Vai al contenuto

Cuicciola E Padrone Educare/informare


teo&kira
 Share

Recommended Posts

Ciao,mi presento sono Matteo, il 16 luglio di questo mese sono andato a prendere al canile di Capriate Kira,una lupetta fulva incrocio pastore tedesco/belga(padre) e lupo italiano(madre).L'ho ritirata in condizioni non ottimali anzi,non avvertendomi,la cucciola era piena di zecche,ne presentava davvero tante,superavamo abbondantemente il centinaio di parassiti(sopra le orecchie,dentro le orecchie,fra le dita,dorso,cute,pancia,coda...impressionante!!!) che le cadevano dal corpo infestando la macchina.Oltre a questo piccolo problema,che nel frattempo si è risolto con vaccinazioni,punture anti-parassiti e fr..............,presentava alle due zampe posteriori dei"doppi speroni" davvero brutti,sporgenti.Il veterinario mi ha consigliato di operarla al più presto visto la giovane età(secondo il canile 62giorni,secondo il mio veterinario più di 3mesi);l'operazione è stata fatta e i doppi speroni sono stati asportati,ora Kira ha i punti che puntualmente cerca di mordere nonostante il collare elisabettiano.Ha già fatto tutte le vaccinazioni tranne antirabbica(mi consigliate di farla?anche per il passaporto?)vive sul balcone che è abbastanza ventilato e non soleggiato ma i suoi bisogni raramente li fa fuori...consigli?avrei molto da chiedervi....ringraziandovi,Matteo&Kira

Link al commento
Condividi su altri siti

innanzi tutto complimenti per la scelta:Prendere un cane in queste brutte condizioni e curarlo amorevolmente cosi come hai fatto è un ottimo inizio per la vostra convivenza futura.....ma perche il cucciolo deve vivere sul balcone?un cane ha bisogno di un rapporto stretto col suo umano ,deve condividere la sua vita e le sue abitudini........il fatto di insistere a non fare i suoi bisogni fuori potrebbe essere anche una richiesta di "rapporti maggiori" con te......comunque tieni conto che a tre mesi è difficile che un cucciolo colleghi il fatto dei bisogni con il "non si fanno in casa"......è normale che abbia 2 mesi o tre è comunque presto......

continuo a insistere comunque che dovrebbe stare in casa con voi e non sul balcone........anche perche cosi sarebbe piu facile insegnargli certe regole di rispetto dell igene.........

se ha il collare elisabetta anche se cerca di mordere i punti non dovrebbe riuscire a strapparseli se questo è della giusta misura...........quando devi toglierglieli?probabilmente gli prudono e anche questa è una reazione normale........

facci sapere maggiori notizie

ciao

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche io mi associo a DONA nel farti i complimenti! povera piccina, già da cucciola il problema delle zecche e anche un intervento! comunque l'importante è che ora stia bene, a parte il fastidio dei punti..per il fatto dei bisogni, io devo dire che in questo sono stata fortunata: quando ho preso Luna, che aveva 2 mesi, a un allevamento di beagle, le avevano già insegnato a fare i bisognini sempre e solo sul giornale..anche secondo me, come DONA, dovresti tenere il cagnolino in casa, almeno quando ci sei, poi quando esci magari lasciala sul balcone, ma quando ci sei dovrebbe stare con te, perchè i cuccioli hanno bisogno di stretto contatto umano per relazionarsi con noi e avere un felice e unito rapporto con gli uomini. Pensa che il mio cane da piccola non riusciva nemmeno a dormire se non aveva un pelushe, nonostante dormisse sul letto. Infatti sentiva la mancanza della mamma e all'allevamento mi hanno consigliato di darle un pelushe, togliendogli occhi, naso, e tutte le parti che Luna vrebbe potuto ingoiare, perchè così avrebbe associato il pelushe alla mamma. Devo dire che ha funzionato. Per insegnarle a fare i bisogni, avviso la ns esperta Antonella del tuo topic, lei saprà darti le indicazioni più corrette!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dal tuo intervento non riesco a capire se la cucciola sta sempre sul balcone, o se vorreste sistemare lì la sua cuccia. Come già ti hanno detto non è affatto consigliabile tenere il cane recluso sul balcone!

