Vai al contenuto

Qualche Barza


ela
 Share

Recommended Posts

La Signorina Agnese, organista della parrocchia, aveva ottant'anni e non era mai stata sposata.

La apprezzavano tutti per la sua dolcezza e i modi gentili.

In un pomeriggio di primavera il parroco andò a farle visita ed ella lo fece accomodare nel suo salotto in stile vittoriano mentre gli preparava una tazza di tè.

Seduto di fronte al vecchio organo il giovane prelato notò che sopra vi era posata una ciotola di vetro piena d'acqua. Incredibilmente sulla superficie galleggiava un preservativo.

Immaginate la sorpresa e la curiosità del povero prete! Poi rientrò la padrona di casa con tè e pasticcini e cominciarono a chiacchierare. Il parroco per un po' cercò di reprimere la sua curiosità riguardo la ciotola piena d'acqua e quello che ci galleggiava dentro, ma ben presto non resistette più e chiese: 'Signorina Agnese, che cos'è quello?' - indicando la ciotola.

'Ah, già,' lei rispose 'Non è meraviglioso? Stavo passeggiando in centro lo scorso autunno e ho trovato una scatolina per terra. Le istruzioni dicevano di metterlo sull'organo, tenerlo bagnato e avrebbe prevenuto le malattie. E sa una cosa? Per tutto l'inverno non ho avuto neanche un raffreddore!!!'

Il parroco di un piccolo paese festeggia il suo 25° anno di sacerdozio.

Inizia il suo discorso:

"Cari compaesani, è molto difficile per un parroco tenere un discorso.

Ci sono diversi aneddoti che potrei raccontarvi, ma sapete anche voi che c'è il segreto confessionale. Perciò cercherò di raccontarvi questo:

Quando sono arrivato nella vostra comunità, 25 anni fa, mi sono domandato: ma dove sono finito?

Già alla prima confessione arrivò un tizio che mi confessò di aver tradito la moglie con la cognata e di averle trasmesso una malattia sessuale che si era preso dalla sua segretaria.

Ma si, alla fine in tutti questi anni ho capito che il vostro paese non è poi così malvagio e che questa era la sola eccezione......".

Dopo circa 20 minuti arriva il Sindaco, si scusa per il ritardo, sale sul podio e inizia il suo discorso:

"Mi ricordo benissimo quando arrivò il nostro parroco. Ho avuto l'onore di essere il primo che lui ha confessato........"

Link al commento
Condividi su altri siti

Una scimmia sta seduta su un albero e si fa una canna.

Una lucertola passa lì sotto, guarda in alto e dice:

- Ehi Che stai facendo?

La scimmia le dice:

- Sto fumando una canna, sali e fatti un tiro!

Così la lucertola sale, si siede accanto alla scimmia e si fanno un po'di

canne.

Dopo un po' la lucertola dice di avere la bocca asciutta e va al fiume a

bere.

La lucertola è così fuori che si sporge troppo dalla riva e cade nel fiume.

Un coccodrillo vede la scena, nuota fino alla lucertola e la aiuta a

raggiungere la riva, poi gli chiede:

- Ma che combini ?

La lucertola gli racconta che stava su un albero a farsi la canne con una

scimmia, si è sballata troppo, ed è caduta in acqua mentre beveva.

Il coccodrillo, che non vede di buon occhio il consumo di sostanze

psicotrope, va allora nella giungla, trova l'albero dove la scimmia si sta

finendo l'ennesima canna, guarda su e dice:

- Hey, tu?

La scimmia guarda giù e fa:

- Da pauuuuraaaa... ma quanta cavolo di acqua hai bevuto???????

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-163: Cinzia provochi? ...e allora beccatevi questa!

Una lepre corre come un'ossessa nel bosco, improvvisamente incontra un cerbiatto sbragato sotto un albero che si rolla una canna. Che fai, sei matto? Qua in mezzo alla natura, all'aria pulita, ti fai le canne?

Dai, alzati e corri con me che ci alleniamo!!!

Hai ragione, fa il cerbiatto, lascia il mozzicone e si mette a correre con la lepre.

Mentre corrono, incontrano una volpe, che si sta preparando una striscia di coca su uno specchietto.

Ma dai..., dice il cerbiatto, siamo qui in mezzo alla natura e tu sniffi la coca?

