Vai al contenuto

Cosa "rovina" Un Cavallo?


CASAFC
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti! ho letto alcuni topic dove si parla di tecniche piuttosto estreme per riprendere il dominio sul cavallo. il più delle volte si arriva a questi livelli perchè il cavallo è stato stravizziato e coccolato.....

a questo punto mi chiedo.....sapete fare un paio di esempi di atteggiamenti che possono incrinare il rapporto uomo-cavallo e portare a contattare esperti che si occupino del recupero?

in pratica "COSA NON DEVO FARE PER EVITARE CHE IL CAVALLO DA BUONO DIVENTI INGESTIBILE?"

mi pare che di cavalli rovinati ce ne siano parecchi...perchè?

grazie!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-163: qua potremmo parlarne anche delle ore...

"COSA è CHE ROVINA UN CAVALLO???"

Viziare e coccolare facciamo un esempio: quando gli portiamo eccessivi spuntini soprattutto dolciari, dedicargli eccessive attenzioni rischiando di farlo diventare un nevrotico...

maltrattare

maltrattare un cavallo sia psicologicamente che fisicamente a lungo andare (se non lo si ammazza prima) comporta necessariamente degli scobini comportamentali..

la mancanza di polso fermo

lasciandogliele passare tutte vinte, si rischia che diventi ingestibile perchè non riconosce più l'autorità del cavaliere..

cosa fondamentale la def....za umana.:

lì credo che le spiegazioni siano superflue, per tutti quelli che non ne soffrono...

spero di aver riassunto bene, se ne ho dimeticata qualcuna, scusatemi ma non dormo da quasi trenta ore e temo di aver scollegato le mie facoltà connettive.. :bigemo_harabe_net-163: o almeno quelle sane che mi rimanevano..

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-163: qua potremmo parlarne anche delle ore...

"COSA è CHE ROVINA UN CAVALLO???"

Viziare e coccolare facciamo un esempio: quando gli portiamo eccessivi spuntini soprattutto dolciari, dedicargli eccessive attenzioni rischiando di farlo diventare un nevrotico...

mmmmhh...ecco questo punto proprio mi tocca come un peletto di ortica!

allora dove sta il limite tra affetto positivo e coccole da portare all'isterismo? non dovrebbe essere piacevole il contatto con noi? il sentirsi coccolato e voluto bene? ad esempio...ti dico come faccio io, così faccio prima...

arrivo da Minù. mi appoggio al recinto affianco a lei, quasi faccia a faccia, se vedo che si gira da me e porge il muso vado di carezze, se vedo che gira la testa dall'altra parte allora non è giornata di coccole e aspetto unpò, sempre vicno a lei. ci sono giorni in cui non gradisce, e io la lascio in pace, non la tocco se non vuole, il neccessario per sistemare sottopancia e controllare i piedi. poi la prendo e ci lavoro..

se fosse a casa mia per esempio...ci starei un pò di più, ma credo che continuerei a non insistere se vedo segni di fastidio riguardo alle coccole. ecco...lì sbaglio? devo insistere anche di coccole se lei non le vuole?

per il resto...maltrattamenti ecc è chiaro...i cavalli sono furbi e appena possono approffittarne lo fanno volentieri...idem fartela pagare se sei stato troppo manesco.

però quello che non capisco è come può il troppo amore rendere un cavallo nervoso. se divento asfissiante come una pianta parassita gli do ragione...sempre lì a essere toccato! forse staccherei non poche mani!

le lecornie....dunque un regalino ogni tanto? tipo qualche perina ogni due -tre lezioni?

Link al commento
Condividi su altri siti

...Uvetta!!

Stai tranquilla che il tuo comportamento va molto bene...

Il discorso è questo...

Se io vizio il cavallo esagratamente questo poi dienta prepotente...

Ad esempio...se io ogni giorno gli do delle leccornie dalle mani lui poi prenderà il vizio di morsicare.

Addirittura ho conosciuto un cavallo talmente viziato che rampava nel box se non riceveva qualche zolletta di zucchero.

Capisci che questo comportamento non va bene.

Come se un bambino piangesse come un didperato se non ricevesse le caramelle.

