Vai al contenuto

Il Gatto In Appartamento


delfinina94
 Share

Prendereste un gatto se abitate in un appartamento?  

10 voti

  1. 1. Prendereste un gatto se abitate in un appartamento?

    • No, mai, i gatti non vanno tenuti in casa
      0
    • No, ho paura che combini guai
      0
    • Forse sì, forse no, non m'interessa molto
      0
    • Dipende dal gatto
      1
    • Sì, se ho delle "assicurazioni"
      0
    • Sì, senza ombra di dubbio!
      9


Recommended Posts

Ciao delfinina,

io ho un gatto in casa, l'unico cruccio è che vorrei tanto potergli offrire un giardinetto (che purtroppo non ho :bigemo_harabe_net-102: ) per renderlo più felice, certo non è la paura che possa combinare guai!!! E' chiaro che i cuccioli sono cuccioli e quindi giocano, esplorano e quant'altro ma una volta familiarizzato con l'ambiente tutto diventa più tranquillo... in poche parole io mi preoccupo solo per lui... e comunque il fatto di adottare un animaletto va ben valutato, non è il caso di prendere un peloso se non si è pronti a tollerare qualche marachella! Baci! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non ho paura, anzi... Neanche per me combina guai, ma... mia mamma...non vuole. Anche perche ha un'amica che si è presa un micio (sempre in un appartamento) e il micio (un cucciolotto) combina solo marachelle. Rompe mobili, tende, graffia, e non la lascia dormire la notte!

E' un vero peccato, ma per me a sbagliare è lei, che non lo educa bene!

Link al commento
Condividi su altri siti

il gatto si adatta perfetttamente a viveere in appartamento, in quanto è un animale molto socievole, soprattutto poi, se ha la compagnia di un altro gatto o, anche, di un cane. tra l'altro, per chi è sedentario, il gatto, rispetto al cane , non ha necessità di essere portato a spasso. io ho drang e sturm che, eswendo totalmente sordi, vivono solo in casa, a scanso di pericoli

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho risposto dipende dal gatto perchè ogni animale è diverso e non tutti sono abituati a tollerare la vita chiusi tra quattro mura.

Dei miei attuali otto gatti soltanto una vivrebbe senza problemi senza il giardino. Tutti gli altri me li immagino piuttosto nevrotici, se non impazziti per la noia.

I comportamentalisti consigliano di prendere un gattino nato ed abituato alla casa per destinarlo alla vita in appartamento ed uno nato in giardino per le case con il giardino, poichè le loro esperienze di crescita sono fondamentalmente diverse.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho 2 gatti e vivo in una palazzina in un centro storico. all'inizio sarà normalissimo che faccia qualche birbata soprattutto da piccolo, lo sto passando adesso io con BINNO che è un cucciolotto,ma piano piano si calmano e prendono confidenza con la casa. A me per lo meno sembra che i miei siano felici di viverci anche perche la casa non è piccolissima e quindi hanno modo comunque di correre e scorrazzare!

CIAO CIAO DA EVETTA :bigemo_harabe_net-131:

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh io non è che abbia avuto molti gatti, solo 2, però non ho mai avuto problemi. Il primo gatto però era nato in campagna quindi abituato a stare all'aria aperta e infatti appena preso (2 mesi) già voleva uscire. Io per fortuna abito in un appartamento a piano terra e ho un giardinetto davanti comune a tutti inoltre abito in una via per niente trafficata. Lui quindi fin da piccolo si buttava giù dal balcone si faceva i suoi giri e poi chiamava x tornare in casa perchè ancora non sapeva saltare abbastanza in alto da tornare su. Poi una volta cresciuto saliva e scendeva quando gli pareva e stava fuori tutta notte poi la mattina aspettava nella cuccia sul balcone che gli aprissimo per rientrare in casa dormire e riuscire la sera.

Quello di adesso era molto più pauroso e pestifero da piccolo ma non mi hanno mai graffiato mobili o altro però si infilava ovunque e c'era da stare attenti perchè comunque da piccoli sono curiosi. Anche lui ora sta via la notte sale e scende e poi di giorno dorme ovunque (anche addosso a me come in questo momento). I gatti comunque si adattano bene a tutti gli ambienti non avendo poi moli molto grandi possono stare anche in piccoli appartamenti. Starà poi a te educarlo bene ma tieni presente che ci vorrà un pò prima che si abitui ai tuoi ritmi soprattutto la notte amerà girare per casa indisturbato quindi ti capiterà di doverti alzare più volte a vedere che combina

ma credimi...ne vale la pena un gatto ti da tutto quel che puoi volere da un'animale

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...