Vai al contenuto

Cause Sferratura


sandokan
 Share

Recommended Posts

Secondo il vostro parere è più possibile che il mio cavallo si sia sferrato gli anteriori con i posteriori mentre scilvolava o a causa del risucchio che gli ha fatto il fango tirando sù le zampe?

Lo chiedo perchè lo vorrei riferrare fino all'inizio dell'autunno così per la primavera non avrei problemi per poi sferrarlo definitivamente. In questo modo starebbe tutto l'autunno e l'nverno a riposo per fortificarsi lo zoccolo e in primavera dovrebbe essere in grado di uscire (ovviamente salvo imprevisti).

Mi hanno detto che nella prima ipotesi potrei riferrarlo immediatamente e mettergli i paraglomi, voi che mi consigliate?

Considerate che dove lo tengo il paddok è in discesa( e anche bella ripidina) e c'è un sacco di fango.

Marzia

Link al commento
Condividi su altri siti

onestamente non capisco il tuo discorso.

Comunque per sferrare un cavallo vale la regola che barefoot e gestione naturale vanno di pari passo.

Questo vuol dire che non basta sferrare e amen... Ma sferrare pareggiare all'inzio ogni settimana, e garantire al cavallo di uscire e muovesri tutti giorni in un paddock grande che garantisca vari tipi di terreno: erba fango ghiaia e pietre. Il piede così si abitua e si incallisce.

Stere in box o in un paddock fangoso e morbido non fanno altro che ammorbidire e rendere fragile l'unghi che non si condizionerà mai!

Quindi o si può garantire uno stralcio di paddock con ghiaia e sassi, oppure fare uscire il cavallo tutti i giorni su questi terreni per qualche ora, oppure addio alla sferratura.

e porprio si vuole fare un discorso del genere, si può pensare di mettere le scarpette qualora necessaio, come fero metti e togli

Link al commento
Condividi su altri siti

cioa sondokan

ma non ho capito se il tuo cavallo ha dei problemi ai piedi.

In ogni caso i ferri si possono staccare sia perchè rimangono "risucchiati" nel fango che quando il cavallo fabbrica (cioè si tocca il con posteriore l'anteriore) e in questo caso ti consiglio dei paraglomi quando monti.

Non tenere assolutamente i paraglomi 24 h su 24!!

Sir Hiss

Link al commento
Condividi su altri siti

No, il mio cavallo non ha problemi ai piedi, è solo che si è sferrato nel paddok e qualcuno mi ha detto che la causa potrebbe essere il risucchio del fango e qualcun'altro che potrebbe essersi sferrato scivolando e toccandosi con gli anteriori i posteriori.

Chi mi ha detto la seconda ipotesi mi ha consigliato di mettergli i paraglomi 24 ore su 24 (ma ora a quanto pare mi dite che non va bene).

Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti tutti ti hanno detto che la causa potrebbe essere una delle due....

Ma i paraglomi sempre sono d'accordo anche io di non metterli...potrebbero causare fiaccature e ragadi...

Link al commento
Condividi su altri siti

Confermo quello che ti è stato detto e comunque assolutamente non mettere i paraglomi fissi. Servono solo durante il lavoro e se bisogna metterli durante il lavoro , vuol dire che ci sono problemi. Si raggiunge o si tocca, altrimenti non servovo neppure.

Link al commento
Condividi su altri siti

No, lui non si tocca e non si raggiunge mentre lo monto, se è successo è stato solo perchè è scivolato dato che il paddok è in discesa e dopo che aveva piovuto era diventato un mare di fango!!!

Comunque ora l'ho sferrato definitivamente e gli ho fatto sistemare gli zoccoli, don't worry che chi gli ha messo piede alle unghiette sante sapeva il fatto suo altrimenti non glielo avrei mai fatto toccare il mio patatino adorato!!!

Oggi dopo che gli è stata effettuata l'operazione zoccoli gli ho fatto fare un giretto con la longhina ma dopo un pò ha fatto uno scatto!!!! Il motivo è stata una pietra sulla quale ha appoggiato la zampa posteriore, comunque non si è fatto niente lo abbiamo guardato in tanti!!!

A proposito di cavalli sferrati sapete mica chi in liguria o piemonte può fare corsi base di barefoot? Mi piacerebbe iniziare a capire bene come si opera per far stare il cavallo scalzo.

Mi sono informata e c'è un corso base a Cuneo ma gli ho telefonato per avere maggiori dettagli e mi ha detto che ci farebbe lavorare sui cavalli morti! Se qualcuno ha fatto un corso di barefoot mi può dire se è la prassi lavorare sulle bestie morte o se ci sono corsi che danno un'alternativa perchè io mi sento male solo al pensiero di lavorare su dei cadaveri!!

Marzia

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...