Vai al contenuto

Futuro Acquisto


Elaphe19
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti. Sono nuovo in questo forum, e mi sono iscritto perchè ho visto l'efficenza delle vostre risposte di alcune persone che si sono preoccupati per i loro piccoli animali... Ho visitato il vostro forum in quanto volevo qualche informazione sui Cynops Orientalis, che da pochissimo (2 giorni :D ) ho scoperto che sono degli animali che mi piacciono molto. Volevo acquistarne uno, anche se mi piacerebbe averne due per la riproduzione, ma ho pensato che debba essere una strada da affrontare quando sarò un poco più pratico con gli anfibi (ho avuto esperienze con serpenti, in quanto posseggo un'Elaphe Guttata; pesci d'acqua dolce; campo della botanica con piante grasse e carnivore; adesso tocca agli anfibi :) ). Comunque, in questi due giorni mi sono documentato moltissimo, ma ho ancora qualche dubbio... Quello che ho imparato è (correggetemi se sbaglio):

- L'acquaterrario del mio amico deve contenere almeno 20 litri d'acqua;

- è molto bravo nel fare il fuggiasco;

- Ha una dieta varia basata su invertebrati, e cioè vermi;

- Le temperature dell'acuqa non devono superare i C°26;

- Deve avere almeno un rifugio sia su terra ferma che sott'acqua;

- Deve esserci nell'acquaterrario un poco di terraferma;

- Non deve esserci un fondale con pietre piccole;

Giuro di sapere altre cose,ma che al momento non mi vengono in mente...

I miei dubbi, invece, sono:

- Oggi sono andato in giro per negozi di acquario; ho trovato uno di questi negozi che vendeva i Cynops(€5), e ho chiesto qualche informazione al negoziante che mi ha detto che all'anfibio si può dare, come alimento, del gel,che si mette a gocce dentro l'acqua(non ho capito di cosa è composto,e mi sa che nemmeno lei lo sapeva); voi lo conoscete?

- Ho capito che il sesso si può distinguere quando sono adulti, ma per adulti che si intende? 5 cm o 8 cm di grandezza?(so che possono raggiungere i 10 cm)è una cosa che posso ditinguere pure io con qualche carattere generale su questo piccolo anfibio?

- Al posto di mettere piante vere, posso mettere delle piantine finte?

- Possono mangiare piccoli pesci(come Le Bistes)? Lumache sgusciate?

- C'è una dieta base, che potrebbe andare bene per tutta la loro vita?

- Quale tipo di cibo mi Sconsigliate assolutamente?

- Quanto cibo dovrei dare settimanalmente? In una delle vostre discussioni ho letto che almeno una volta giorno, in quanto hanno un metabolismo veloce;

- C'è differenza tra un maschio e una femmina, come comportamento? Se è si, quale mi consigliate per iniziare?

- Una volta che metto il mio primo tritone nella sua nuova casa, successivamente sarà possibile poterne mettere un altro? Oppure ci sono problemi di litigi?(come i criceti);

- Ho letto in molte discussioni il tema dell'acqua... Posso utilizzare tranquillamente quella del rubinetto, nonostante contenga cloro? ( da quel che ho capito, ogni sera nella mia città, Palermo, viene messo il cloro nell'acqua potabile del rubinetto...potrebbe essere dannoso?);

- Come fondo dell'acqurio, posso mettere dei ciottoli di mare di varie misure?(naturalmente che non siano di facile ingerimento per il Cynops, e prima di metterli saranno ben disinfettati come tutti gli altri oggetti);

- Come si può prevenire per alcune malattie? Naturalmente una delle prime cause delle malattie, come in tutti gli animali, è l'igiene. Ma potrebbero esserci altri fattori che potrebbero portare brutte notizie?

- Come vermi, per alimentarlo, mi consigiate camole della farina o del miele? E se ne compro un poco, posso tenerle benissimo a casa mia alimentandole io?(in caso ci fossero problemi con il negozio, magari è chiuso per un pò di giorni)Se è si, come?

Dopo avervi posto tutte queste domande,che per me sono dubbi, vi chiedo scusa... :) Capisco che sono davvero tante e mi dispiace se vi ho annoiato...Quando supererò questi dubbi, sarò pronto per l'acquisto di questo piccolo anfibio! :) (ho letto attentamente la discussione che è posta a tutti gli utenti, che riguarda l'acquisto di un anfibio)

Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte!

Paolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Paolo,

io ho avuto 2 di questi splendidi animali. L'unica cosa che mi rammarica che i negozianti non siano in grado di istruirti a dovere... Quindi la convivenza è durata molto poco... :-(

Detto questo posso dire che sono dei tremendi fuggiaschi... ed è stata questa la causa dell'estinzione della specie a casa mia...

