Vai al contenuto

Inter::::da Vergogna!


tiberts
 Share

Recommended Posts

Non so se avete sentito in Tv o letto suoi giornali....io sono Interista ma dopo questa notizia quasi me ne vergogno!!!!...senza quasi!!!!!

L'Inter, il gatto nero e il Papa "gattolico"

.v. f. - Vi racconto una storia che sembra una favola (triste) e invece è accaduta davvero. C'era una volta un bellissimo gatto nero. Viveva ad Appiano Gentile. Gli piaceva sdraiarsi sull'erba dei prati frequentati dai calciatori dell'Inter in allenamento. Loro giocavano, lui prendeva il sole e di tanto in tanto osservava con distacco felino quei matti in braghette che rincorrevano il pallone. Non aveva mai fatto del male a nessuno. Dormicchiava, sbadigliava, con la zampetta lavava il mantello nero. I suoi guai sono cominciati quando qualcuno lo ha notato ai bordi del campo: oddio un gatto nero!

(LIBERO)

(VITTORIO FELTRI)

e ancora:

Animali L'ironia di Vittorio Feltri su Libero: lo iettatore era Figo, non il felino

Il gatto nero e le sfighe dell'Inter

Un micio accusato di portare sfortuna e la sfortuna vera che arriva solo dopo la sua morte

La prima pagina di «Libero» con l'omaggio al gatto nero

MILANO - Guai a dire che i gatti neri portano sfortuna. Anzi: lo fanno veramente, ma solo quando si cerca di fare loro del male. E' questa la morale che viene fuori dall'articolo-commento a cui Vittorio Feltri ha deciso di dedicare lo spazio centrale della prima pagina di Libero, nell'edizione di oggi, venerdì 9 maggio.

LO IETTATORE E LA PINETINA - Nel suo intervento il direttore del quotidiano racconta la storia di un micione nero che viveva ad Appiano Gentile, dove ha sede il ritiro dell'Inter. Un gatto innocuo, se non nei pregiudizi che, a quanto si dice, alcuni giocatori avevano nei suoi confronti. Pregiudizi legati alla scaramanzia che classifica i felini dal manto color carbone come portatori di sfortuna.. Secondo quanto riferisce Feltri, alla Pinetina avrebbero fatto di tutto per tentare di allontanarlo, dopo essersi accorti della sua presenza. Nonostante urla e inseguimenti, però, non ci sono mai riusciti. Un brutto giorno, però, il gatto è stato tolto di mezzo. E nel peggiore dei modi: investito e ucciso da Figo con la sua Jeep.

ROVESCIO DI FORTUNA - Ecco allora che arriva il contrappasso: lungi dall'essersi liberati di quello che consideravano uno iettatore, i neroazzurri hanno dovuto solo da quel momento fare i conti con la vera sfortuna, mettendo insieme una serie di sventure che, a chi credeva agli influssi malefici di quel micio, non potranno ora apparire come una semplice coincidenza: proprio Figo alla prima partita che gioca dopo l'uccisione del gatto si infortuna alla gamba e vede finire la sua stagione; la squadra, poi, inizia a mettere insieme risultati non proprio esaltanti fino alla sconfitta di domenica con la Juventus che ha di fatto ridotto a un'inezia il distacco tra i milanesi e la Roma. La conclusione di Feltri è tranchant: «Non era il micio nero che menava sfiga, ma chi lo ha ucciso, lo sfigato Figo». E di conseguenza, «se Figo mi attraversa la strada, mi tocco».

cercate le mail del sito dell'Inter e invadeteli di proteste....e non solo!!! che schifo!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

NOOOOOOOO ho sempre odiato il calcio e lo odio sempre di più che colpa ne aveva quel gatto! quando sento ste cose vado in bestia in brodo di giuggiole e mi verrebbe da dire ogni cosa! ora la prendo la mail....

Link al commento
Condividi su altri siti

Quanto li odio....

neanche a dire quello che gli auguro... vi prego se trovate la mail me la mandate x mp? Al momento non ho tempo di mettermi a cercare... grazie! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate ma secondo voi uno va ad ammazzare un gatto per questo????? Sui giornali scrivono solo perchè non hanno niente da scrivere, cavoli ke notiziona!!!!!!

