Vai al contenuto

Peppino Sta Male


tiberts
 Share

Recommended Posts

In quest'ultimo periodo il mio micione Pepe alias Peppino ha dato segni di malessere tipo: inappetenza, vomito e ieri pomeriggio quando l'ho preso in braccio per ritirarlo in casa gli ho sentito il battito cardiaco a mille, allora stamattina l'abbiam portato dal veterinario per le analisi del sangue e in pratica ha oltre ad una forte tachicardia con battito metallico, i valori della Creatinina che dovrebbero essere da 1 a 2 lui ce li ha a 5.5, quindi ha un'insufficenza renale di forma grave, l'azotemia che dovrebbe essere fra 20 e 30 è a 47 e quindi ora dobbiamo dargli oltre a un farmaco che avevo già usato per la Pinky e che lo aiuterà ad affaticare meno i reni, anche l'alimentazione dovrà essere fatta con cibo studiato appositamente per gatti con questo problema...siamo rimasti proprio malissimo, Peppino ha compiuto 13 anni lo scorso aprile e fino ad oggi non ha mai dato segni di non salute, a parte dei problemi legati ai denti per i quali è stato operato circa un anno fa. Ora dovremo evitare di farlo uscire perchè lui ha il vizio di andare a fregare i croccantini che mette una gattara fuori in strada e visto che non deve alimentarsi col solito cibo, se li mangiasse diventerebbe inutile poi dargli il cibo apposito. Fra un mese deve rifare le analisi, sperando che nel frattempo la situazione rimanga stabile. Il veterinario è stato lì a spiegarci per filo e per segno tutte le conseguenze e le cause, ma l'ho ascoltato con mezzo orecchio perchè nella mia testa continuavo a pensare che non era possibile che dopo tutto il patimento passato con la mia Pinkona, ora ci ritrovassimo in una situazione ancora grave con un altro dei nostri micioni.....ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 440
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Questa insufficienza renale nei gatti è proprio una bestia nera. Io ho perso il mio adorato Minou in questa maniera. Aveva 11 anni e si è ammalato di insufficienza renale. Quando siamo arrivati al punto che faceva la flebo tutti i giorni per stare bene (ma come può un gatto star bene con l'ago infilato in vena perennemente ?) lo abbiamo aiutato ad andarsene. Il mio attuale gatto, Chicco, 1 anno e mezzo fa, alla tenera età di 3 anni ha avuto 2 blocchi renali successivi a causa di calcoli di struvite. Lo abbiamo ripreso per le penne che non ha ! Da allora mangia solo croccantini specifici e sta benone grazie a Dio.

Perciò Cinzia capisco bene la tua angoscia ! Per fortuna è stato preso in tempo quindi con un'alimentazione idonea vedrai che ti farà compagnia ancora per un pò. Capisco che per lui che è abituato ad uscire stare dentro casa sarà difficile e a te sembrerà una vera e propria cattiveria, ma è per il suo bene.

Tante carezze speciali a Peppino e un bacione a te ! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

oh Tiberts..mi spiace tanto per il tuo micione! :bigemo_harabe_net-102:

Come ha detto sabry è una patologia estremamente diffusa e anche piuttosto subdola perchè il proprietario se ne accorge quando è già in fase avanzata(e non per colpa sua)

Mi raccomando..attieniti alle prescrizioni del vet...e soprattutto non demoralizzarti...

..ogni animale è un caso a sè e può essere che il tuo Peppino possa comunque godersi una lunga e serena vecchiaia!

Una carezza al piccolo da parte mia!

in bocca al lupo! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche il mio INCA, 16 anni e' morto per lo stesso motivo;

Io comincio a pensare che forse sotto sotto ci siano interessi dei veterinari con le ditte che producono certi cibi.

Come mai i veterinari consigliano certe marche note( che poi sperimentano sugli animali e quindi curiamo i nostri uccidendo altri animali!) e non dicono magari di cucinare noi direttamente?

Auguri per il tuo micione.....

