Vai al contenuto

Come Spazzolate I Vostri Gatti?


Haplo80
 Share

Recommended Posts

Alla mia buffy, una gattina europea bianca e grigiatigrata per chi non lo sa ancora, non piace essere spazzolata...le avevo comprato tempo fa una spazzolina con le setole di fil di ferro, non saprei come meglio descriverla...

Quando provo ad utilizzarla anche con la massima delicatezza e cioè passandogliela appena sfiorandola ve la vuole levare di mano e/o prenderla a morsi quasi più per gioco che per noia o "dolore" fisico e fatto sta che dopo neanche un minuto desisto e lascio perdere tanto ha sempre il pelo liscissisimo e pulito stando sempre in casa per cui...

Voi come vi comportate?

Seconda cosa il veterinario tempo fa mi aveva detto che anche se stava sempre in casa era meglio usare ogni tanto un antipulci e mi aveva dato un campione gratuito...ma la mia ha reagito malissimo...a parte la bava alla boca che mi aveva già avvisato il veterinario dell'effetto, era diventata intrattabile perchè si sentiva il profumo addosso e le dava noia...cercava di leccarsi tra le scapole anche se un po' irraggiungibile, non si faceva quasi più toccare, non mangiava quasi...insomma un delirio...da allora (e parlo di un mese e passa fa) non le ho dato più niente e non sarei nemmeno intenzionato...voi che dite?

Grazie a chi ascolta i miei deliri :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao..

io per spazzolare i miei gatti uso una spazzola che da una parte ha le setole in fil di ferro (non le uso quasi mai a meno che il pelo sia molto impicciato) e dall'altra delle setole morbide (in genere uso quella parte)..ai miei gatti piace essere spazzolati, specialmente al piu grande, che si mette a pancia all'aria apposta! :D:D

Per l'antipulci, potresti provare quello sotto forma di collare..io lo uso per il mio cane, non so se ci sia anche per i gatti..

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io la mia gatta a pelo lungo la pettino ogni giorno con un pettine a denti stretti. A volte, specie nel periodo di muta, uso anche la spazzola detta cardatore. Probabilmente la tua gatta ha un atteggiamento di gioco con il pettine. Per i gatti a pelo corto basta spazzolarli una volta la settimana e ogni 2-3 giorni nel periodo di muta. Puoi provare a spazzolarla con il guanto apposito, quando è semi addormentata. E' importante abituare i gatti a essere spazzolati fin da cuccioli.

Per quanto riguarda l'antipulci concorcordo con tuo vet. Anche le scarpe possono essere vettore per le uova delle pulci. probabilmente la bava può essere stata provocata dal fatto che la gatta è riuscita a leccarsi l'antipulci o essere allergica a quel tipo di antipulci. Prova a cambiare tipo di prodotto. Per evitare che sia infastidita prova a metteglielo quando dorme.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vista la storia di Buffy non insisterei moltissimo per l'antipulci. Se non ha contatti con l'esterno è difficile che prenda parassiti. I miei gatti sono abituati, e nonostante questo devo sempre inseguirli per metterlo, e ce n'è anche uno che scompare per un giorno intero!!! Credo che Buffy non sopporterebbe neanche il collare.

Al posto della spazzola potresti provare con il guanto, è meno minaccioso per lei e la spazzoli mentre l'accarezzi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vista la storia di Buffy non insisterei moltissimo per l'antipulci. Se non ha contatti con l'esterno è difficile che prenda parassiti. I miei gatti sono abituati, e nonostante questo devo sempre inseguirli per metterlo, e ce n'è anche uno che scompare per un giorno intero!!! Credo che Buffy non sopporterebbe neanche il collare.

Al posto della spazzola potresti provare con il guanto, è meno minaccioso per lei e la spazzoli mentre l'accarezzi.

l'ultima volta che ho provato a metterle un collare, ed è stato nei primi giorni che ce l'avevo (si lo so si stava ancora ambientando e aveva stress vari in atto), se lo levava in meno di un secondo...avete presente quelli con una parte elastica per evitare la strozzatura...riusciva a infilarsi la zampetta e via in meno di un secondo...si è pure un pelino graffiata il collo per levarselo...e non vi dico le fatiche poi per metterle la pomatina antibiotica sul collo sul graffietto...