Probabilmente il gatto è finito sotto una macchina come accade spessissimo sulle nostre strade, perchè non conoscendo il pericolo attraversano quando non devono, io stessa ne ho preso uno e mi sono sentita malissimo, perchè io adoro i gatti. Nel mio cortile ci sono 2 gatti e una volta ho fatto in tempo a frenare per non prenderlo. Ora vogliamo fare tutte ste discussioni per una cavolata (sarà vera????) su un giornale????? Accusare dei calciatori ke magari sono in buonissima fede, e kissà quanti di loro hanno gatti???? Dai non scherziamo!!! Prima ascoltiamo tutte e due le parti (non solo una) e poi giudikiamo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Misiaaa...le notizie non sono riportate nè da novella3000 nè da Topolino....le hanno scritte su quotidiani come Libero e Corriere della SEra..la stessa Rita Dalla Chiesa ne ha parlato a Forum...

e sinceramente se ti guardi intorno vedrai anche tu che di motivi per cui vengono ammazzati gli animali ce ne sono anche di più assurdi.....partendo dal presupposto che per qualcuno esista una motivazione per uccidere un altro essere vivente..per me no!!!

ora sarebbe davvero bello immaginare che si è trattato di un incidente....ma il dubbio della veridicità rimarrebbe sempre...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il fatto ke sia un giornale come Corriere delle sera a parlarne non vuol per forza dire ke sia vero....o meglio, io ci posso kredere ke Figo abbia ucciso un gatto, MA per me non l'ha fatto apposta, e tutti i giornali ne approfittano per scrivere qualcosa, e se c'è del maligno ancora meglio perchè la gente lo legge di più....avrebbe fatto notizia se avessero detto ke per sbaglio Figo aveva investito un gatto???? Quelli del corriere erano presenti nel momento in cui ha investito il gatto??? non credo proprio, hanno solo SUPPOSTO (per fare notizia) ke l'abbia fatto così perchè portasfortuna....guarda anke solo Ronaldo....solo lui sa cos'è successo con la storia dei trans, ma tutti pensano kissà ke solo perchè fa più notizia e la gente si scandalizza!!!!

Dici bene 'il dubbio della veridicità rimane sempre' ...è quello ke ho detto io....prima sentiamo le due parti, poi giudikiamo. Magari poi hai ragione tu, ma non lo sapremo mai, quindi intasare di email di protesta come hai detto tu di fare mi sembra proprio una cavolata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Spero tanto che nopn sia vero... qualcuno dice che la stessa storia era uscita anche a proposito della juventus qualche anno fa... ma se è vero....................... allora speriamo sempre nell'occhio per occhio...

Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti è Figo ke ha minacciato azione legale contro Feltri!!!! Feltri ha scritto un articolo sulla base di un racconto da parte di qualcuno!!!! GRAZIEEEEE....facile così scrivere notizie...MA LUI LA SA LA VERITà??????????????? Visto ke il gatto era da tempo ke girava alla pinetina forse per l'inter era un portafortuna visto ke ha fatto tutto il girone d'andata senza rivali.....ci avete pensato???? Si pensa sempre male delle persone famose solo perchè hanno i soldi e stanno molto meglio di noi, ma le persone si devono conoscere prima di giudicarle indipendentemente dai soldi ke hanno e molte sono meglio di noi!

Leggete questo articolo.....allora ki ha ragione??????????? NON LO SAPREMO MAIIIIIIII

http://www.sportmediaset.it/calcio/articoli/10814/figo+gatto%20nero

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti dico un altra cosa. prova ad andare su Wikipedia e a cercare 'Vittorio Feltri'....dal 1998 al 2007 (senza contare quella di Figo) ha accumulato condanne per DIFFAMAZIONE....puoi leggerle tranquillamente tu...è stato anke temporaneamente radiato dall'albo dei giornalisti lombardi...sempre per diffamazione....

come dici bene tu il polverone non è venuto fuori per caso e sai perchè????

kiediti come mai ha scritto solo adesso di questa cosa e non mesi fa quando è successa???

forse perchè l'inter sta per affrontare la partita decisiva per lo scudetto e quindi mettergli un pò di casini sulle spalle???

Cmq basta...io volevo solo dire di non giudicare prima di sapere...poi fate quello ke vi pare!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

In ogni caso, penso che con un pò di cautela sia possibile evitare di investire gatti. Salvo casi eccezionali(autostrada, tangenziale, etc...).

Io da quando ho la patente avrei potuto investirne almeno 3 o 4. E' bastato Frenare un pò, loro son passati di corsa e nessun incidente.

Certo che se:

a ) si guida a velocità assurde anche in città

b ) Non ce frega niente uccidere animale

c ) lo facciamo apposta

Allora ovvio che gatti e altri animali vengono investiti ed uccisi di sicuro.

Ricordo qui vicino a casa mia quando era scappato un cavallo....CHISSA' PERCHE' LE AUTO ERANO TUTTE FERME. Forse avevano paura che l'animale grosso danneggiasse le loro automobili? Cosa che un povero gatto non può fare.

