Vai al contenuto

Ci Sono Molti Meno Pipistrelli Che In Passato


Recommended Posts

E' un dato di fatto, dove abito ci sono molti meno pipistrelli che in passato!!

ricordo che un tempo guardando in cielo nelle notti d'estate c'era un gran vorticare di pipistrelli intenti nelle loro fantastiche acrobazie e nelle mirabolanti battute di caccia all'insetto.

Purtroppo adesso sto constatando che ce ne sono molti meno, perché?

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho la fortuna di averne una colonia che ogni primavera torna sempre dietro la stessa persiana da 10 anni. sono una decina. Però quest'anno sono tornate le rondini che erano scomparse da tempo e i pipistrelli hanno cambiato persiana. Magari bardo potrà chiarire le cose.

Link al commento
Condividi su altri siti

Una delle cause principali del calo numerico sia di rondini che di pipistrelli è l'avvelenamento: infatti entrambi assumo i pesticidi usati in agricoltura tramite gli insetti di cui si nutrono. Nei pipistrelli poi questi veleni si depositano nel grasso accumulato per superare l'inverno, ed entrano poi in circolo in concentrazioni tali da uccidere l'animale.

Sinceramente non saprei che dire sulle rondini, ma è un dato di fatto che anche dove studio io, in piena campagna, quest'anno ci sono state davvero tante rondini, sicuramente più dell'anno scorso.

E' una gioia vera osservarle quando ti sfrecciano sulla testa, facendo vere acrobazie per uscire ed entrare nelle stalle, per ritornare ai nidi e ai rondinotti.

Anche nello studentato dove vivo ci sono state delle coppie che hanno portato a termine con successo la cova: i piccoli, dopo l'involo, stavano tutti in fila su una sbarra che faceva da parapetto, mentre i genitori facevano la spola per alimentarli uno dopo l'altro! Bellissimi!

Per ritornare ai pipistrelli, altre cause possono essere i gatti: sono stati documentati casi nei quali i gatti hanno sterminato intere colonie nel giro di pochissimi giorni, catturando i pipistrelli sia all'uscita dai rifugi sia quando si abbassavano a terra per catturare gli insetti.

Link al commento
Condividi su altri siti

nel mio paese per quanto riguarda le rondini sono sparite per ben 4 anni. in tutto il paese nemmeno una!!!! a casa mia il loro nido è stato preso in prestito da una famiglia di passeri. forse stanchi di vedere i piccoli nelle fauci dei miei gatti hanno tolto le tende e finalmente le rondini hanno ripreso il loro posto. sono arrivate a maggio, e la cosa mi ha colpito proprio per questo. di solito il più tardi era la prima settimana di aprile. scusate la precisione ma è una cosa che aspetto morbosamente, per una questione mia personale. sono arrivate tardi forse perchè il clima non era ancora quello primaverile...da noi l'inverno è iniziato a marzo, dopo gennaio e febbraio con media di 20 gradi.

i pipistrelli non mancano...ma sono sempre di meno........

la fortuna della mia zona è che nonostante ci siano numerosi campi, principalmente a ulivi e vite, molte zone non sono coltivabili e ottime per il pascolo brado di bovini, equini e ovini....il che ha vietato in questa zona l'uso di insetticidi. mi associo alla spiegazione di Bardo. purtroppo l'agricoltura ha bisogno di aiuti che non sono poi così efficienti, avvelenano gli insetti senza riuscire a ucciderli, perchè si sta instaurando una sorta di resistenza, con conseguenze a noi impercettibili. un'altro esempio......vi ricordate,da piccoli, quante belle farfalle durante le passeggiate in campagna? potete dire lo stesso ora ? io è da secoli che non vedo una cavolaria!!

l'ignoranza spinge ad aumentare le dosi......non a cambiare sistema. prima o poi lo capiranno??

Link al commento
Condividi su altri siti

Vero, ci sono meno pipistrelli, ed infatti ci sono anche + insetti fastidiosi perchè non hanno predatori. (zanzare in primis, ma anche altri).

lo stesso probema con le rane....le rane mangiano le larve degli insetti...grazie a certi pesticidi usati in agricoltura rane son morte = + insetti.

insomma, sono le solite cose di quando si turba ecosistema.

Se alla televisione venissero date informazioni come si deve, la gente saprebbe che gli OGM come primo scopo avrebbero di non essere appetibili per certi insetti-parassiti, QUINDI non bisognerebbe somministrare pesticidi.

Che giusto per la cronaca, penetrano fino a 3cm nei frutti...buccia o non buccia.

poi ovvio che certe compagnie cercano di fare le "fesserie" con gli OGM:

esempio: broccoli + verdi, perchè più è verde + gente lo compra (ed è vero)

patate che friggono ma non trattengono olio (così son meno grasse e diventano dietetiche.

ma queste sono fesserie delle compagnie per far soldi.

Gli OGM pensati con intelligenza, eviterebbero di usare sostanze chimiche che sono certamente dannose per animali e tutto ecosistema.

