Vai al contenuto

Appartamento Piccolo


TittiB
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo. Sono di Milano e vivo da sola e non ho gatti per il momento. Dopo la rottura col mio fidanzato e un anno durissimo, a fine mese trasloco. Capita in queste settimane molto movimentate dal trasloco e da una nuova voglia di nuov che mi si offra la possibilità di adottare due micetti, i quali avranno quasi 3 mesi quando potrò prenderli. Io sono molto tentata: amo i gatti e sin da bambina sono stata abituata a loro perchè mia madre ne ha sempre avuti oltre a curare tutti i randagi che le passano a tiro. Io sarei molto contenta di avere un gatto: mi farebbe compagnia alla sera e sarebbe un'ottima cosa abituarsi assieme alla nuova casa. Dato che io lavoro tutto il giorno (ahimé) ho pensato sia adeguato avere 2 gatti che si facciano compagnia in mia assenza, e questo è ok perchè i gattini in questione sono fratelli e quindi si conoscono e vogliono bene. il mio più grande cruccio è che la mia nuova casa è un bilocale di 50 metri e non ha balcone, è al terzo piano così i gatti non hanno neanche agio di farsi un giretto. Io mi impegnerò a giocare con loro tutte le sere, ma va da sè che alla fine non è proprio vero, perchè anche io come tutti alla sera esco, certo non ogni giorno, però nenahce sto a casa tutte le sere. Non so, da una parte penso che se i gatti si abituano a stare in casa, sono in due e quando ci sono io, ci sono sul serio, è ben meglio che finire nella gabbietta di un gattile; dall'altra parte penso che forse li condanno ad una vita sacrificata. Voi cosa ne pensate?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 56
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ciao benvenuto nel forum! Ti posso dire che i gatti specie se abituati da piccoli si adattano a vivere anche in uno spazio piccolo. L'importante che abbiano a disposizione: 2 ciotole (una per l'acqua, una per il cibo), la cassetta igienica, dei giochini, un tigraffi e un posto dove dormire. Fai attenzione a non mettere la cassetta igienica vicino alle ciotole di acqua e cibo. I gatti non gradiscono fare i bisogni vicino alle ciotole. Il gatto è un animale che sopporta bene la solitudine. Se sono in due si faranno ancora di più compagnia. Ti consiglio verso i 4-5 mesi di castrarli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao TittiB,ciò che ha detto Marty è giustissimo. Io appena sono andata a convivere in un appartamento ,+ o - ,come il tuo mi sono ritrovata con ben 3 gattini e neanche fratelli....Li ho trovati in posti diversi,abbandonati ,3 in un mese... Perciò loro due staranno benissimo con te,ti ameranno, nn come quello s******o di fidanzato che avevi(certe volte perdere certe persone è MOLTO,ma MOLTO MEGLIO credimi!).

Fatti seguire da un buon vet(saranno necessarie vaccinazioni,visite regolari...) ma quello che riceverai da loro sarà molto più grande di ciò che farai tu per loro.

QUOTO assolutamente Marty,sulla sterilizzazione,perchè altrimenti se maschietti litigheranno e di brutto,se maschio e femmina avresti cucciolini,che magari,nn sapresti come sistemare...

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Piccolo appartamento di 5o metri quatri: 3 gatti!!

Vivono benissimo..è il lettone che è diventato piccolo per tutti.

Tre ciotole diverse di cibo, una ciotola d'acqua grande, stessa lettiera.

Naturalmente DEVI STERILIZZARLI....

Il mio gatto precedente,morto a 16 anni invece essendo sempre vissuto da solo era un pochino isterico e non gradiva altri gatti...i miei tre micioni invece sono abituati a vedere entrare in casa anche i gatti degli amici o degli estranie quando li ospito!!

Tranquilla..se li prendi insieme cresceranno insieme, saranno più socievoli e a meno rischio di malattia.

Mi raccomando ADOTTALI...non comprarli...

:bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

...Anche io abito in un appartamento piccolo con il mio compagno e 4 diavoletti....ti diro', prima abitavamo in un appartamento decisamente piu' grande poi per motivi di lavoro ci siam dovuti trasferire....non dovrebbero esserci grossi problemi, come dice mayacoya, il lettone forse è diventato un po' piccolo per tutti pero' in compenso d inverno stando accoccolati i miei 4 satanassi diventano scaldini viventi ed emanano un calduccio!!!...

Importante una lettiera a testa sempre pulita...idem per ciotoline cibo/acqua...

Link al commento
Condividi su altri siti

Credo proprio che i gatti si adatteranno alla vita di appartamento, soprattutto se sono in due, in modo da sfogare le loro energie in eccesso. Inventagli dei giochini portando loro scatoli di cartone, magari bucati da più parti in modo che possano entrarvi ed uscirvi, fare agguati, mimare cacce... falli castrare all'età giusta e metti a loro disposizione DUE lettiere, una per ciascuno, così il rischio di trovare bisognini per casa diminuirà. I gatti sono animali molto schizzinosi e se sei fuori casa tutto il giorno non potrai pulire la lettiera non appena verrà usata. Se invece ne metti due ogni gatto avrà la sua e non avrà repulsione ad utilizzarla anche se non proprio pulita...

Link al commento
Condividi su altri siti

I miei gnomi arrivano dopodomani, domani vado a comprare tutto il corredino, compresa pappa per gattini: vado a vivere nella casa nuova domani e per un po' sembrerò una terremotata fra scatoloni e mobili mancanti e lampadine senza lampadari :lol: quindi non penso che sin da subito potrò fare prodezze culinarie. Ora il mio cruccio (il trecentesimo) è che ho letto in un altro tread che finchè son piccolini dovrebbero mangiare 3/4 volte al giorno, cosa impossibile perchè esco alle 9 e torno alle 7, come mi regolo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciaoo,Innanzitutto complimenti per le adozioni e un gran benvenuto da Me ^.^

Per quanto riguarda il cibo va bene se mangiano 3 volte al giorno,quindi potresti dargli da mangiare umido la mattina e la sera quando torni e nel pomeriggio gli lasci i croccantini con dell'acqua a disposizaione.

Ciaooo,mi raccomando poi posta le Fotuzze..ciaooooo

Link al commento
Condividi su altri siti

Un pasto appena ti alzi, gli lasci crocchette ed acqua a disposizione ed un nuovo pasto quando rientri... i gatti sono perfettamente capaci di regolarsi da soli, non moriranno certo di fame!

Invece, mi raccomando, riempi la casa di oggetti con i quali possano giocare: palline, tubi di cartone della carta igienica, pon-pon, scatoli con due/tre buchi nei quali infilarsi e poi uscire... insomma una piccola palestra privata!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...