Vai al contenuto

Gattina Con Tigna!


pesciolina
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

mi chiamo Cristina ho 22 anni e ho una gatta di 2 anni e una gattina di 3 mesi e mezzo presa da qualche giorno al gattile. La piccola purtroppo ha problemi neurologici quindi ha poco equilibrio, inoltre è affetta da tigna. Al gattile ci hanno detto che ha già fatto le cure necessarie e deve continuare solo per una decina di giorni con il p****yl su 4 crosticine che ha ancora sul corpo.

L'ho quindi lasciata libera x casa insieme all'altra gatta, salvo poi scoprire oggi leggendo in internet che la tigna è molto contagiosa x uomini e animali. Pensavo non succedesse nulla visto che mi hanno detto ke era ormai allo stadio "finale" (il grosso delle cure le ha già sostenute), però le crosticine le ha ancora...gli unici accorgimenti che ho utilizzato sono di lavare le mani dopo averle messo la pomata (quindi essere a contatto con le croste)...

c'è qualcuno che abbia affrontato questo problema e mi sappia consigliare meglio? intanto appena riusciamo a contattare il veterinario del gattile chiederemo anche a lui...

Modificato da zarina
non si possono citare marche sul forum
Link al commento
Condividi su altri siti

Cara Cristina, innanzitutto brava per la scelta di aver adottato una micina con questi problemi, sei stata davvero di cuore!!!

Per quanto riguarda la tigna, essa è in effetti molto contagiosa. Diciamo che per perdere il potere infettivo la cura si deve essere protratta per un paio di settimane.

Il fatto che la piccola abbia ancora le crosticine, e che il pelo non le stia ricrescendo, non mi permette di rassicurarti sulla sua guarigione.

Per evitare il contagio dell'altra gatta potresti acquistare in farmacia uno shampoo antimicotico per gatti e farle un bagno a scopo preventivo. Lo stesso puoi fare con la piccola in modo che scompaiano eventuali spore presenti sul pelo ma non sulla pelle.

Oppure puoi portare la micina da un vet. di tua fiducia e farla passare sotto la lampada di Wood, che gli consentirà di vedere se è ancora infettiva oppure no.

Per qualsiasi altro chiarimento siamo qui!

Link al commento
Condividi su altri siti

^_^ Ciao Zarina, ciao Miky,

grazie per le risposte!

Sono molto felice di aver adottato una micina problematica...passo spesso al gattile a portare cibi particolari e a coccolare i micetti e ho visto gatti di tutti i tipi che aspettano una famiglia, e purtroppo ogni volta che me ne vado senza portarne a casa nessuno mi si stringe il cuore.

Brù, la mia gattina di 2 anni, è presa anche lei dalla strada, è stata trovata da un veterinario quando aveva un mese e mezzo con altri 4 fratellini in un trasportino abbandonato davanti alla clinica, pieni di congiuntivite e bronchite. per fortuna è guarita presto anche se abbiamo dovuto "torturarla" un po' con le terapie, e adesso è una bella gattona sana di 5 kg :lol:

Purtroppo resta molto tempo sola perchè sia io che il mio fidanzato lavoriamo tutto il giorno, e vedo che lei cerca molto la compagnia...così ho deciso finalmente di regalarle una sorellina ^_^

E al gattile ho trovato Orestilla...

Purtroppo oltre al problema neurologico, che comunque la rende ancora più dolce, ha anche questa dannata tigna da debellare :wacko:

comunque il mio ragazzo è già uscito dal lavoro e la sta portando ora dal veterinario che l'aveva in cura quando era al gattile, è molto bravo...lo conosco perchè Brù l'ho sterilizzata da lui...

Speriamo bene, vi aggiorno presto!!

Cri

Link al commento
Condividi su altri siti

Buongiorno ragazzi,

purtroppo il veterinario ieri sera stava iniziando ad operare un cane e non è riuscito a riceverci...la porteremo domani.

Ho letto sul libretto sanitario della micina che è stata trattata per 21 giorni con S****ox. Immagino che cià sia avvenuto nel mese di novembre, perchè è entrata in gattile a novembre...la data della sterilizzazione è del 17/11.

Eppure ha ancora queste 4 croste...

Modificato da DONA
non si possono citare marche
Link al commento
Condividi su altri siti

Ma ha crosticine o macchie senza pelo. L'anno scorso ma mia mimi ha preso la tigna ma non aveva croste (forse sono dovute al prurito ed è lei a lacerarsi?). Comunque continua con il latte o crema che hai citato sopra. Le pastiglia io le ho somministrate solo per 20 gg poi sono il prodotto da dare sulla pelle. Ma prova a guardare bene, il pelo sta ricrescendo?