Link al commento
Condividi su altri siti

sono per la lotta biologica, con uso di batteri o altri insetti entomofagi..O USO DI IBRIDI NATURALI...cose che avvengono normalmente in tutti gli ecosistemi.

gli Ogm è roba umana........qualche cosa di losco c'è sempre. questo è chiaramente il mio parere....quindi non vangelo!

ricordiamoci una cosa....che la terra con i sui organismi è in continua evoluzione........noi con i nostri sbagli stiamo accellerando un processo che dovrebbe avvenire comunque. l'estinzione di alcune specie è sempre avvenuto e sempre avverrà....non possiamo evitarlo.

durante i periodi interglaciali alcuni gruppi di piante si sono leteralmente spostate per poi ritornare all'areale d'origine quando le condizioni climatiche lo permisero. PIANTE.....immagginate cosa possono fare animali migratori come le rondini.

non voglio sminuire il problema, anzi...solo che mi fido della natura...........

noi ora siamo in un periodo interglaciale, ci stiamo riscaldando, come è avvenuto in passato....certo...magari noi non avevamo messo mano nel corso della natura, non c'erano i CFC e company, non c'erano tassi di anidride carbonica che cI sono ora....bazzecole.... :-)

ma secondo me alla fine la terrà ce la farà! ci darà una bella lezione....che secondo me sta già iniziando....forse non ci vorrà più e faremo compagnia ai dinosauri...ma riprenderà con il suo ciclo. E NOI SAREMO UN SUBSTRATO ORGANICO PER FUNGHI....ma chi se ne frega... in fondo siamo solo un filo della ragnatela.

sapete che il ragno ripara e sostituisce periodicamente i suoi fili?? si..perchè durante la notte l'umidità li rovina e non sono più appiccicosi come dovrebbero, non servono più....quindi VIA!!

Link al commento
Condividi su altri siti

A parte il fatto che forse siamo un po' ot quoto uvetta.

Tornando a noi, i pipistrelli, come le rondini sono animali molto sensibili. Anche i disturbi come la troppa illuminazione o il troppo rumore li infastidisce e cambiano zona. Sono anche noiosetti perchè uno dei miei dorme tranquillo dietro una persiana al piano terra e non glie ne frega nulla se ci passiamo di fianco o i cani abbaiano è diventata la sua routine, sa che nessuno lo andrà a disturbare. Ma io abito in montagna e piuttosto lontano dal paese (che è già miniscolo)... la tranquillità regna sovrana.

Link al commento
Condividi su altri siti

il discorso OGM lo conosco piuttosto bene (esami all'università saran serviti a qualcosa :D ) . E se vengono studiati ed usati con intelligenza permetterebbero di inquinare MOLTO meno. Aggiungendo che attualmente non esiste alcuna prova della loro nocività. mentre praticamente tutti i prodotti usati in agricoltura di derivazione chimica sono tossici!

Come anche aggiungo che i "prodotti biologici" dei supermercati sovente usano come fertilizzanti batteri e/o microrganismi di derivazione biotecnologica. Non sono, come molta gente crede, la verdura come la coltivava mia nonna.

riguardo i pipistrelli è verissimo che ne troviamo molti meno, anche perchè mi sono ricordato che 10 anni fa al mare non trovavo mai zanzare e la sera era pieno di pipistrelli che volavano. Adesso invece di pipistrelli ne vedo pochissimi, con ovvio aumento delle care zanzare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Aggiungendo che attualmente non esiste alcuna prova della loro nocività. mentre praticamente tutti i prodotti usati in agricoltura di derivazione chimica sono tossici!

Come anche aggiungo che i "prodotti biologici" dei supermercati sovente usano come fertilizzanti batteri e/o microrganismi di derivazione biotecnologica. Non sono, come molta gente crede, la verdura come la coltivava mia nonna.

Ti do ragione sulla prima parte della citazione. i prodotti chimici sono tossici, nonchè cancerogeni.....

ma...mi suona nuovo che si usino microrganismi come fertilizzanti..............come pesticidi volevi dire? i fertilizzanti sono altre cose in campo agricolo. sono elementi minerali, chimici anche loro,ma spesso, nell'agr biologica sono organici.

comunque per quanto mi riguarda fine dell'over topic....chiudo dicendo: ognuno è libero di mangiare quello che gli pare purchè non cani, non gatti, e tanto meno cavalli. io prefferisco la mia pesca con il vermicello che mangiare qualche cosa che non so se geneticamente è ancora una pesca!

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche da me quest'anno ci sono molte più rondini e meno pipistrelli.....devo anche aggiungere che nella mia zona in questo periodo c'è un'ondata incredibile di pediculosi e pare che abbia a che fare, oltre col clima, con il fatto che ci sono pochissime (ma davvero quasi zero) mosche....così ho saputo che le mosche servono anche a questo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche la difficoltà di trovare habitat adatti dove la colonia si può ritirare in letargo ha il suo peso... ad esempio davanti una fermata dell'autobus che conduce dal porto al centro, c'era un lampione nel tubo del quale avevano trovato alloggio una decina di pipistrelli... all'imbrunire, mentre aspettavo il bus, era un vero spasso seguire i loro voli e l'abilità con la quale entravano in quel foro minuscolo chiudendo le ali all'ultimo istante. La cosa andava avanti da anni, ma evidentemente qualcuno si sarà infastidito per lo svolazzare che si svolgeva al lato opposto della fermata, così l'ingresso del tubo (e di tutti quelli della zona) è stato tappato... l'altro giorno le persone alla fermata si lamentavano perchè le zanzare li attaccano mentre aspettano... BEN GLI STA'!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...