Io Spero e Prego che sia sempre "incidente inevitabile", ma francamente ne dubito. basta frenare un pò e il gatto può essere evitato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami ma mi trovo in disaccordo con te.

ripeto io ho investito un gatto che mi ha procurato danni alla macchina, lievi ma li ha provocati, ma siccome AMO i gatti non me ne sono neanche accorta perchè stavo malissimo per aver preso quel gattino, me l'hanno detto le mie colleghe all'uscita dal lavoro.

a) non ero in autostrada o tangenziale ma una statale e non andavo forte

b)non volevo ucciderlo

c) non ho fatto apposta

Se provi volontariamente a investire un gatto secondo me non riesci, perchè scappano e sono veloci, il problema è che quando corrono non guardano a destra e a sinistra prima di attraversare, ma attraversano.

Mi pare ovvio che tutte le macchine erano ferme per un cavallo....un cavallo lo vedi no????????????

I gatti non li vedi perchè sono piccoli, una persona stando al volante non riesce a vedere il proprio paraurti figuriamoci se si riesce a vedere un qualsiasi animale di piccole dimensioni sotto la macchina. Ora parliamo di gatti, ma qui nella mia zona ci sono anche molte lepri che all'improvviso sbucano fuori e non si riesce a evitarle. Se non vedi l'animale puoi essere anche Fisichella ma lo uccidi!

So che molte persone sono crudeli e fanno cose orribili contro gli animali, sono d'accordo con te, ma non capisco questa sicurezza nel pensare che le persone siano tutte crudeli, io voglio sempre prima pensare bene delle persone (sarò ingenua forse) poi quando mi portano le prove che non è come penso io alllora penserò male!

Link al commento
Condividi su altri siti

Se uno il gatto non lo ha visto perchè era distratto o perchè semplicemente NON lo ha visto rientra nella categoria incidente. Ma secondo me questi sono casi piuttosto rari.

Persone che non lo vedono o magari sono distratte o guardano segnali stradali e non vedono il gatto, credo proprio che siano poche.

Da quanto ho modo di notare, l'ipotesi maggiore è il menefreghismo. Semplicemente se ne fregano.

Il cavallo si sono fermati non perchè era grosso....ma perchè li sfasciava la macchina.

Riguardo le persone non è che penso male, ma che semplicemente la maggioranza è profondamente egoista.

Sarà, ma al di fuori di autostrade e tangenziali per me il 90% dei gatti morti sarebbe evitabile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho capito cosa vuoi dire tu, io invece credo che la maggior parte siano incidenti perchè il gatto SCHIZZA letteralmente sulla strada attraversandola, e non lo vedi, o almeno lo vedi all'ultimo che non puoi evitare lo scontro. Quelli come dici tu che se ne fregano non è per la macchina, perchè i danni li causa anche un gatto credimi e NESSUNO preferirebbe uccidere il gatto con la conseguenza della macchina ammaccata, non sei d'accordo??? Ti dico che una mia amica ha fatto un incidente con un cinghiale....danni pazzeschi alla macchina...e noi ci chiedevamo come avesse fatto a non vederlo....lei ha detto che non l'ha visto perchè era buio, è schizzato sulla strada fortissimo (per quanto possa andare un cinghiale :P ), non ha potuto evitarlo, e ovviamente non se l'aspettava. Io quando guido non mi aspetto che animali attraversino, quindi i riflessi ci mettono un attimo in più a reagire...e poi anche le persone vengono investite....!

Mi spiace che pensi che la maggior parte delle persone siano egoiste, io voglio pensare di no anche perchè su questo sito sembra che non esistano ed è bellissimo leggere le storie di persone amanti degli animali, ma comunque credo che tu parli per le tue esperienze personali, quindi rispetto la tua idea!

Ciao ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì bè anche io non penso che la maggior parte dei gatti uccisi in strada siano dovuti a menefreghismo....io per fortuna non ho mai investito nessuno...però cerco sempre di immaginare di essere in auto con i miei 3 figli...magari su una strada statale dove non vai proprio a 20 all'ora.....mi immagino un animale che all'improvviso mi taglia la strada...che faccio?? inchiodo con il rischio di provocare un incidente che può danneggiare anche i miei figli oppure no?....certo che d'istinto mi verrebbe da frenare.....però.....infatti tanti incidenti autostradali in estate sono proprio dovuti a quegli essere schifosi che abbandonano i cani in autostrada con le conseguenze che tutti sappiamo: numerosi morti....

Ovvio che con questo non sto dicendo "se vedo un gatto lo investo", però per quanto io ami gli animali non posso mettere la loro vita davanti a quella dei miei figli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...