Per il resto sono troppo mal informato per poterti consigliare

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per avermi dato la tua risposta, Sir Hiss...

Purtroppo anche a una mia compagna di classe è avvenuta la stessa cosa, e cioè che il piccolo è fuggito senza lasciare tracce... Lei però lo teneva in una tartarughiera, che non sono tanto alte, quindi appetibili per la fuga dei tritoni...

Invece oggi ho visto un fauna - box di quelli bassi(altezza sui 20 cm), ma che sono molto spaziosi... Direi che potrebbe andare bene per il tritone, se lo allesisco a modo... Non dovrebbe essere di facile evasione, in quando ha un coperchio reticolato di plastica... Pensate che può andare?

Ora che ci penso, mia nonna ha un acquario di forma cubica,anch'esso molto spazioso(70cm x 70cm x h50-60cm circa)...non ha coperchio con impianto neon,ma essendo alto, direi che è difficile per la fuga...

Fatemi sapere per favore...

Paolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Oggi (sab 10 maggio) sono andato a uno dei negozi di animali più importanti di Palermo, ed è lì che ho comprato un fauna box di misure 41,3 x 26 x 29 cm...è molto spazioso, e anche molto alto, e ciò mi permetterà di aumentare la profondità dell'acqua... Adesso mi manca da acquistare il motorino con filtro, un bel bastoncino dove il tritone può appoggiarsi quando vuole :P , e anche qualche piantina... Poi ho visto i piccoli Cynops... Erano tutti insieme ammucchiati... Che erano graziosi... Devo soltanto aspettare un pochino, ancora...

Perfavore, rispondete alle mie domande iniziali, ho bisogni di risolvere i miei dubbi... Mi aiutereste tanto...

Paolo

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Paolo...

La cosa più terrificante è che mi è scappato da un vero e proprio acquario con coperichio... Non chiedermi come abbia fatto ma non dare per scontato che l'altezza sia sufficiente. Coprili almeno con una rete a maglia stretta.

La traccia l'ho trovata... (una mummia) durante l'ultimo trasloco... povera bestiola...

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Io x ora li tengo nella vaschetta di plastica,ma a giorni vado a comprare l'acquario,così almeno hanno + spazio x nuotare!!!cmq sono ankio a istruirmi meglio sull'alimentazione,ora gli dò solo il t***fe* ma volevo cambiare un pò la loro dieta x farli crescere meglio e sopratutto in carne!!! :D

Modificato da martyfloo
da regolamento è vietato postare marche
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sir Hiss... Si, ho capito che tipi sono questi Cynops. Tant'è vero che il fauna-box acquistato ha un coperchio con rete a maglia stretta, direi strettissima. Per le parti che saranno un pò spaziose, in caso, le chiuderò ben benino, e vediamo cosa riesce a fare!

Io ho già acquistato questo ampio fauna-box, come dicevo, e potrà navigarci benissimo! :) Certo nel tuo acquario voleranno! :D Per la dieta non ho capito ancora se devo variare, oppure posso dargliene una base. I dubbi che ho scritto all'inizio rimangono sempre dubbi :(

Paolo

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sir Hiss... Si, ho capito che tipi sono questi Cynops. Tant'è vero che il fauna-box acquistato ha un coperchio con rete a maglia stretta, direi strettissima. Per le parti che saranno un pò spaziose, in caso, le chiuderò ben benino, e vediamo cosa riesce a fare!

Io ho già acquistato questo ampio fauna-box, come dicevo, e potrà navigarci benissimo! :) Certo nel tuo acquario voleranno! :D Per la dieta non ho capito ancora se devo variare, oppure posso dargliene una base. I dubbi che ho scritto all'inizio rimangono sempre dubbi :(

Paolo

Ciao Paolo,

putroppo, a cause della fuga, da me si sono estinte... Adesso ho dei super pesci rossi nell acquario. Onestamente non ricordo bene cosa mangiassero, mi sembra solo chironomus congelati... Non vorrei dire una ca...ta...

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, benvenuto, mi scuso nel ritardo della risposta ma ero assente.

Ti posso dare qualche deluidazione.

La vaschetta che hai acquistato è bella grande ma forse per due esemplari adulti diventerà un pò piccola.

Le informazioni che hai sono corrette ed hai fatto bene a chiedere prima di acquistare.