Vieni a correre con noi, che ti ossigeni i polmoni!

Avete proprio ragione, risponde la volpe, e si mette a correre con loro.

Più in giù incontrano un lupo, che col laccio emostatico tra i denti e la siringa pronta, sta riscaldando su un cucchiaio l'eroina.

Ma non ti vergogni, siamo qua in mezzo alla natura e tu ti buchi? gli fa la volpe.

Vieni a correre con noi, che ti fa bene!!!

Ma andate un po' a fare in c***!!! risponde il lupo.

Possibile che ogni volta che quella testa di cazzo di una lepre prende l'ecstasy, ci dobbiamo mettere tutti a correre come s****i nel bosco..?!?

Link al commento
Condividi su altri siti

I bambini erano tutti in fila nella mensa di una scuola elementare cattolica.

Sul tavolo c'era un grosso cesto pieno di mele. Una suora scrisse un biglietto e lo mise vicino al cesto:

'Prendetene solo una, Dio sta guardando.'

Dall'altra parte del tavolo c'era un altro grande cesto pieno di biscotti al cioccolato. Un bambino ci mise vicino un biglietto:

'Prendetene quanti ne volete, Dio sta guardando le mele!'

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-163: ...queste secche e nette così sono le mie preferite..... :bigemo_harabe_net-163:
Link al commento
Condividi su altri siti

Un uomo aveva tre ragazze ma non sapeva quale sposare. Allora, decise di fare un test, per vedere quale fosse la più adatta a diventare sua moglie. Prelevò 15.000 euro dalla sua banca, ne diede 5000 a ciascuna dicendole :-

Spendili come vuoi. - La prima andò a fare shopping, acquistò vestiti, gioielli, andò dal parrucchiere, dall'estetista etc. Di ritorno dall'uomo, gli disse: - Ho speso tutti i tuoi soldi per essere più bella per te, per piacerti. Tutto ciò, perchè ti amo.

Anche la seconda andò a fare shopping, acquistando vestiti per lei, un lettore CD, una televisione schermo piatto, due paia si scarpe da jogging, delle mazze da golf e dei film porno. Di ritorno dall'uomo, gli disse: -Ho speso tutti i tuoi soldi per renderti felice, per piacerti. Tutto ciò, perchè ti amo. -

La terza prese i soldi e li investì in borsa. In tre giorni raddoppiò il proprio investimento, rese i 5000 Euro all'uomo e gli disse: - Ho investito i tuoi soldi ed ho guadagnato i miei. Ora posso fare ciò che voglio col mio danaro. Tutto ciò, perchè ti amo. -

Allora l'uomo si mise a riflettere,

riflettere...

riflettere...

riflettere...

riflettere... (gli uomini riflettono molto...)

riflettere...

riflettere...

riflettere...

riflettere...

riflettere... (gli uomini riflettono veramente tanto.)

riflettere...

riflettere...

riflettere... (UFF, la riflessione E' LUNGA)

riflettere...

riflettere...

riflettere...

...

E sposò quella che aveva le tette più grosse. Perchè un uomo riflette molto... ma finisce sempre per fare le stesse cazzate!

Link al commento
Condividi su altri siti

E sposò quella che aveva le tette più grosse. Perchè un uomo riflette molto... ma finisce sempre per fare le stesse cazzate!

eccoci! e alla fine gira e rigira è sempre questa la filosofia femminile a proposito degli uomini :bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163: ihihih

Link al commento
Condividi su altri siti

Su un ramo stanno dei pipistrelli, tutti appesi tranne uno che sta dritto, in piedi. Due pipistrelli vicini commentano:

- Scusa, ma che cos'ha questo?

- Non lo so, fino a due minuti fa stava bene e dopo è svenuto.

Un elefante chiede ad una cammella:

- Perché hai le tette sulla schiena?

- Senti che cazzo di domande fa uno che ha il pisello in faccia.

:bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

In una scuola elementare stanno facendo le foto di gruppo ai bambini, qindi la maestra cerca di convincerli a comprare la foto: Vedete bambini, una volta cresciuti le rivedrete volentieri:

"Guarda Michele, ora fa l'avvocato, o anche Mario, ora fa il medico...."

Dal fondo della classe una vocina: "Oh, guarda la maestra, ora è morta!"

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...