I cani hanno assoluto bisogno di un "branco" in cui vivere, e questo branco adesso siete tu e la tua famiglia. Tenerla relegata in balcone, lontano dalle attività familiari farà di lei un cane triste e disadattato. A te piacerebbe essere condannato all'ergastolo, in più in cella d'isolamento, innocente?

Un cane allontanato dalla famiglia si sente così. Non capisce il perchè di questa punizione e magari si sfoga tentando di mordere i punti.

Crescere un cucciolo è un'impresa impegnativa, ma se ascolterai e metterai in pratica i consigli delle persone che frequentano questo forum, in pochi mesi avrai una bellissima ed educata compagna!

Per i bisognini dovresti regolarti in questo modo: non appena si sveglia (i cuccioli dormono spesso) mettila in una zona delimitata dai giornali ed aspetta che faccia pipì. Di solito dopo un paio di annusatine in giro urinano. Carezzala e lodala non appena lo fa! Ignorala se sporca da qualche altra parte. Ci vuole molta pazienza perchè un cucciolo è come un bambino piccolo... ha bisgno di tempo.

Portala spesso a passeggio e falle fare più esperienze possibili: falle incontrare cani, bambini, adulti, anziani, uomini di ogni etnia... portala al parco, in mezzo al traffico, in auto, se ti è possibile al ristorante. Ricorda che più esperienze positive fa in questo periodo e maggiormente diventerà un cane equilibrato ed in grado di affrontare ogni situazione. Farla socializzare correttamente è necessario, ancora di più perchè lei è frutto di un incorcio tra cani molto intelligenti e di grossa taglia, e per educare un cane così occorre che non sia nè paurosa, o timida, nè aggressiva. Tenerla lontana dalla vita di famiglia può provocare dei danni irreversibili al suo carattere ed al suo comportamento futuro. Non va affatto bene tenerla in balcone tutto il giorno... il cane DEVE essere integrato nella vita di famiglia. Restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento o consiglio tu voglia, ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli,la scelta del balcone è stata obbligata a causa delle zecche,i primi 2 giorni ne era davvero piena e poteva diventare pericoloso farla dormire con me...il balcone non è poi così piccolo,circa 25mq e ha preso questo spazio come sua "cuccia"...portandola fuori 3/4 volte al giorno, rietrati a casa, punta dritto il balcone e graffia le zanzariere pur di uscire,non piange più di notte e ha imparato a fare la pipì sopra i "pannolini"(davvero miracolosi i tappetini!!!)...comunque al primo freddo(ottobre/novembre)sarà accolta calorosamente dentro casa.Ora ha i punti alle due zampe posteriori(si era riuscita a mordere togliendosi 2punti con il collare elisabettiano così ne ho comprato uno più grande...aggiungendo una scart e decoder potremo vedere le partite con quella specie di parabolica!!!mi fa una pena esagerata con il caldo di questi giorni e quando esco al parco levo il tutto tenendola a vista!!!)li ha da venerdì 20 mi hanno consigliato di tenerli fino al 1/3 agosto.L'ho fasciata con dei cerotti molto particolari usati per le piaghe di decubito e creme apposite date dal veterinario...speriamo in bene!!!Devo dire che nonostante tutto riesce a darmi ogni giorno nuove soddisfazioni, ha già imparato il suo nome,il comando NO,ANDIAMO(vieni),SHHH,GIU(terra) a tenere il passo ed aspettare che io finisca di mangiare per ricevere i suoi croccantini; è molto socievole con cani di tutte le taglie e persone una vera giocherellona senza paura...il problema è che morde tutto,per giocare,sia cani che persone e salta molto,fa già cambi di direzione facendo un 180°saltando(questà abilità credo l'abbia presa dal padre pastore belga però non credo le faccia bene saltare visto che ha soli 2/3mesi)...come insegnarle a non mordere persone e cani visto che non controlla la pressione della sua mascella e ,se pur per giocare , può fare male con i dentini da latte!?...non è ancora stata sola un attimo e sinceramente non riesco ad allontanarmi da lei...quando aveva le zecche e dormiva sola sul balcone in questo "mondo nuovo" ho dormito(per modo di dire) circa cinque giorni sulla sdraio in sala...ci separava solo la zanzariera...ma a settembre dovrò riprendere la scuola ed inevitabilmente dovrà stare sola almeno dalle 8 alle 14...come abituarla senza crearle un trauma?(se mi allontano inizia a piangere e deve tenere contatto visivo soprattutto di notte...ora riesco a dormire in camera mia avendo spostato il letto in mezzo alla stanza in modo da vedere una porta finestra del balcone dove puntualmente si mette a dormire kira)...appena si riprende la metto in camera mia promesso.Grazie a tutti per la disponibilità e complimenti per questo forum :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Brutta notizia...Kira stava dormendo e le ho tolto il collare elisabettiano...l'ho lasciata sola 10minuti torno si era tolta la fascia e morsa la zampa togliendosi tutti i punti....la tenevo a vista da 1 settimana senza perderla un solo secondo ed ora...tutto da rifare...anche se la ferita non sanguina,manca solo la pelle...k*******lina a manetta,ri-fasciata e che ne dite se le somministro dell'arnica per via orale?Per farla cicatrizare meglio?Sono davvero mortificato... :(