Comunque una visitina da parte di un veterinario di fiducia che la passi sotto la lampada più darti la sicurezza sulla quantità di spore ancora esistenti. Certo che la tigna di un gattino piccolo è diversa da quella di uno grande. Nel secondo caso è meno aggressiva. Ne sa qualche cosa Cinzia!!! Comunque in commercio ci sono degli spray o delle candele che si possono usare per disinfettare l'ambiente.

ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per disinfettare l'ambiente puoi usare il 100 gradi e se non lo hai lavare con candeggina dove possibile. Inoltre se ne hai togli momentaneamente i tappeti..evita di farla salire sul letto e divano perchè se avesse le spore rimangono fissate ai tessuti (se hai il 100 gradi passa anche letti e divano)...solitamente i farmaci per curare la tigna cominciano a fare effetto dopo qualche giorno (non ricordo quanti), intendo dire che da quando inizia la prima somministrazione a quando il farmaco inizia ad agire all'interno dell'organismo passa qualche giorno.

Io se fossi al tuo posto cercherei domani il tuo veterinario o un altro che possa controllarla. Attenzione ad una cosa: la lampada di Wood (luce blu) evidenzia anche le spore morte...quindi per avere LA CERTEZZA che non abbia più la tigna devi farle fare un esame di pelo e cute...l'esito purtroppo arriva dopo qualche giorno, ma nel frattempo il veterinario potrà dirti come e se proseguire la terapia..

Chiaramente se la lampada di wood non evidenzia nulla vuol dire che la tigna è stata debellata.

Come si vedono le spore?..in pratica quando si mette la luce di questa lampada sul pelo si vedono come delle righettine verdi fosforescenti.

Speriamo davvero che non ce l'abbia più, tu continua ad aggiornarci!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuta!

Io sono una ex tignosa, quando ho preso William, che sembrava non avere tigna, sono stata l'unica di casa ad essere contagiata... quello che posso dirti è che tutto si è risolto con l'applicazione di una pomata mentre William ha dovuto prendere medicinali per bocca dopo un mesetto di cure omeopatiche... nulla di grave quindi ma cerca magari di non far contagiare l'altra micia... Un bacione a te e alle miciotte e facci sapere! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti!

@ francy: sì ha ancora delle croste dove non si forma il pelo, è vero che lei si gratta, però quando

le metto il pevaryl, perchè si vede che "pizzica" o brucia...altrimenti no, infatti ho letto che la tigna ai gatti non dà prurito...

@ tiberts: purtroppo non ho il vaporetto :wacko: uso il vapore del ferro da stiro da passare sui tessuti dove dormono o si strofinano i gatti, non so se sia la stessa cosa...ho lavato lenzuola e coperte dei gatti a 90° con il n****n, mentre i vestiti a 40 con napisan (come faccio a lavare i vestiti a 90°?? si rovinano...spero che vada bene comunque il disinfettante, anche se x i funghi farà ben poco...)

Ho utilizzato x l'ambiente (divano, cuccia dei gatti, tiragraffi ecc) e sul pelo delle gatte x un paio di giorni il c*****n spray...pavimenti con l****m...ma è meglio la candeggina?

comunque: venerdì visita dal veterinario del gattile fatta...allora...la lampada di wood evidenzia ancora qualche spora...il vete dice che è possibile che il gatto si gratti e quello che vede sia dovuto alla lacerazione della cute perchè si gratta...ma x essere sicuri...mi ha detto...

DI RIFARE IL TRATTAMENTO A ENTRAMBE LE GATTE CON L'I*******L X 21 GIORNI :wacko:

una settimana sì e una no. + p*****l come al solito sulle croste. gatte in quarantena (niente camera da letto), disinfettato tutto. la mia miciona povera mi fa pena perchè ha sempre dormito con noi e ora piange davanti alla porta e non capisce perchè noi ce ne andiamo a dormire e lei non la vogliamo + con noi...mi fa una pena... :bigemo_harabe_net-102: povera bestiolina...

Modificato da zarina
non si possono citare nomi di medicinali o prodotti
Link al commento
Condividi su altri siti

Da quello che ho capito la situazione tigna è ai minimi termini, quindi stai tranquilla che prima di quanto pensi si risolverà tutto...e se te lo dico io ti puoi fidare!!! :bigemo_harabe_net-117:

Per il bucato aggiungi la candeggina ad ogni lavaggio, per i capi colorati esiste la candeggina apposita che è quella più delicata e non c'è bisogno di lavare a 90° i colorati se c'è il candeggio.

L'altro prodotto disinfettante che usi non usarlo più perchè non serve a distruggere le spore...in pratica (come si dice da me) "le fa rosina" :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...