Vai al contenuto

Quali Serpenti Si Possono Tenere


Banner
 Share

Recommended Posts

Sì, ovviamente esiste una lista di rettili protetti che necessitano di certificato CITES per essere detenuti. Tra i più comuni in commercio, le iguane, i camaleonti, i boa e i pitoni. Ecco l'elenco delle specie inserite in cites (il numero tra parentesi indica l'appendice in cui sono inclusi):

SERPENTES

Loxocemidae

Loxocemidae spp. (II) =459

Pythonidae

Pythonidae spp. (II) (Ad eccezione delle specie incluse nell'allegato A) =459

Python molurus molurus (I) =460

Boidae

Boidae spp. (II) (Ad eccezione delle specie incluse nell'allegato A)

Acrantophis spp. (I)

Boa constrictor occidentalis (I) =461

Epicrates inornatus (I)

Epicrates monensis (I)

Epicrates subflavus (I)

Eryx jaculus (II)

Sanzinia madagascariensis (I) =462

Bolyeriidae

Bolyeriidae spp. (II) (Ad eccezione delle specie incluse nell'allegato A) =459

Bolyeria multocarinata (I)

Casarea dussumieri (I)

Tropidophiidae

Tropidophiidae spp. (II) =459

Colubridae

Atretium schistosum (III India)

Cerberus rhynchops (III India)

Clelia clelia (II) =463

Cyclagras gigas (II) =464

Dromicus chamissonis =465

Elachistodon westermanni (II)

Ptyas mucosus (II)

Xenochrophis piscator (III India) =466

Elapidae

Hoplocephalus bungaroides (II)

Micrurus diastema (III Honduras)

Micrurus nigrocinctus (III Honduras)

Naja atra (II) =467

Naja kaouthia (II) =467

Naja mandalayensis (II) =467

Naja naja (II)

Naja oxiana (II) =467

Naja philippinensis (II) =467

Naja sagittifera (II) =467

Naja samarensis (II) =467

Naja siamensis (II) =467

Naja sputatrix (II) =467

Naja sumatrana (II) =467

Ophiophagus hannah (II)

Viperidae

Crotalus durissus (III Honduras)

Crotalus durissus unicolor =468

Crotalus willardi

Daboia russelii (III India) =469

Vipera ursinii (I)

Vipera wagneri (II)

Da aggiungere che in Italia è inoltre vietato commercio e detenzione di tutti i serpenti velenosi, vipere, crotali, cobra. Per i serpenti in cites, se il tuo scopo è rappresentato dal semplice acquisto e detenzione di un serpente, dovrebbe bastare il certificato che ti rilascia il negoziante e lo scontrino. In caso di specie non in cites (e ce ne sono tantissime, molte di stupende e facilmente allevabili e riproducibili) non occorre alcun documento. Per ulteriori info su come il cites viene applicato dalle tue parti, contatta il corpo forestale dello stato della tua provincia. Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

no, in teoria il negoziante DEVE lasciarti il certificato. POTREBBE bastarti lo scontrino (ma CHIEDI ALLA TUA FORESTALE) se vuoi un solo esemplare da allevare, se vuoi riprodurli e/o cedere i piccoli invece ti serve il registro e tutto il resto. Per maggiori info, contatta la forestale della tua prov. Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...