In quanto al guanto non ne sapevo l'esistenza e appena ne ho l'occasione proverò a prenderlo, sperando che non ne abbia paura...ma è davvero così necessario spazzolargli il pelo ai gatti anche a quelli europei e quindi col pelo corto? ok che non è tanto che ce l'ho ma non mi sembra di aver mai riscontrato questa esigenza...ha sempre il pelo liscissimo e pulitissimo anche perchè in casa non vedo dove potrebbe andare a sporcarselo...

Mi rincuora il fatto che posso evitare l'antipulci...visto come è stata con quel campione gratuito...

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è affatto necessario, però ti consiglio di darle le paste apposite per evitare la formazione di palle di pelo nello stomaco, perchè i gatti si "spazzolano" da soli con la lingua.

Un gatto che vive in libertà però ha la possibilità di ingerire erba che facilita l'espulsione del pelo ingerito durante la pulizia. Un micio che vive in appartamento ha più problemi perchè non può effettuare quest'operazione. In questo caso è consigliabile la somministrazione di questi prodotti che evitano i boli di pelo, soprattutto se non la spazzoli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è affatto necessario, però ti consiglio di darle le paste apposite per evitare la formazione di palle di pelo nello stomaco, perchè i gatti si "spazzolano" da soli con la lingua.

Un gatto che vive in libertà però ha la possibilità di ingerire erba che facilita l'espulsione del pelo ingerito durante la pulizia. Un micio che vive in appartamento ha più problemi perchè non può effettuare quest'operazione. In questo caso è consigliabile la somministrazione di questi prodotti che evitano i boli di pelo, soprattutto se non la spazzoli.

espulsione? mmmh è quella "specie di leggenda" delle palle di pelo che "vomitano" qualche volta? (sto ovviamente scherzando, lo so che non è una leggenda però mi piaceva l'espressione che avevo sentito in qualche cartone animato per bambini con protagonisti dei gatti)

Queste paste si danno facilmente, sono cioè "appetibili" o bisogna "bloccargli" la ganassa (bocca :P ) con una presa plastica stile wrestling o che e fargliela prendere? ecc ecc (anche qui ovviamente scherzo perchè Buffyna ha un bel carattere per lo meno con me e, anche se un po' malfida, non scappa molto...)

Un giusto mix di guanto e pasta dovrebbe aiutarmi capito.

Una domanda però...quando noto che il pelo ingerito nella pulizia le da noia? da cosa lo capisco? non le ho mai sentito fare rumori strani o che so io, a parte qualche tossita o starnuto che però ho più associato, anche in base a quanto mi ha detto il veterinario, a qualche infezione delle vie aeree cronicizato che ha preso da piccina quando viveva randagina...

a proposito della loro famosa lingua spazzola...la sto provando più volte sulla mia pelle di 'sti tempi: alla sera davanti alla tv quando mi viene in braccio...dopo un adeguato spazzolamento del proprio pelo se ha una mia gamba o un braccio o una mano a tiro inizia a spazzolare anche me...carta vetra di quella più abrasiva in commercio...quando mi "spazzola" le braccia mi "mordicchia" anche il pelo (che per la cronaca non sono per niente un tipo peloso) come quando si pulisce il suo...mi ha scambiato per un gatto? LOL

Link al commento
Condividi su altri siti

dei gatti a pelo lungo matisse ed esaù amano essere spazzolati pomponia non si lascia nemmeno sfiorare, gli altri a pelo corto hanno reazioni diverse, da chi vuole essere spazzolato as chi tollera di buon grado la spazzolatura a chi non vuol proprio saperne. uso una piccola striglia con i denti di metallo leggero e un pettine a denti stretti, che uso anche per il pomerania

Link al commento
Condividi su altri siti

espulsione? mmmh è quella "specie di leggenda" delle palle di pelo che "vomitano" qualche volta?

Queste paste si danno facilmente, sono cioè "appetibili" o bisogna "bloccargli" la ganassa (bocca :P ) con una presa plastica stile wrestling o che e fargliela prendere? ecc ecc (anche qui ovviamente scherzo perchè Buffyna ha un bel carattere per lo meno con me e, anche se un po' malfida, non scappa molto...)

Un giusto mix di guanto e pasta dovrebbe aiutarmi capito.

come quando si pulisce il suo...mi ha scambiato per un gatto? LOL

Sì, ogni tanto le vomitano, ma soprattutto se l'ingestione di pelo (causa muta più abbondante, malattie del pelo o stress) è più elevata del solito.

