Vai al contenuto

Scusate L'ignoranza Ma Ho Bisogno Di Alcune Informazioni


noemi.8
 Share

Recommended Posts

....ehm insomma non so da dove iniziare! Tanto meno mai mi sarei immaginata di scrivere in questa sezione del forum!

Stamattina, portando fuori i miei cani in una stradina sterrata con una rigogliosa vegetazione, mi è strisciata davanti una 'serpe'... scusate ma non so qual'è il nome scientifico o per lo meno come si chiamano in italiano questi serpenti non velenosi che popolano le campagne.

Fatto sta è che è il mio primo incontro con questi rettili e mi sono spaventata... non per la pericolosità quando non mi piaccia molto il loro aspetto fisico... insomma sono una di quelle che solo vedendone uno su un libro, lo chiude immediatamente.

Io so che questi rettili escono quando c'è sole ed è caldo... potrebbero invece uscire anche se è umido e nuvoloso?

Di notte camminano ugualmente o riposano?

Sono gradite tutte le info possibili e inimmaginabili!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti adoro! almeno non sei terrorizzata del fatto che tutti siano velenosi! E sai che la maggior parte di quelli che si incontrano, sono innoqui.

Ti fanno solo schifissimo!

Io ne vedo tanti, li ho anche in giardino , e i miei cani li puntano e pensano di tenerli a bada. Per la maggior parte sono biacchi ma sono animaletti che si sanno difendere a codate. Per animenletti intendo rettili di un metro mezzo....

C'è anche qualche vipera e a quelle bisogna stare atenti, per questo quando vedo che i cani sono agguerriti vado a vedere, i biacchi se la cavano da soli (ma io tolgo i cani perchè mi dispiace per i serpenti) e le vipere sono pericolose, allora bisgna intervenire a maggior ragione , al più presto, per allontanare i cani.

In effetti, di tutti i rettili stricianti sarebbe carino avere una specie di bignami, un bigino , un poster, qualcosa che ci auiuti a capire chi stiamo incontrando.

Interpelleremo qualche eperto!!!

Piacerebbe tanto anche a me.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ela!! Esatto... non era grosso ma almeno 50 cm di lunghezza sì e il diametro era più piccolo di quello di una vipera.

Io ho tanti dubbi circa le situazioni favorevoli per la loro presenza (oltre al caldo)... sai com'è...vorrei tutelarmi da mezzi infarti!!

Link al commento
Condividi su altri siti

sarà stato sicuramente un giovane di biacco, molto comune qui in italia innoquo ma con un carattere fiero.....

per quanto riguarda quando si può incontrare ti dico subito che:

come tutti i serpenti italiani a primavera o fine estate puoi trovarli in giro a tutte le pore mentre in estate piena o comunque con molto caldo preferiscono girare al crepuscolo o di notte prendendo il sole e termoregolandosi la mattina presto o tardo pomeriggio

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...