Vai al contenuto

Alcmena Ed Agilulfo


paola dei gatti
 Share

Recommended Posts

Agilulfo, da molto tempo, ama follemente Alcmena, che è molto bella e sa di esserlo e, per molto tempo, ha fatto la preziosa, ma, si sa: gutta cavat lapidem! Agilulfo la seguiva ovunque, non perdeva occasione di starle accanto, la copriva di leccatine affettuose, le cedeva il piattino della pappa… Infine, Alcmena ha capitolato: “amor che a nullo amato amar perdona” dice Dante… così, la corte assidua di Agilulfo ha avuto la meglio ed Alcmena ha cominciato a corrisponderlo, ora sono inseparabili, e si fanno le fusa a vicenda, però. Alcmena non ha solo l’aspetto di una damina del ‘700, ne ha anche il carattere, sembra uscita da una commedia di Goldoni: fa la vezzosa, ma fa anche girare il povero “Gilulfino” sulla punta di un’unghietta, civetta con Rashid, Matisse, Sam,è dispotica e gelosa, ma poi, con due moine si fa perdonare ed ottiene sempre ciò che vuole dall’amato dolcissimo gattone!

http://gattiblog.typepad.com/.shared/image...o_e_alcmena.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...