Vai al contenuto

Il Diabetico Che Non Mangia Il Dietetico...


kikkiar
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti.

Sono nuova di qs forum, spero di non fare errori...

Ho un problema con il mio gatto, o meglio, non è ancora un problema ma spero non lo diventerà.

Bartolomeo ha 12 anni, è un gatto castrato ed è diabetico, in terapia da circa 1 anno.Tutto procede bene, ma ultimamente qllo che è sempre stato una buona forchetta si è stufato del suo cibo per diabetici. Abbiamo cambiato marche, sia secche che umide, ma niente. Il vet, sapendo che prima Barty mangiava un certo tipo di scatolette, mi ha detto che, volendo, potrebbe continuare a mangiare qlle. So che non si possono fare nomi, ma lui mangiava A*** e sinceramente sono perplessa sul fatto che un gatto diabetico possa mangiare le stesse cose che mangia un gatto che non ha qs tipo di problemi. Qno di voi si trova nella stessa situazione, con un gattaccio che non mangia le pappe pensate per gatti con il suo problema? E qno mi sa dire se davvero qs marca può andare bene per lui?

Grazie 1000!!

Kik e Barty

Link al commento
Condividi su altri siti

gentile kikkiar.......

innanzitutto mi complimento per la tua buona volonta nel seguire i regolamenti di questo forum.....solo una piccola cosa....quando scrivi per favore cerca di usare le parole intere senza abbreviazioni ,perche il forum viene letto in traduzione anche dall estero,e cosi i tuoi messaggi col traduttore simultaneo risultano poco chiari .........

benvenuta fra noi e buon proseguimento di navigazione

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

Forse il tuo micio ha solo bisogno di un cambiamento. Per adesso mescola i due tipi di scatolette e poi, molto gradualmente, prova a ridurre la dose di quelle non dietetiche fino a ridurle a zero... può darsi che così ricominci la sua dieta abituale.

Nel frattempo, se non l'hai già fatto, sottoponilo comunque ad un'analisi completa del sangue, può darsi che la sua "inappetenza" sia sintomo di qualcos'altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

ops... mi spiace! Niente più abbreviazioni...

Nessuno però ha esperienze da dividere riguardo a qs problema? Al momento sto mescolando il suo dietetico alle scatolette che pare apprezzare di più, ma non vorrei che alla lunga qs mix peggiorasse la sua situazione...

kikkiar per favore attenzione... scrivi QUESTO .......non qs....grazie

dona

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! io non so ma anche il mio vet mi ha consigliato di dare un prodotto non diet a Melissa, la più anziana della tribù, che inizia ad avere i valori renali un pò sballati: anche lei non ne voleva sapere del dietetico (effettivamente l'odore ed il colore sono raccapriccianti...nulla a che vedere con le scatoline a cui li ho ultimamamente abituati!!!) io l'ho sforzata un pò ma niente...il vet allora mi ha detto che in questi casi è meglio che si nutrano con alimenti naturali di ottima qualità piuttosto che digiunino così ho preso le scatolette e, a distanza di tre mesi, anche i valori del sangue sono stabili...io ti consiglio di non cedere ai vizi ma di dare al tuo Barty che, a 16 anni se lo merita, alimenti più genuini possibile e tenere controllati come facciamo noi gli esami. ciao :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie sushi! sapere che anche Melissa ha seguito lo stesso percorso 'dietetico' continuando a stare bene mi rassicura... in effetti i dietetici non hanno lo stesso aspetto invitante delle pappe che Barty abitualmente mangiava, ma se servivano a farlo stare meglio... Per il momento, la creatura, che ha 'solo' 12 anni..., sta bene, come risulta dai controlli che fa regolarmente (è moooolto collaborativo...). Approfitto della tua esperienza diretta: oltre alle scatolette di qualità, dai a Melissa anche le crocchette?

Link al commento
Condividi su altri siti

un pò in ritardo con la risposta, ma ho avuto problemi di connessione.

La piccola 'carogna' accetta il secco dietetico solo se seguito da altro meno dietetico, un pò come se fosse una medicina che meriti un premio... Al momento stiamo mescolando dieta e non, lui non sembra avere grossi problemi e speriamo che al controllo tutto risulti sempre sotto controllo. Resta sempre, però, la mia perplessità di fondo, anche se ovviamente mi fido del mio vet: perchè A*** può andare bene anche se non è una dieta? Secondo voi ha una base scientifica o l'ha detto solo perchè mangi qsa?

Link al commento
Condividi su altri siti

un pò in ritardo con la risposta, ma ho avuto problemi di connessione.

La piccola 'carogna' accetta il secco dietetico solo se seguito da altro meno dietetico, un pò come se fosse una medicina che meriti un premio... Al momento stiamo mescolando dieta e non, lui non sembra avere grossi problemi e speriamo che al controllo tutto risulti sempre sotto controllo. Resta sempre, però, la mia perplessità di fondo, anche se ovviamente mi fido del mio vet: perchè A*** può andare bene anche se non è una dieta? Secondo voi ha una base scientifica o l'ha detto solo perchè mangi qsa?

Probabilmente te l'ha consigliato perche attualmente è uno dei migliori in commercio, ed anche la qualità del cibo è importante

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...