La zona emersa non deve essere molto grande, dai più spazio alla parte acquatica, addirittura c'è chi mette solo acqua e un pezzo di radice (di quelle per uso acquaristico opportunamente lavata altrimenti sporca l'acqua) che emerge, oppure un pezzo di sughero galleggiante. Se metti un filtro, devi regolarlo al minimo perchè non gradiscono la corrente, comunque ricordati di fare decantare l'acqua del rubinetto almeno 24 ore prima del cambio e aggiungi un biocondizionatore che abbatte i metalli pesanti e aiuta l'eliminazione del cloro.

Per il cibo, non dare cibo per pesci, preferisci i lombrichi oppure le camole della farina, o quelle del miele, naturalmente a seconda di come è grande l'animale, oppure i chironomus surgelati (larve di zanzara) e puoi variare tra queste cose.

Metti dei ciottoli di fiume e non di mare, una ghiaia grossa va benissimo, ne esiste anche un tipo fatto di sassetti tondi ma grossi come un confetto. Puoi mettere anche le piante finte senza problemi.

Ultima cosa, a proposito delle malattie, è importante toccarli il meno possibile perchè hanno una pelle molto delicata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ela. Aspettavo proprio te per i miei dubbi, in quanto ho visto che risolvi i problemi delle varie discussioni :D Hai chiarito tanti miei dubbi.

Per quanto riguarda la grandezza della vaschetta,so benissimo che per due esemplari adulti non va assolutamente bene, tant'è vero che in caso comprerò una vaschetta più grande, più in là. Quello che mi lascia perplesso è il discorso del biocondizionatore. Non ho capito se devo metterlo all'interno della vaschetta. Non so quanto costi. Puoi spiegarmi meglio questo problema?

Grazie!

Paolo

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ne esiste uno per anfibi, va benissimo uno normale per pesci. La funzione è quella di migliorare la qualità dell'acqua elominando le sostanze dannose. Vai tranquillo con quello che hai, oppure lo compri per pochi euro e ti basta per tantissimi cambi d'acqua, basta seguire le istruzioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sirei che hai cominciato per il verso giusto. Lanciati pure e divertiti nell'allevamento.

Ma non mancare di farci sapere tuttissimo dell'animaletto quando lo perterai a casa.

Qui diamo consigli ma poi siamo anche curiosi di come procedono le cose!!!! §#§

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate, ma mi è venuto un altro dubbio, in questi giorni. Volevo fare la casetta del Cynops abbastanza bene, e per creare la parte di terra ferma ho pensato di mettere due mattoni di terracotta(quelli classici delle casette, di forma rettangolare di colore rosso)uno sopra l'altro, cosi da formare una specie di isoletta messa all'angolo; direi che è stabile e non si muove con il piccolo flusso dell'acqua creato dal motorino, al contrario di un semplice pezzo di sughero che galleggia. Inoltre sopra potrò poggiare mezza noce di cocco,che utilizzerò come nascondiglio(ha la porticina ritagliata); l'ho comprata per la mia Elaphe tanti anni fa.

Cosa ne pensate?

Grazie in anticipo per le rispote

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve Ragazzi! Ieri sono andato a comprare un piccolissimo motorino con filtro integrato e una bella piantina finta, molto folta e alta. Non mi rimane che il fondo giusto, e il piccolo tritone con la sua dieta. Lo so, compro le cose a pezzi, ma preferisco fare cosi, mi sento più tranquillo, e la cosa non mi mette fretta :) Se qualcuno sa rispondermi alla domanda posta prima, gliene sarei grato.

Grazie in anticipo per le vostre risposte

Link al commento
Condividi su altri siti

Sorry, mi eri sfuggito.

Se metti i mattoni , penso di averlo già scritto da qualche parte, va benissimo. Metti quelli forati così i buchi dei mattoni creano già da soli delle tane. Io li ho e i miei pachy dormono nei buchi.

Se vuoi metti pure il cocco poi vedrai dove dorme il ragazzo, più tane ha a disposizione meglio è.

Fai bene a comprare i pezzi un pò per volta con tutta calma. Mi raccomando la ghiaia del fondo. Che sia grossa abbastanza da non poter essere ingerita (ricordati che crescerà), è importante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io il biocondizionatore lo metto direttamente nel secchio dove preparo l'acqua...Metto l'acqua, metto il biocondizionatore e lascio riposare per 24 ore...Si potrebbe anche mettere dopo direttamente nell'acquario ma penso sia meglio così in quanto abbatte subito i metalli pesanti. Per il prezzo vai tranquillo, ci sono le bottigliette da 100 ml che vanno bene per un bel po' (di solito è 5-10 ml x 10l d'acqua) che costano sui 5€...Per la marca mi dispiace ma non posso scrivere nomi :) comunque se ti intendi un po' di pesci saprai che ci son 2 marche molto affidabili...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...