Vai al contenuto

Psicologia Felina


Lorella
 Share

Recommended Posts

:bigemo_harabe_net-127: Volevo chiedere a qualcuno di voi esperto in materia se i gatti possono avere problemi psicologici che possono ripercuotersi sul loro metabolismo. Mi spiego: da quando è morto Fred, il bel gattone bombay di cui tutti voi conoscete la storia, la sorella Ginger, prima snella e di peso normale, ha cominciato a mettere su qualche chilo, non troppi per fortuna, solo 1, 1 e mezzo, quasi 2 insomma. E' una bella botolina, anche se agile e svelta, (ha solo 5 anni).

Io penso, e l'ho chiesto pure alla veterinaria, che sia stato un problema psicologico legato alla morte del fratello: anche se litigavano spesso ( è chiaro non sapesse che Fred era il fratellino), tuttavia essendo cresciuti insieme evidentemente si era affezionata. Il giorno che Fred morì, al mattino lo avevamo portato dalla veterinaria per le flebo ( soffriva come tutti sapete di insufficienza renale dovuta alla struvite dalla quale però era uscito), ma Ginger non lo aveva visto, perchè la tenevamo separata dal fratello ( oltretutto lei gli soffiava perchè lo vedeva malato e poi odorava di medicinale), mentre Marty l'altra gatta praticamente lo aveva " assistito" ai piedi del letto. Quindi all'improvviso Ginger non ha visto più il fratello e quando egli mori in casa, lei infatti era in un'altra stanza. Perciò io penso che abbia avuto un trauma nervoso ( da settembre infatti che pian piano ha cambiato aspetto). Sto cercando di tenerla d'occhio, dandole da mangiare più razionato e ad orario. C'è qualche veterinario che può illuminarmi più della mia? Grazie! Un saluto da Marty, Ginger e da me Lorella

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao..non so se i gatti possano avere certi traumi..quando morì la mia gattina Briciola,la sorella Virgola e il fratello Punto non ci sono stati mali,però il loro legame si è rafforzato ulteriormente..mi sembra strano che sia stato il trauma della morte del tuo gatto a far ingrassare la sorella,anche perchè come hai detto tu si vedevano poco..però non lo escluderei del tutto..podarsi che anche se litigavano spesso per la gatta il fratello fosse un punto di riferimento..ma la tua vet cosa ti ha detto di preciso?

ciao,un bacio e carezze ai tuoi amici a 4zampe!

Link al commento
Condividi su altri siti

...piuttosto credo che, venendo a mancare il gatto con il quale non andava d'accordo (è normale che cacciasse il fratello, in natura lo fanno per evitare accoppiamenti tra consanguinei, perciò è più facile che vadano d'accordo due sorelle, mamma e figlia, due fratelli) lei si senta più tranquilla, meno stressata e consumi meno calorie (quando si è nervosi si brucia di più) e quindi ingrassa per il... RELAX.

Almeno queste sono le conclusioni che ho tratto leggendo la storia di Ginger.

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

...piuttosto credo che, venendo a mancare il gatto con il quale non andava d'accordo (è normale che cacciasse il fratello, in natura lo fanno per evitare accoppiamenti tra consanguinei, perciò è più facile che vadano d'accordo due sorelle, mamma e figlia, due fratelli) lei si senta più tranquilla, meno stressata e consumi meno calorie (quando si è nervosi si brucia di più) e quindi ingrassa per il... RELAX.

Almeno queste sono le conclusioni che ho tratto leggendo la storia di Ginger.

Ciao!

Hai ragione è quello che mi ha detto la veterinaria e anche una mia amica esperta di gatti

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...