abbia bisogno non esitare a chiedere (per quello che so anche su altro) sarà un immenso piacere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Questa è la prima volta che qualcuno sul forum mi dice che sono fantastica. Posso vantarmi???

Grazie, comunque sono consigli molto semplici e dettati solamente da un pò di esperienza e farai presto ad acquisirla anche tu.

Sessare il tritone non è difficilissimo, soprattutto adesso che arriva la stagione della riproduzione per il pachy.

Se è un esemplare già grande, intorno ai 10/12 cm. puoi fare una stima abbastanza precisa con l'esame della cloaca, la fessura che ha nella pancia in corrispondenza dell'attaccatura della coda: se è è gonfia e ha dele spcie di peli, è un maschio. Il pachytriton ha un'altra bella caratteristica distintiva del sesso. Alla fine della coda, sui lati, se è maschio, presenta una o più macchie (puntini) bianche lungo la fine della coda. Comunque le macchiette sono infallibili.

Una cosa di cui mi raccomando è di toccarlo il meno possibile perchè hanno una pelle molto delicata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Qui magari dico una fesseria. Partendo dal fatto che sono tutti urdeli, penso che si distinguano per categorie, ma non so dirti quali sono tutte le sottospecie, sicuramente il genere triturus, o mesotriton e altri sono tritoni. Ambystomatidae, Salamdriade ecc.. sono salamandre

Io penso che si possano distinguere tra prevalentemene acquatici= tritoni e prevalentemente terrestri=salamandre.

Io per esempio ho due pachytriton labiatus in acquario che sono tritoni, e due ambystoma che vivono in terrario che sono salamandre.

Link al commento
Condividi su altri siti

si infatti girando un po nei vari siti notavo che i tritoni sono prevalentemente acquatici mentre le salamandre sono prevalentemente terrestri e sono di dimensioni maggiori rispetto ai tritoni.

secondo te il tritone che si abitua meglio in cattività qual'è?? sai stavo pensando di comprare un grosso acquario e metterci dentro 4 5 cinops orientalis per tentare la riproduzione =D

Link al commento
Condividi su altri siti

Di sicuro i cynops, sono i più comuni, e si riproducono in cttività abbastanza facilmente. Mi raccomando subito alcune cose: prima di fare qualsiasi acquisto, allestimento ed altro, documentati bene, se ne può prlare, ci sono anche altre specie facili da allevare, e comunque l'ideale è partire ben informati e con l'acquario allestito nel migliore dei modi e pronto ad ospitare gli esemplari. Seconda cosa importantissima, non fidarsi ciecamente del negoziante quando ti vende il tritone, spesso non li sanno distinguere e ti vendono il terribile pachy come un cynops solo perchè si assomigliano. Quindi anche lì guardare tante foto, chiedere ecc... in modo da non cadere in un tranello che può avere risvolti drammatici.

Io ad esempio sono arcistufa dei pachy, non sapevo cosa compravo ed è per questo che dico a tutti di stare attenti a cosa si compra. Ho fatto l'errore di molti, prima ho comprato poi ho chiesto.

Link al commento
Condividi su altri siti

No i cubetti di ghiaccio assolutamente non vanno bene. Per prima cosa se il tritone li tocca si ustiona in secondo luogo abbassano la temperatura velocemente, che non va bene, e per poco tempo. Poi tutto torna come prima.

O si adotta un refrigeratore apposito per acquari che costa veramente caro o si sposta la vasca , anche in cantina se necessario.

Le camole puoi anche provare a tagliarle, ma fanno uno schifo pazzesco e a differenza dei vermi muoiono subito rischiando di perdere appetibilità. Però visto che sono un pò grosse, prova, non ci sono controindicazioni, al massimo non le mangia.

Link al commento
Condividi su altri siti

in effetti fanno mooooooolto schifo però quando il tritone va a mangiarla scuote la testa come un cane che ha un pallone in bocca... (hai presente??)

per quanto riguarda i cubetti non lo farò più! giuro non sapevo gli facessero male :(

senti ela ma la pianta ideale per i cinops pensi che sia l'anubians (quella che hai scritto prima a dario) ??

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...