Vai al contenuto

Quanta Paura Oggi!


kitty
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazze, volevo raccontarvi quello che mi è successo oggi: sono tornata da scuola alle 13 circa e ha cominciato a piovigginare, mia madre mi ha detto che aveva visto Punto 10 minuti prima che io arrivassi e mi disse di farlo entrare in casa, prima che cominciasse a piovere più forte..ho cominciato a cercarlo ovunque, nel cortile, nel giardino dove sta Luna, sotto ogni macchina, dentro il garage e intanto aveva cominciato a piovere fortissimo..sono andata anche per strada, ma niente, di Punto non c'era traccia..vi confesso che ero davvero preoccupatissima, perchè la giornata in cui è sparita Virgola, che non è più tornata, era simile a questa..sono stata a cercarlo fino alle 14, poi sono entrata in casa per asciugarmi e arriva la telefonata di mia nonna ( lei mia madre mio padre e mia sorella avevano cercato Punto con me tutto il tempo) e mi dice che ha trovato Punto!! sollevatissima sono corsa da lei( abita a pochi metri da me) e mi ha detto di aver trovato improvvisamente Punto davanti alla sua porta, completamente asciutto e tranquillo!! Ho avuto una grande paura, temevo di non vederlo più, e sono davvero felice di averlo ora sulle mie gambe che fa le fusa!!

scusate per il lungo racconto, ma volevo raccontarlo a qualcuno, e chi meglio di voi può capirmi?

:bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Kitty!!!

mamma mia, non oso pensare alla paura che hai provato! Meno male che tutto si è risolto bene! Raccontando di Punto che è spuntato tutto asciutto mentre tu eri completamente bagnata mi è venuto in mente un episodio simile a me capitato molti anni fa.

Era una giornata di agosto, quando il cielo improvvisamente si rannuvolò ed un temporale estivo scoppiò in tutta la sua intensità. Noi eravamo in giardino a cogliere le ciliegie e corremmo, seguite dai gatti, a rifugiarci in casa. All'improvviso, nel vento e nello scroscio della pioggia, udimmo un Maaaooooo spaventato. Era Gegia, gatta brown tabby, buonissima e molto fifona, che era rimasta in giardino. Mia madre si allarma immediatamente e mi costringe ad uscire sotto il temporale per recuperarla.

Munita di ombrello (che serviva a poco visto il forte vento) cerco di capire da dove proviene la voce e mi dirigo in un angolo del giardino che confina con la proprietà vicina, una vera selva di macchia mediterranea, rovi e alberi.

- Gegia, Gegia - <Maaaooo, maaaoooo> - Vieni piccola, vieni qui - <Maaaaaaaaao, maaaaaaao>... inutile dirvi che dopo dieci minuti di interessante conversazione il temporale, così com'era venuto, scomparve; la sottoscritta era bagnata come un pulcino e Gegia apparve sul muro di confine PERFETTAMENTE ASCIUTTA!!!!

:bigemo_harabe_net-163: :bigemo_harabe_net-163: :bigemo_harabe_net-163:

Baci al pestifero Punto ed a te

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...