Le paste sono appetibili e si somministrano direttamente in bocca come un premio oppure nel cibo un paio di volte a settimana, in questo modo evitano la formazione dei boli.

Se ti pulisce vuol dire che ormai fai parte della sua famiglia (se sei il suo "mammo" o il suo cucciolo, questo lo lascio decidere a te!!! :bigemo_harabe_net-163: )

Direi che il risultato è ottimo considerato che Buffy non è nata in una casa!!! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Le paste per il pelo in genere sono appetibili. Puoi mescolagliele nella pappa, mettigliele sulla zampa in modo che leccandosi le ingerisca, puoi dagliela direttamente dal tubetto.

Ti accorgi che il pelo le dà noia quando vomita o cerca di farlo senza riuscirci.

Il leccarti dopo essersi lavata è un gesto d'affetto. E' lo stesso atteggiamento che le gatte hanno con i loro piccoli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Le paste per il pelo in genere sono appetibili. Puoi mescolagliele nella pappa, mettigliele sulla zampa in modo che leccandosi le ingerisca, puoi dagliela direttamente dal tubetto.

Ti accorgi che il pelo le dà noia quando vomita o cerca di farlo senza riuscirci.

Il leccarti dopo essersi lavata è un gesto d'affetto. E' lo stesso atteggiamento che le gatte hanno con i loro piccoli.

mia cugina ricordo diceva che la sua non ne voleva sapere di mangiarla la pasta e usava il metodo zampa cmq se sono appetibili non dovrei aver problemi...

si lo so che sono dimostrazioni di affetto ma mi faceva ridere il metodo del leccare...il mordicchiare i miei pochissimi peletti sulle braccia ripeto pochissimi e aggiungo anche corticorti...mordicchiare proprio come fa con il suo...pensavo a qualche semplice leccatina non pulizia accurata e approfondita...

Link al commento
Condividi su altri siti

allora oggi giornata di spese progattesche: guanto-spazzola, pasta-re****r e altro che non riguarda questioni di pelo (bensì di unghie quindi tiragraffi ecc...)

la pasta me la son messa su un dito e gliel'ho fatta annusare e me l'ha leccata via come cosa graditissima senza metodo zampa o cacciargliela nella ganassa a forza quindi ottimo

idem guanto all'inizio non capiva cosa facevo con quel coso sulla mano poi ha iniziato a farmi le fusa come quando la carezzo normalmente per cui...

sono soddisfatto :D

grazie per i consigli avuti ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Io adoro pettinare i miei gatti...

i 2 gatti europei Rocky e Flipper adorano essere pettinati...io prendo il pettinino batto nelle piastrelle e loro appena sentono il rumore vengono verso di me sfregandosi al pettinino..starebbero lì ore ed ore ad essere pettinati e coccolati..

Il problema però non sono loro che hanno il pelo corto...è Caramello che ha il pelo lunghissimo...

lui purtroppo odia essere pettinato...anche se spesso lo costringo sennò gli vengono dei nodi.. (quando non ha voglia o morde il pettinino oppure mi ringhia..sembra un cane :D)

Link al commento
Condividi su altri siti

Piadina, causa il suo incidente giovanile, non riesce a leccarsi sul dorso (cosa però che capita anche a gatti molto grassi) ed allora la pettino frequentemente per evitarle la formazione di nodi, e lei gradisce finchè non insisto troppo, poi... morde il pettine!

Gli altri invece non vengono spazzolati quasi mai, solo Jijì la rossa, che è pelosa, ogni tanto è sottoposta alla tortura antinodo.

Link al commento
Condividi su altri siti

beata te marella! la mia è un disastro.. non ama le coccole in generale, figuriamoci la spazzola! e dire che ho sempre cercato di farle apprezzare entrambe... spero che diventando più grande diventi più coccolona... ma temo sia così proprio di carattere

Link al commento
Condividi su altri siti

Come ti capisco anche il mio micione non amava molto farsi coccolare

ora sembra si stia già tranquillizzando dopo la sterilizzazione...

di sicuro non ama ancora farsi spazzolare.. :bigemo_harabe_net-102:

però sono costretta a farlo avendo il pelo semi lungo..spesso molti mi chiedono

se ho un gatto a casa..(notano i graffi sulle mani) mi verrebbe di rispondere ...

un gatto...no..una tigre!!! :bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...