Vai al contenuto

Può Essere Utile Saperlo


Mistery
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,quando trovo qualcosa che ci può interessare,SUBITO ve lo faccio sapere. Leggete :

L'igiene prima di tutto

La lettiera pulita rende il gatto felice . Il gatto è un animale pulitissimo. Fin da cucciolo si abitua con facilità all'uso della sua lettiera. Basta metterlo sulla sabbia perché istintivamente si metta a scavare e, da quel momento, a farla solo lì. Tuttavia perché questa buona pratica continui è importante tenere sempre pulita la cassettina. In caso contrario il micio può sentirsi autorizzato a sporcare altrove.

Come scegliere la lettiera

- Esistono due tipi fondamentali di lettiera: l'assorbente e l'agglomerante. La prima assorbe e drena i bisogni del gatto, l'altra gli crea attorno una pallina. Per essere considerata di buona qualità la sabbia deve essere in grado di controllare le sgradevoli esalazioni che si sprigionano quando i batteri vengono in contatto con la felinina, un ormone del gatto. Per quanto riguarda i materiali che compongono i sassolini della lettiera essi sono in realtà speciali argille. La sepiolite è un'argilla porosa, di color osso di seppia, molto leggera, chiamata anche schiuma di mare. La bentonite è invece una roccia vulcanica sedimentaria, leggerissima e di colore grigio. Entrambe sono minerali fossili, chimicamente composti da silicato idratato di magnesio.

Deodoranti? Meglio il lievito QUESTO SECONDO ME E' IMPORTANTE,ma nn lo sapevo!Eppure di gatti ne ho avuti e ne ho abbastanza!

- Alcune lettiere sono state create più per soddisfare le necessità dei proprietari che quelle dei gatti. Molti animali non gradiscono le lettiere profumate. In commercio, oltre alle sabbie che profumano ci sono anche i deodoranti e gli antibatterici, accessori utili ma non indispensabili per migliorare l'igiene del nostro gatto. Un rimedio naturale per contrastare i cattivi odori è invece il lievito in polvere da mettere sul fondo della vaschetta, utile perchè aiuta ad assorbire gli odori senza dare fastidio al micio.

Quanta sabbia? -

Alcuni proprietari pensano che più riempiono la cassetta, e meno spesso dovranno pulirla. Non è così. Molti gatti non gradiscono lettiere più profonde di un paio di centimetri, anzi, alcuni, in particolare quelli a pelo lungo, preferiscono in realtà meno sabbia e una superficie un po' liscia e scivolosa come quella del fondo della cassetta. Quest'ultima deve essere pulita almeno due volte al giorno, svuotata e lavata almeno una volta la settimana.

La cassetta va messa in un luogo appartato -

La maggior parte dei proprietari vogliono mettere la lettiera in un posto appartato per minimizzare gli odori e le piccole particelle di sabbietta sparse per la casa. Invece per il bene del nostro gatto la vaschetta va posizionata in un posto tranquillo e lontano dalla confusione. E' importante che in quei momenti il micio si senta protetto. Inoltre è opportuno che la lettiera venga posta lontano dalla zona dove ci sono le ciotole per la pappa. Nessun gatto mangia vicino a dove sporca: questa è una regola fondamentale.

Antonella,se hai letto dicci cosa ne pensi e magari aggiungi qualcosa,lo sai che seguiamo solo i tuoi consigli!!! :bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Lavare la lettiera una sola volta a settimana mi sembra un po' pochino, direi almeno due, usando candeggina diluita che è un ottimo igienizzante ed inoltre non allontana il gatto contrariamente ad altri prodotti detergenti. Inoltre in una casa dove abitano più gatti (ahimè per chi ha poco spazio) dovrebbe esserci una lettiera per gatto più una aggiuntiva ogni due

es: 2 gatti = 3 lettiere, 4 gatti = 6 lettiere etc.

oppure una scrupolosa pulizia ogni volta che viene usata.

:bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Un mio amico mette uno strato di bicarbonato nella lettiera per eliminare i cattivi odori,ma con questo rimedio non si rischia di irritare il nasino del micio?

A proposito di lettiere,il mio Pepe (se non ha la lettiera all angolo della porta,fa pipi' per terra!!!) attacca la sorellina Curry ogni volta che questa ricopre i propri bisogni...addirittura ci corre da una stanza all altra...sarà geloso del suo angolo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto sia quanto detto nell'articolo di Mistery e quanto detto da zarina. Aggiungo che io a entrambe le gatte che ho avuto non sono mai riuscita a far utilizzare la lettiera chiusa. Entrambe, sebbene ho tentato di abituarle da piccole, hanno sempre avuto paura dello sportellino. Anche secondo me i deodoranti non piacciono ai gatti. La mia, se provo a metterli fa i bisogni fuori dalla lettiera.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto sia quanto detto nell'articolo di Mistery e quanto detto da zarina. Aggiungo che io a entrambe le gatte che ho avuto non sono mai riuscita a far utilizzare la lettiera chiusa. Entrambe, sebbene ho tentato di abituarle da piccole, hanno sempre avuto paura dello sportellino. Anche secondo me i deodoranti non piacciono ai gatti. La mia, se provo a metterli fa i bisogni fuori dalla lettiera.

io la sportellina l'ho tolta dalla lettiera chiusa. il mio scopo è che nella foga dello scavo, con sabbietta giusta circa 1/2 sacchetto a volta io uso la C** S*n, la sabbietta rimanesse il più possibile dentro. Operazione riuscita, quando la usa non c'è il macello di prima in giro ma solo qualche granello che rimane impigliato nei polpastrelli.

Io la lavo in giardino, dopo averla svuotata la passo con della varecchina, la sciacquo e l'asciugo con la carta cucina per poi riempirla.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Mistery, ho letto solo ora questo topic ma lo trovo molto interessante!

-Anche io mi trovo d'accordo nello sconsigliare deodaranti e lettiere profumate(ho scoperto che Pepe ne è allergico!)

-cerco anche di non mettere troppa sabbietta, sia perchè entrambi i mici sono a pelo lungo sia perchè in questo modo utilizzo meno sabbietta(mettendone troppa alla fine andava solo sprecata)ed è anche più facile svuotarla perchè più leggera..io la svuto 2 volte la settimana e la disinfetto..comunque per facilitare la pulizia ho comprato delle apposite buste che si mettono sul fondo della lettiera, in modo che quando la lettiera va svuotata si chiude la busta e si butta direttamente! Devo dire che è molto comodo!

A un'altra cosa leggendo sul bicarbonato ho letto che può essere anche usato come ha detto Vibrisse sul fondo della lettiera per eliminare i cattivi odori..é vero?

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

...effettivamente il bicarbonato è molto utile per l eliminazione degli odori tant è che io lo metto nelle buste della pattumiera, nel sacco dell aspirapolvere, nel frigorifero, però è anche valido come sbiancante quindi lo si puo' aggiungere al detersivo nella vaschetta della lavatrice e vi dirò di piu'....un pizzichino di bicarbonato sullo spazzolino aiuta anche ad eliminare le macchie dentali (pero' non bisogna abusarne altrimenti lo smalto ne risente) ....la mia deduzione è questa: se smacchia vuol dire che è un tantino corrosivo....secondo me potrebbe non essere una buona idea mischiarlo con la sabbietta, i nasini dei gatti potrebbero risultare troppo sensibili!!!...(mio modesto parere)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...