Vai al contenuto

Aiuto! Ho Trovato Una Raganella.... Che Faccio?


sissi60
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti.

ho bisogno di aiuto, stanotte mio marito ha trovato una raganella (presuppongo italiana) verde smeraldo lunga piu o meno (a zampe contratte cm.3).

era in mezzo ai bidoni della spazzatura e stava finendo sotto le ruote (probabilmente la luce dei fari l'aveva bloccata). ora e qui a casa con me e nn so che fare, ho un giardino con vari alberi e il posto e abbastanza umido. Posso fidarmi a liberarla? la devo mettere su un albero o è meglio posarla in terra? qui oggi ci sono circa 10° la temperatura e giusta o è troppo freddo? o e meglio che le costruisco un terraio? ci sono degli enti a cui rivolgersi? AIUTO!!! nn so neanche se e una specie protetta!!!

Attendo Vs. notizie io e la mia bimba vorremmo assolutamente salvarla.

Grazie a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! Intanto senza una foto è difficile dirti di che cosa si tratta, ma sappi che se è una specie nostrana è illegale detenerla... ci sono enti che potresti contattare, potresti chiamare la guardia forestale per chiedere loro che cosa fare.. in ogni caso direi che fuori al momento è troppo freddo per lei... intanto potresti tenerla dentro, al caldo, senza maneggiarla troppo. ed aspettare di vedere che cosa ti consigliano quelli più esperti quando ti risponderanno...

Link al commento
Condividi su altri siti

La prima cosa da fare è cercare di capire di che bestia si tratti, e soprattutto se è effettivamente una specie autoctona o esotica. Perché se era vicino ai bidoni dell'immondizia-che non mi pare propriamente il suo ambiente-temo che si tratti di un regalo di Natale scomodo di cui "qualcuno" ha voluto disfarsi (se così fosse evitiamo commenti al riguardo, certe cose si commentano da sole). Se si tratta di una specie esotica è meglio non liberarla, nel migliore dei casi è destinata a morire dopo poco tempo, o comunque a non riprodursi; nel peggiore, potrebbe invece riprodursi e diventare una specie invasiva. Si può invece provare a tenerla in un terrario ed allevarla. Se invece si tratta di una specie autoctona, andrebbe liberata nel posto giusto, dato che la detenzione di anfibi autoctoni mi risulta sia illegale.

Quindi se riuscite fatele una foto ed inseritela sul forum, poi il moderatore di sezione (che non sono io) cercherà di capire qualcosa e di darvi delle risposte.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie moltissime, anche io evito i commenti su come vengono gestiti gli animali soprattutto a natale.... ho fatto la foto (non è il massimo, ma adesso Raganella inizia a spazientirsi).

La inserisco sperando di avere notizie precise, nel frattempo qualcuno sa dirmi cosa le posso dare da mangiare?

Grazie ancora a tutti

scusate ma nn so inserire le foto, quindi la metto a questo indirizzo:

http://www.studiocaruso.net/raga1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque, io non sono un erpetologo-batracologo ma la foto mi ricorda abbastanza Litoria caerulea, specie abbastanza diffusa nella terraristica, credo di origine australiana. Oltretutto una specie autoctona che si rispetti in questo periodo dovrebbe essere in riposo invernale, e non andarsene in giro per immondezzai...Aspettiamo comunque una conferma.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, non sono convintissima che si tratti di una litoria... Confronta la tua con questa foto...

Litoria caerulea

secondo me assomiglia di più ad un Hyla... è una raganella molto piccola, (viene dall'America e come dimensioni massime raggiunge i 6 cm) e come quella della tua foto ha 3 dita molto lunghe per ogni zampa anteriore più un "pollice opponibile" ed una particolare conformazione di quella posteriore, che potrai notare in questa foto. Se vuoi tenerla ti consiglio di cercare su internet delle informazione sul terrario (che deve dividersi in una parte terrestre ed una acquatica, con oscillazione di temperature da 18 a 24 gradi, quindi può essere tenuto in casa senza bisogno di riscaldamenti aggiuntivi). Essendo rane arboricole ti consiglio di svilppare il terrario in altezza, e aggiungere una pianta per esempio di pothos, nella quale si divertirà ad arrampicarsi... ma prima di tutto devi assicurarti che mangi. E per fare questo è necessario tenerla per qualche giorno in un ambiente sterile (magari un fauna-box, una di quelle vasche di plastica per i pesci, con qualche foglio di scottex sul fondo...) e cominciare a darle qualche grillo (piccolo, deve essere ovviamente più piccolo di lei, li trovi nei negozi di animali) vivo e spolverato con del calcio. Su internet trovi un mondo di informazioni su come tenerle, basta un motore di ricerca, ma se hai bisogno di qualcosa non esitare a chiedere...

Evidentemente è stato proprio un regalo sgradito... casomai... torna dove l'hai trovata... che ne so, magari hanno buttato anche il terrario...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah, ecco mi erano sfuggite le dimensioni, in effetti 3 cm per una Litoria sono un po' pochini...mi ero lasciato ingannare dall'assenza di machhie nere in corrispondenza degli occhi, ma magari non è un carattere determinante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me, centro pieno con la litoria.

Vai a cercare sul motore e vedrai che trovi informazioni utilissime.