Modificato da DONA
non si possono citare marche di medicinali nel forum
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, complimenti per il fatto che le hai già imparatoi i comandi di base, non è semplice con un cucciolo!

Per il fatto che morde le persone e gli altri cani è normalissimo, lo fa perchè ha ancora i dentini da latte..nei negozi di animali puoi trovare prodotti appositi da farle mordicchiare (con la mia funzionavano solo gli ossi finti, perchè i giochi di plastica li disintegrava!)

Per i punti, ti racconto una mia esperienza: due anni fa ho sterilizzato una gattina, che proprio non sopportava il collare, divenatav matta se glielo mettevo, quindi il vet mi han detto solo di tgenerla sotto stretto controllo per una settimana, fin quando non dovesse togliere i punti. Il problema c'è stato quando mi sono allontanata un attimo dalla stanza dove la micia dormiva, ma proprio 5 minutini, per andare a prendere lo iodio che dovevo mettergli e si era tolta la metà dei punti!! anchde la sua ferita non sanguinava, solo la pelle era scoperta. Però non le ho messo nulla e la ferita si è cicatrizzata in breve tempo. Cmq se vuoi darle l'arnica, fai pure, non penso possa farle male, anche se prima chiederei al vet, per sicurezza!

Facci sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, complimenti per il fatto che le hai già imparatoi i comandi di base, non è semplice con un cucciolo!

Per il fatto che morde le persone e gli altri cani è normalissimo, lo fa perchè ha ancora i dentini da latte..nei negozi di animali puoi trovare prodotti appositi da farle mordicchiare (con la mia funzionavano solo gli ossi finti, perchè i giochi di plastica li disintegrava!)

Per i punti, ti racconto una mia esperienza: due anni fa ho sterilizzato una gattina, che proprio non sopportava il collare, divenatav matta se glielo mettevo, quindi il vet mi han detto solo di tgenerla sotto stretto controllo per una settimana, fin quando non dovesse togliere i punti. Il problema c'è stato quando mi sono allontanata un attimo dalla stanza dove la micia dormiva, ma proprio 5 minutini, per andare a prendere lo iodio che dovevo mettergli e si era tolta la metà dei punti!! anchde la sua ferita non sanguinava, solo la pelle era scoperta. Però non le ho messo nulla e la ferita si è cicatrizzata in breve tempo. Cmq se vuoi darle l'arnica, fai pure, non penso possa farle male, anche se prima chiederei al vet, per sicurezza!