Io non credo che dopo un buon salto o unabuona riuscita sia giusto premiare il cavallo con del cibo:una bella carezza è abbastanza.

Anche io do le carote alla mia cavalla,e le mele le fragole la catalogna ecc. ma gliele metto nella mangiatoia e a fine lavoro quando torna nel box le mangia.

Link al commento
Condividi su altri siti

grande Martina! ho capito..

invece, per quanto riguarda i cavalli svogliati, per natura pigri...lì immaggino ci sia un bel limite in cui stare attenti. ad esempio se prendiamo un cavallo che in maneggio fa le cose perchè deve farle, ma appena trova uno che non è convinto si prende il lusso di puntare i piedi e non si scozza dal suo ciuffetto d'erba, e lo mettiamo in mano a una che "se vuoi lavorare..bene..senò ci riproviamo domani" quello dopo un pò non fa più nulla, giusto? ecco..in questo caso, anzichè mollarlo del tutto è sbagliato fargli fare anche solo un pò di corda? senza montarlo, sellarlo, uscirci in passeggiata? perchè magari il cavallo si è alzato male la mattina, poggiando lo zoccolo sbagliato??? ha la luna storta? o bisogna intestardirci e fare come vogliamo noi? senza mazzate!

Link al commento
Condividi su altri siti

Suppongo ci voglia mano fema e buon senso, prima di tutto. Poi anche esperienza, sicuramente. Se è un cavallo che sta bene in salute, abituato a far scuola, se non è un orario particolare (tipo in cui mangia o fa molto caldo) il fatto che non voglia muoversi è solo un capriccio, e continuando su quella linea di rischia di non avere più autorità su nulla.

Quindi credo che io reagirei con tanta pazienza, tanta dolcezza, ma fino a portarlo dove dico io.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Eloin...

Ci sono cavalli talemente furbi che pur di non lavorare si fingono zoppi... :bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci sono cavalli talemente furbi che pur di non lavorare si fingono zoppi... :bigemo_harabe_net-163:

che pesti!!

comunque la mie domande al momento si fermano qua...però se avete altri esempi di comportamenti sbagliati dite pure! immaggino ci siano tantissimi casi diversi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io direi che più giovane è il cavallo più facile è rovinarlo. I cavalli adulti con solide basi alle spalle sono difficili da cambiare (sia in male che in bene). Un puledro è facilissimo da far crescere male, basta viziarlo, lasciargli fare tutto, dargli da mangiare dalle mani e da grande sarà un cavallo prepotente, che morde, e si prende tutto ciò che vuole, oppure basta picchiarlo un pò perchè venga un cavallo con il timore dell'uomo, magari aggressivo e innavicinabile...

Riguardo al lavoro in sella, anche qui è più facile rovinare un cavallo giovane, appena domato che un veterano...

Una mano troppo dura, una gamba troppo insistente...può suscitare conseguenze disastrose che portano il cavallo a difese a volte anche molto violente.

Con cavalli più grandi, sani di mente, con un addestramento discreto, si può concedere un pò di più, ma sempre cercando di ricordargli che non si può approfittare di noi...

La disciplina è essenziale, il giusto mix fra dolcezza e fermezza....il margine è molto sottile...

Link al commento
Condividi su altri siti

Avevemo già fatto una discussione del genere riguardo ai vizi se non sbaglio aperta da LadyD e ne erano saltati fuori veramente tanti.

Quoto un pò tutti praticamente aggiungo che si può rovinare anche un cavallo adulto però. Non c'è limite al peggio!

In gergo si chiama ingranare. Fargli fare qualcosa nella maniera sbagliata o eccessivamente oppure insistere quando invece lui prova dolore, fino a che il cavallo rifiuta di farlo. Può accadere saltando ad esempio ma non solo.