Per cominciare. Allestidci una vadchetta o un contenitore con una base di argilla espansa e poi un bello strato di torba naturale e qualche riparo,ad esempio dei cocci o meglio delle cortecce (non di pino) o dei rami da acquario e una vaschetta poco profonda (un sottovaso ben lavato va benissimo) con acqua di rubinetto lasciata decantare qualche ora. Mangiano insetti, grilli, drosofile e camole (della farina o del miele a seconda della grandezza) . Vanno tenute a temperature "da casa" 22 gradi circa e vaporizzate spesso con acqua (lo spruzzino del bucato andrà benissimo per i primi tempi). L'animaletto che hai trovato è magrolino ma potrete rimetterlo in sesto senza troppa fatica , bastano poche attenzioni iniziali. Poi se vorrete continuare seguite i consigli delle schede di allevamento allestendo una teca vera e proria.

Comlimenti per il salvataggio.

Link al commento
Condividi su altri siti

eccomi, x ora l'ho sistemata nella vecchia vaschetta x pesci. Aspetto ke aprano i negozi di animali x andare a prenderle i grilli (vivi??? oddio).

Ho confrontato la foto e a questo punto direi che è una Hyla, in effetti la zampetta dietro è prorio identica alla foto.

Su internet ho trovato solo la voce in Wikipedia, quindi se avete qualche sito da consigliarmi....

Seguirò il consiglio e tornerò dove l'abbiamo trovata... chissà che insieme al terraio nn le troviamo anche qualche parente...

Un ultima domanda: è il caso ke la faccio vedere ad un veterinario? in casa ho anche 1 gatto, 1 cane e 4 pappagallini inseparabili (tra l'altro tutti trovatelli, tra ferie estive e natalizie....) nn vorrei ci fossero problemi di malattie tra loro...

Grazie moltissime a presto

Link al commento
Condividi su altri siti

scusate, sono di nuovo qui....

possibile che i negozi di animali nn abbiano mangiare adatto? pare nn sia stagione.

Ci hanno consigliato i negozi di pesca...

non mi sembra ami molto l'acqua veramente, ma forse è solo spaventata.

visto che ancora nn ho capito se è una litoria o una hyla ci sono differenze nel modo di allestire la vaschetta e accudirli?

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! Una visita dal veterinario è senz'altro indicata, lui potrà dirti come sta (in ogni caso assicurati che sia specializzato in esotici, se non lo fosse rischia di fare più danni che altro...) in quanto al cibo... strano che nei negozi di animali non abbiano grilli vivi... solitamente ne hanno, anche a prescindere dalla stagione, anche perchè un rettile o un anfibio deve mangiare tutto l'anno, e poi i grilli nascono in fretta... nei negozi di pesca non penso tu possa trovare grillini... forse camole della farina o del miele... però ti sconsiglio di dargliene troppe, fanno male, essendo troppo grasse... per quanto riguarda i siti, nel forum non si può fare pubblicità ad altri siti, ma se inserisci il tuo indirizzo mail sul profilo ti mando qualche link utile, nel quale potrai trovare tutte le info che vuoi...

in ogni caso da quello che mi sembra dovrebbe essere un hyla... se dovesse essere una litoria (ma non mi sembra proprio) le temperature ideali dovrebbero essere molto più alte, ma viste le dimensioni veramente minime e la forma della zampa non avrei dubbi sull'Hyla... in ogni caso quando inserisci il tuo indirizzo (oppure scrivi al mio, è sul profilo) ti so dire meglio...

Link al commento
Condividi su altri siti

OOppps in effetti anche Hyla potrebbe essere, se hai confrontato le zampette forse è proprio lei. I grilli dovresti trovarli senza problemi nei negozi di acquari dove vendono anche rettili e anfibi. Intanto se trovi le camole della farina prova a dargliele ma non quelle del miele. L'unica cosa che ti posso consigliare è di telefonare e chiedere.

Per le informazioni più dettgliate sull'animale cerco bene e poi ti mando un MP.

Ti chiedo però una cortesia, non scrivere con le abbreviazioni da sms, il forum è visitato anche da stranieri che fanno fatica a comprendere le abbreviazioni.

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

OOppps in effetti anche Hyla potrebbe essere, se hai confrontato le zampette forse è proprio lei. I grilli dovresti trovarli senza problemi nei negozi di acquari dove vendono anche rettili e anfibi. Intanto se trovi le camole della farina prova a dargliele ma non quelle del miele. L'unica cosa che ti posso consigliare è di telefonare e chiedere.

Per le informazioni più dettgliate sull'animale cerco bene e poi ti mando un MP.

Ti chiedo però una cortesia, non scrivere con le abbreviazioni da sms, il forum è visitato anche da stranieri che fanno fatica a comprendere le abbreviazioni.

Grazie.

Grazie. attendo il tuo MP. Scusa per le abbreviazioni, sono troppo abituata con messanger e non avevo pensato alle difficoltà di lettura. A presto

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, ascolta, volevo solo avvisarti che ci sono un'infinità di litoria nonchè parecchie specie anche di hyla...non sarà facile capire di che si tratta, ma un ve6 esperto in esotici ti saprà certo dire meglio...

ti mando un pm con un link che potrà esserti utile.

per quanto riguarda i grilli se crchi da google insetti d a pasto o cibo vivo rettili o cose del genere ti verranno fuori i siti apposta che effettuano le spedizioni dei grilli o gli insetti che ti servono direttamente a casa tua....

in bocca al lupo!!!!-

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...