Facci sapere!

Mi è capitata la stessa identica cosa!Mi sono allontanato 5 minuti mentre dormiva e si è levata tutti i punti...adesso cambio ancora le bende e speriamo in bene :)

Ieri ed oggi non ha fatto i suoi bisogni sul balcone ma aspettava di essere portata al parco!I croccantini premio servono!Stà crescendo a vista d'occhio e mangia sempre con estrema avidità!metto giù la ciotola e sparisce tempo 1/2minuti...quanto deve mangiare un cucciolo di circa 3mesi?il veterinario ha detto 200/300 grammi di crocantini(visto che mangia solo questo)...cibi da evitare?grazie in anticipo ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene, l'importante è che sia un cane molto sociale! Mordere fa parte del suo momento di crescita, è normale. Tu puoi evitare che perseveri in quest'abitudine allontanandoti immediatamente da lui non appena accenna a morderti ed interrompendo il gioco. Usa sempre un osso, una palla, un manicotto e permettigli di mordere esclusivamente quelli. Il suo sangue da pastore lo rende (come hai visto) un cane estremamente addestrabile e molto intelligente.

Per il cibo segui i consigli del veterinario e le dosi scritte sulle confezioni, per quanto riguarda altri alimenti che puoi somministrargli ti allego il link di un topic dove si è parlato proprio di questo argomento:

http://www.animalinelmondo.it/forum/index....c=17949&hl=

La pomata di F**********ne va benissimo per la cicatrizzazione. Ci vorrà un po' di tempo in più rispetto a quando la pelle è suturata, ma sta tranquillo che cicatrizza lo stesso.

Ti prego di leggere il regolamento del forum, poichè è vietato citare nomi di medicinali se non "oscurati".

Link al commento
Condividi su altri siti

se le dai del cibo secco solo quello per cuccioli 200/300 sono pochi. Dividi la razione almeno in due pasti e dagli circa 350 al giorno, fra un pò dovresti aumentare ancora, verso i 5/6 mesi e una volta adulta si ridiminuisce il tutto. Scegli una buona marca per cuccioli e puoi anche seguire le indicazioni riportate sull'etichetta si basano sul peso del cane.

Il balcone non andrà sempre bene, in inverno il balcone è un posto freddo e un pò troppo stretto per un cane di questa taglia. Ricorda che proviene da un incrocio di razze da pastore molto attive, esuberanti e che hanno bisogno di molto movimento e soprattutto educazione..altrimenti una volta adulta non riuscirai a tenerla al guinzaglio.

Portala sempre in giro più che puoi, falla accarezzare da più persone possibili e falla giocare con gli altri cani (una volta adulta dovrai stare attento alle altre femmine adulte), per abituarla a non mordere forte, se lo fa con te, grida forte "AHI!!!" e lascia il cane solo, non giocare più con lei finchè non si è calmata. Per gli altri cani, lasciala giocare con cani adulti e quando esagera vedrai che saranno proprio loro a rimproverarla.

Ti consiglio di sterilizzare la cucciola dovrebbero fartelo fare a poco prezzo alla ASL del tuo comune visto che l'hai presa in canile o puoi anche tornare al canile e chiedere come si regolano loro in questi casi.

A settembre seguirei anche un corso di educazione in un campo cinofilo in modo che ti insegnino a gestire al meglio la tua cagnolona.

Ricorda che un cane è un grosso impegno e che un pastore ha bisogno di fare attività fisica tutti i giorni anche se piove, fa freddo o c'è il sole...la tua cagnolona ti darà tanto affetto ma richiederà da te tanto tanto impegno e dedizione.

Carezze alla piccola :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Quto Ciberlaura nel dire ahi se il cane fa troppo male, con la mia Luna( un beagle, cane molto restio ad ubbidire!) ha funzionato, quindi son certa che funzionerà anche con la tua..cmq è un'ottimo segno che sia socievole con tutti! continua a farla uscire più spesso che puoi! se non avessi fatto così anche io probabilmente Luna sarebbe molto meno socievole( ora ha tre anni e mezzo e fa le feste a tutti, è buona anche con i gatti!)invece conosco una signora che teneva sempre il cane in casa, viziatissimo, l'unica persona con i quali aveva contatto era la padrona, e ora cha ha 2 anni o più, è aggressivo con tutti, animali e persone!