Link al commento
Condividi su altri siti

davvero c'era?? l'ho cercato...ma ho trovato solo una discussione sulla correzione e da lì mi è venuta la curiosità di fare un vero e proprio elenco di cose che portano a veri e propri problemi. non parlo del ticchio d'appoggio o del mordere se non dai lo zuccherino..

anche esempi di esperienze,anche banali,che ci sono capitate.

ad esempio mi sono accorta di un errore che ho fatto con Minù qualche settimana fa...e venerdì ne ho pagato le conseguenze.

da quando ho imparato il canter la cavalla lo fa volentieri. in passeggiata passava dal trotto al canter SENZA CHIEDERLO.....io ho lasciato correre, pensando che a lei facesse piacere sfogarsi un pò...senza pensare che poi poteva farne un vizio. le prime volte si fermava subito....e si rimetteva al trotto....ma venerdì ha fatto troppi tentattivi di fregarmi. appena trottava dava due saltelli di canter....

lì ho ripensato alle volte che la lasciavo fare. partiva dal sola al canter?se il terreno era buono la assecondavo...

adesso parte e non si vuole fermare. ho perso di autorità. le ho concesso una cosa e adesso non mi ascolta più.

è stata una leggerezza da parte mia...data dall'inesperienza...che potrebbe dare problemi ai principianti che non hanno fatto ancora il canter. "anche se minù sino a quando non ho imparato a farlo decentemente non faceva due falcate"...però non si sa mai!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Esperienza mia: il cavallo che ho preso in mezza fida ha il vizio (l'aveva già da prima) che sull'alt tirava giù il collo strappandomi così di mano le redini e io l'ho sempre lasciato fare. Adesso piano piano e con tante urla per me dalla mia istruttrice stiamo cercando di farglielo passare, un paio di volte tenendolo stretto con le gambe addirittura sull'alt si è messo tondo tondo e non ha accennato affatto a tirarmele, ma tante altre volte invece lo fa ancora.

Penso che di vizi, piccoli e grandi, ce ne siano tantissimi e che ognuno ne abbia incontrato qualcuno che ha "creato" o "risolto".

Altra esperienza? Barbie, una cavallina che ho montanto per qualche mese, era davvero sgorbutica, in box non stava mai ferma per farsi pulire con l'obbligo di doverla legare in capezza, appena la si iniziava a strigliare si girava per mordere e per pulirle i posteriori scalciava. Non so se è stato il mio "amore a prima vista" nei suoi confronti, l'affetto e la pazienza che ci ho sempre messo... ma piano piano ha perso questi vizi, lasciandosi sellare e pulire tranquillamente anche dai bambini. Peccato non poterla più montare, l'adoravo così tanto... avevamo una grande intesa e avevo iniziato i giochi parelli con lei :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecco..come avete fatto per farla smettere di tirar giù la testa?e di strappare le redini? Minù sta iniziando....questo però non dipende da me..ha anche preso il vizio di fermarsi a mangiare e prima non lo faceva...e io non l'ho mai ne permesso e neppure incitata a farlo. sono responsabile del canter non richiesto...questo lo ammetto...per il resto non è presunzione ma dati di fatto. il problema è adesso come faccio?? ad ogni tentativo devo fare resistenza e impedire ogni iniziativa?? giusto?

Link al commento
Condividi su altri siti

Il vecchio topic non lo trovo neppure io speriamo che qualcuno (magari LadyD) si ricordi come si chiamava.

Il tuo problema dipende anche dal fatto che non monti la cavalla solo tu e quello che cerchi di insegnarle , non è lo scopo comune di chi la monta, quindi si crea un pò di confusione nella sua testolina o peggio ancora, con te si può prmettere alcune cose e con gli altri ,altre. I cavalli non sono stupidi tutt'altro, sanno benissimo cosa e con chi possono fare questo e quello.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il vecchio topic non lo trovo neppure io speriamo che qualcuno (magari LadyD) si ricordi come si chiamava.

Il tuo problema dipende anche dal fatto che non monti la cavalla solo tu e quello che cerchi di insegnarle , non è lo scopo comune di chi la monta, quindi si crea un pò di confusione nella sua testolina o peggio ancora, con te si può prmettere alcune cose e con gli altri ,altre. I cavalli non sono stupidi tutt'altro, sanno benissimo cosa e con chi possono fare questo e quello.

eh..ehhh...se fosse stupida mi darebbe meno problemi! eh...il guaio è che Minù è più furba di me!!

comunque è possibile che visto che ha capito che le ho concesso una cosa ora mi stia facendo passare anche le concessioni fatte dagli altri? prima non mangiava neppure se ci fermavamo...niente..nemmeno un filino d'erba!! le ultime due lezioni dovevo blaccarla perchè mi puntava i cannetti!!questa non è una concessione mia....

capito cosa voglio dire?

