Vai al contenuto

Cynops Orientalis


sixia
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti! pensavo di acquistare una coppia di cynops orientalis da mettere in un acquario da 20 litri... e ovviamente mi sto informando prima, per evitare di farli stare male... solo che per ora ho trovato informazioni disordanti su internet... alcuni dicono che vivono prevalentemente sulla terra ed ogni tanto entrano in acqua, altri che vivono solo in acqua (cosa che mi sembra molto strana), altri ancora scrivono che da giovani stanno solo sulla terraferma e da adulti solo in acqua (O_O). Una cosa su cui tutti i siti concordavano è che sono dei geni della fuga e che sono i più semplici da allevare per dei neofiti degli anfibi... da quello che ho capito 20 litri dovrebbero bastare, il filtro deve essere al minimo (perchè amano l'acqua stagnante) e l'acqua al massimo a 20 gradi...

sono informazioni giuste?

grazie mille!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao sixia,anchio da qui a poco mi sto informando per un allevamento di cynops,anche se dubito che incomincerò a farlo adesso,pensavo a primavera inoltrata(devo ancora trovare una soluzione per la calura,come faccio a non farli bollire in estate?).

comunque...generalmente vivono in acqua,di giorno non li vedrai quasi mai stare fuori sulla terra ferma,ma da quanto ho letto di notte ci riposano spesso.

inoltre di solito escono quando fa troppo caldo o quando sono affetti da qualche parassita.

spero di esserti stato utile;ah,se sei interessata in un altro forum c'è un utente che li deve dare vie,li vende a prezzo irrisorio,se non li trovi nel negozio puoi provare a contattarlo.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille, ora mi farò un po' di conti, anche perchè dovrei trovare un bell'acquario dove tenerli

in un altro forum c'è un utente che li deve dare vie,li vende a prezzo irrisorio,se non li trovi nel negozio puoi provare a contattarlo.

se fosse vicino a dove sono io sarebbe anche comodo... io sto a Treviso, che io sappia qui nella zona non ci sono tanti negozi specializzati per animali esotici...

cmq controllo, graziee :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Girando su internet ho trovato un sito dal quale si possono acquistare i Cynops Orientalis a 4.50... ma su qualche altro post ho letto di diffidare di queste cose, per non comprare a scatola chiusa un animale... che potrebbe anche essere malato... ma 4.50 non è tanto, ed è pure non molto lontano da casa mia... sono perplessa...

dovrò cmq aspettare di trovare un posto dove metterli e di avere le info necessarie, ma eventualmente mi rivolgerei lì...farei male secondo voi?

Ho trovato anche questa cosa in quel sito: "Una delle caratteristiche più curiose e notevoli dei Cynops, come di molti altri anfibi, è quella di "rigenerare" parti del corpo che vengono troncate per quache trauma, come coda o zampe."

ma è vero?!?!

Link al commento
Condividi su altri siti

si è assolutamente vero possono ricreare arti tagliati mangiati etc.. basta che le ferite non siano eccessivamentegravi...

e anche vero che scappano molto facilmente...

se il sito che vende sti cyinops e abbstanza vicino puoi chiedere se puoi andare a comprali direttamente dal vivo...

Link al commento
Condividi su altri siti

bene...uno di questi giorni adrò a vedere, anche perchè da quello che dice adesso il sito non ci sono più Cynops disponibili, li devono far arrivare, quindi non avrei la possibilità di vederli prima come speravo... speriamo che arrivino presto, sono curiosa di fare la loro conoscenza...

Link al commento
Condividi su altri siti

io aspetto ancora un po',mi sono arrivate da poco delle blatte e far entrare dei baculum insieme a dei tritoni ho paura sulla loro incolumità,considerando il ribrezzo che proverebbero i miei.

dunque....rinnovo la domanda,come posso fare in estate a mantenere una temperatura tollerabile?le ventoline per PC fanno qualcosa?oppure un biocondizionatore,ma quanto verrebbe a costare?

avevo letto una scheda di un tritone similare al cynops,dicevano che era più delicato,ma chi aveva fatto la scheda sosteneva che erano anche più resistenti dei normali orientalis,inoltre vivevano a quote più basse e la temperatura ottimale era di 24-25 gradi e non di 20-23,qualcuno si ricorda il nome?

Link al commento
Condividi su altri siti

l'altro pomeriggio sono andata a vederli in negozio... come sono carini...erano appena arrivati, piccolini, saranno stati al massimo 4cm, forse meno... nuotavano di qua e di là con le loro zampette... mi hanno detto he a quell'età ancora non si può distinguere il sesso...

Link al commento
Condividi su altri siti

Per sixia: in effetti il sesso si capisce solo in età adulta quindi acquistare una coppia giovane è un pò difficile ma a meno che tu non abbia pretese di riproduzione non dovresti avere problemi. Come già detto da johnkendo sono animali prevalentemente acquatici quindi, per l'allestimento dell'acquario basta predisorre una piccola zona emersa nel caso in cui desiderino uscire dall'acqua. E' importante che se metti una pompa per il ricircolo dell'acqua questa non produca troppa corrente perchè i cynops non la gradiscono affatto.

Per orient: penso che tu ti riferisca ai paramesotriton chinensis, una specie che vive nei torrenti. Parlaci di come hai intenzione di alloggiarli e di come hai allestito l'acquario visto che anche questi sono animali acquatici e siccome lo hai già ordinato avrai già predisposto una casa per il tuo animale.

Link al commento
Condividi su altri siti

I paramesotriton diventano abbastanza grossi quindi prevedi un fauna box grande. Occhio alla ghiaia, mettine di grossa, più grossa di quella per normale acquariofilia perchè i tritoni potrebbero mangiarla con evidenti problemi, il legno va benissimo come zona emersa. Puoi somministrare chironomus opportunamente scongelati ma dai anche cibo vivo come vermetti (di dimensione adeguata all'animale , o pezzi di vermi) e camole della farina. Ovviamente per il sesso vale lo stesso che per i cynops.

Link al commento
Condividi su altri siti

Naturalmente se metti una pompetta di ricircolo dovrai cambiare l'acqua meno frequentemente perchè anche le più semplici hanno un piccolo filtro, l'importante è che non crei troppa corrente, magari mettila dietro il legno così spezza la corrente (dipende dalla dimensione della tua vasca ne puoi trovare di quelle da 10 euro circa). Altimenti dovrai cambiare l'acqua almeno una volta alla settimana o anche di più. (sono un pò zozzoni). Con la pompetta ogni 15 giorni. Procurati anche un sifone per acquaristica così pulisci il fondo e aspiri gli avanzi di cibo e gli escrementi. Ah l'acqua non va cambiata completamente. devi tenerne circa 1/3 o la metà.

Link al commento
Condividi su altri siti

I cynops si riproducono abbastanza facilmente da quello che ne so. Vai a vederti qualche scheda su questi animali è facile con internet. Qui non si possono dare indirizzi mail, ma se cerchi trovi facilmente.

Sicuramente le piante ci vogliono e poi devi sessarli accuratamente ed essere sicuro che siano maschio e femmina e se sono piccoli non è semplce perchè il dimorfismo si nota da semi adulti. Non so se anche questi come altre specie per deporre hanno bisogno essere brumati.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah rileggendo mi sono accorta che è sixia quella dei cynops, tu hai i paramesotriton che allora credo proprio debbano essere brumati perchè sono parenti dei pachytriton che necessitano di questa pratica. comunque cerca qualche sceda su internet

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...