Quindi continua così e avrai una cagnolona perfettamente educata!

Link al commento
Condividi su altri siti

qui non si può fare nomi, ma se fai un giro per internet ne troverai diversi. Mi raccomando cerca campi che usino metodi gentili e soprattutto che siano esperti..te ne accorgerai parlando con loro e vedendo come lavorano. :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Oggi l ho tenuta un paio di ore dentro casa e mangiava tappeti divani ecc...era un dirle "NO" continuo...ora non ne vuole sapere di ritornare sul balcone abbaia piange e salta sulle finestre pur di entrare...l'ho portata dentro ma è davvero un uragano!!!continua a mordere un po troppo,mi fa gli agguati mordendomi piedi e gambe...lo fa per giocare ma che male!)HELP ME!

Link al commento
Condividi su altri siti

Innazitutto devi abituare la cucciola a stare in casa buona piano piano. Se fino ad ora è stata sul balcone non puoi pretendere che sappia subito controllarsi in un ambiente nuovo e pieno di possibili giochi (divani, mobili, tappeti ecc...).

Quando decidi di farla entrare in casa, portala prima a fare una passeggiata e falla giocare, quando rientri la porti in casa. Chiudi le porte delle camere e dei bagni e lasciale a disposizione solo la cucina e la sala. Togli i tappeti, sposta piante o oggetti che potrebbe far cadere a terra. ( tutto questo lo devi fare PRIMA di far entrare il cane).

Una volta dentro la cucciola tenderà ad esplorare, a saltare magari sul divano, poggiare le zampe sul tavolo per vedere se c'è qualcosa ecc...tu tieni in mano un gioco, un pupazzo per esempio ( no palline sennò si eccita troppo) oppure un osso di pelle di bufalo (si trovano anche nei supermercati) e quando vedi che prova a fare qualcosa di troppo "vivace" la chiami e gli dai l'ossetto, se si mette sdraiata a rosicchiarlo e sta buona falle delle carezze e gli dici brava. Se esagera giocando o mordendo urla un forte "ahia!" e le volti le spalle senza più guardarla parlarle o giocarci finchè non si sarà calmata.

E' una cosa che devi fare piano piano per pochi minuti al giorno e poi aumenti i tempi, ma serve pazienza e soprattutto non state a stressarla troppo con i "NO!" "Ferma!" ecc... il segreto è farla giocare e portarla fuori a sfogare e poi falla entrare in casa e soprattutto avere l'accortezza di togliere gli oggetti che potrebbe danneggiare una volta che avrà imparato potrete rimetterli. :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ottimo,la cucciola si è calmata e in casa non abbaia più...al guinzaglio è bravissima ma,appena la slego,non mi ascolta più,si fa attrarre da ogni cosa(persone,animali,oggetti)e non c'è verso di riprenderla...all'inizio se mi allontanavo mi seguiva subito,ora non più.Posso capire la voglia sfrenata di giocare dei cuccioli ma il mio dubbio è :"come mai prima mi "obbediva" seguendomi quasi sempre e correndo ad ogni mio allontanamento(perdita del contatto visivo)ed ora non più?" :bigemo_harabe_net-130:

Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè probabilmente non hai rinforzato in maniera positiva e spessissimo questo suo comportamento ed ora che sta crescendo e prendendo sicurezza in se stessa si allontana sempre più.

Porta con te sempre qualche premio e quando la chiami, all'inizio chiamala solo se non sta giocando con altri cani e comunque che non sia distratta da cose più interessanti di te, premiala sempre quando si avvicina con voce dolce, con dei bocconcini o con dei giochi, insomma rinforza il concetto che venire da te è sempre bello. :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...