Link al commento
Condividi su altri siti

Si, può darsi che c'entri un po', che gliene hai concessa una e adesso lei tenta con le altre... ovviamente ci vuole tanta coerenza e costanza, ogni volta che lei cerca di fare qualcosa tu cerchi di impedirglielo. Il vizio di tirare le redini stiamo cercando di risolverlo solo resistendo di più con la mano sull'alt, appena si appoggia mollo un po', un paio di passi in avanti e poi via le redini e tante carezze... così associa la buona azione alle coccole.

Link al commento
Condividi su altri siti

Uvetta quoto le altre..sistemare i vizi dei cavalli da scuola non è facile,per nulla facile!

Nel senso:se la mia cavalla parte al galoppo quando io voglio fare un'altra andatura (non capiterà mai..al massimo il contrario--- :bigemo_harabe_net-163: ) io la fermo faccio due passi di back e dopo 2 correzioni ho risolto il mio problema...ma c'è da dire che la monto solo io..eheh ed è un bene e un male...

Un bene perchè gli errori che noto li correggo subito,li sistemo ed è tutto fatto.

Un male perchè se ci sono errori vuol dire che è colpa mia... e comunque non avendo un istruttore che ci segue non è facile notare sempre le cose sbagliate...nè le mie nè le sue...(che più che altro sono dispetti da furba,non è che sbaglia...)

Link al commento
Condividi su altri siti

capito...quindi mi conviene continuare a non darla vinta ne per una cosa e neppure per un'altra e magari quando ad esempio riesco ad allontanarla dal praticello le do una bella carezza......anche se prefferirebbe un pò d'erba fresca...

più di così non posso fare...

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto sicuramente le altre....rieducare un cavallo da maneggio è difficile, se non impossibile.....

Tu comunque nel tuo piccolo fai ciò che puoi....magari alla fine con te questi problemi spariranno, anche se rimarranno con gli altri che la montano ....

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusatemi il ritardo.

Intendevate forse questo topic?

http://www.animalinelmondo.it/forum/index....showtopic=15177

dov'era nascosto??? devo imparare a cercare meglio...

cercavo informazioni sul "PRIMA DEL VIZIO".

magari su un cavallo da maneggio è difficle evitarli...ma su un cavallo proprio la responsabilità è solo nostra, quindi volendo e stando molto attenti agli atteggiamenti del nostro amico dovremmo accorgerci in tempo....giusto?ed evitare che le cose peggiorino.....

è anche vero che ci sono proprio degli atteggiamenti nostri che fanno perdere di stabilità al cavallo. prima tra tutti L'INCOERENZA.

"oggi te lo lascio fare...domani ti sgrido...poi te lo riconcedo...ecc."

ma come faccio a sapere cosa permettere e cosa no???

aiuto.....ci vogliono 10anni almeno per capirci qualcosina!

Minù è stupenda come cavallo da scuola....il minimo errore te lo rende manifesto, anche nell'approccio! e io che mi ero illusa di godere un pò del suo rispetto.....

se l' avevo....SE.... l'ho perso perchè ho erroneamente pensato di guadagnare di più la sua stima lasciandole un pò di iniziativa....e invece ho perso di autorità!bella fregatura....

credo che queste siano lezioni utili per una persona che vuole avere a che fare con i cavalli.....e vi do nuovamente ragione sul fatto che sono cose che si imparano con il tempo e sbattendoci il muso.

PRIMO LIVIDO...................... Quanti me ne mancano? non c'è un detto tipo "100 cadute un cavaliere" che vada bene in questi casi??

Link al commento
Condividi su altri siti

ad esempio me ne è venuta un'altra in mente.

mai conservare le coccole a dopo la lezione....sia prima che dopo....altrimenti può esserci il rischio che il cavallo non veda l'ora di finire la lezione.

oppure evitare di smontare o montare nello stesso punto del maneggio...del recinto. perchè poi assoccia quel punto come fine della lezione e si parcheggia. STELLINA mi parcheggiava sempre...dopo circa dieci minuti di lezione. :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...