Link al commento
Condividi su altri siti

No be il mio vet. mi ha detto che posso fare un'alimentazione casalinga, ma sapendo che sarebbe un pò un casino visto che sono già abbastanza incasinata mi ha segnalato le marche e i cibi per questo problema. Tra l'altro è veramente difficile non farlo uscire, io abito a piano terra e ogni volta che devo fare qualcosa devo uscire e chiudere, tipo oggi per cambiare l'acqua ai vari canarini era tutto un avanti e indietro, non che me ne freghi più di tanto di metterci più tempo, ma sapendo quanto a lui piace uscire, anche se so che è per il suo bene, mi pare un castigo anche perchè che è per il suo bene lo capiamo noi mai lui probabilmente si starà chiedendo che ci ha preso?!? oggi per lavare i pavimenti ho dovuto chiuderlo in una stanza perchè se no usciva dalle varie porte e finestre che erano aperte per far asciugare a terra....comunque nel pomeriggio mi son fatta un giro nei vecchi topic dove si parlava di questo problema e ho potuto vedere che i livelli indicati erano comunque parecchio più alti dei valori riscontrati in Peppino e questo mi ha un pochino tranquillizzata, anche se so che potrebbe precipitare nel frattempo che fanno effetto il medicinale e l'alimentazione. Il vet. mi ha confermato che quando compaiono i sintomi è perchè solitamente due terzi dei reni son già compromessi e per questo sarebbe opportuno fare degli esami di routine per controllare questi valori, infatti quando porteremo Peppino a fare i controlli dei valori porterò anche Paco (visto che ha 14 anni) e faremo gli esami anche a lui. E' davvero una malattia subdola, pensare che Pinky quando iniziò a stare male aveva questi valori perfettamente nella norma.....ciò che mi preoccupa è che anche Pepe ha un problema cardiaco che sicuramente non gioverà a tutta la situazione renale, anzi, si nuoceranno l'uno con l'altra. Va beh, un passo alla volta :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Interessi veterinari sulle marche...non credo..

resta il fatto che un vet sa che i proprietari tendono a sgarrare di natura..e che creare certe pappe (soprattutto quelli specifici per determinate malattie)è cosa molto difficile..

Io ho il cane cardiopatico..da sei anni mangia carne in scatola specifica per il suo problema..

so che è una marca testata..ma l'alternativa sarebbe acquistare il pollo,cucinarlo in manier particolare e darglielo..l'ho fatto per un periodo di tempo ma sono vegetariana e l'andare a fare la spesa era diventata una faccenda angosciante..

Ho fatto una piccola riflessione..il pollo che acquisto fa una vita infernale(forse altrettanto dolorosa come quella di certi animali sottoposti a esperimenti)..devo dare al cane una quantità di carne notevolmente maggiore rispetto a quella della scatoletta..gli animali morti sarebbero quindi in numero maggiore con l'alimentazione casalinga..

ho fatto la mia scelta..che mi pesa..lo ammetto..ma non vedo una soluzione etica a riguardo.. :bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Cinzia!

No, mi dispiace tantissimo per Peppino..... ma spero che tutto vada per il meglio! Vi mando un bacione e tante carezze (quest'ultime ovviamente per il piccolo!) :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri Pepe è rimasto tutto il giorno a dormire, probabilmente è rimasto stressato dal veterinario, però ha mangiato tutto sia a pranzo che a cena, Oggi invece è più vispo, ha mangiato tutto ma purtroppo ha rimesso tutta la pappa dopo 10 minuti e dentro c'era anche il medicinale, quindi da domani glielo darò al mattino con un solo bocconcino di qualcosa. Più tardi sentirò anche il vet. perchè ieri pomeriggio quando dormiva aveva la bava che gli veniva giù da un lato della bocca, magari è normale ed è già successo ma ora chiaramente si fa caso a tutto e tutto sembra strano...

Link al commento
Condividi su altri siti

Cinzia...questa proprio non ci voleva....

Ma come dici tu.... un passo alla volta...

Mi dispiace per Pepe che povera stellina non può più uscire, anche gattina da quando non può più farsi le sue scorrazzate un pò c'è rimasta male...ma poi si abituano!!! Per il resto vedrai che con una alimentazione adeguata, il tuo amore e sotto controllo del Vet. Pepe recupererà alla grande!

Mando un bacione a tutti e due :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri Peppino oltre ad aver vomitato il pranzo ha rimesso anche nel pomeriggio e ieri sera non ha voluto toccare cibo. Sempre ieri ho sentito il veterinario e mi ha detto di dargli il farmaco antivomito 1 ora prima dei pasti di modo che riesca a tenere un pò lo stomaco a posto e quindi si possa rimettere in forza. Mi ha detto che la saliva che gli usciva dalla bocca è dovuta alla continua nausea. Non vedo l'ora che passi questo mese per fare i controlli dei valori del sangue e soprattutto per vedere quanto effetto hanno sulla sua malattia i farmaci e l'alimentazione. A presto Cinzia

Link al commento
Condividi su altri siti

Peppino è nato il 1.4.1993, ha "solo" 13 anni....mio marito dice che probabilmente eravamo stati abituati bene con la Pinky e non ci siamo resi conto che 13 anni non sono pochi, o forse abbiamo dato per scontato che anche lui potesse arrivare a 18 anni senza problemi. Poi curare Peppino è sempre stato un macello, non si fa prendere e medicare, dargli le medicine è un incubo e ora devo andare a dargli il pl***l con la siringa e mi vien male solo all'idea. Non che lui sia strano, so che la maggior parte dei gatti si fanno curare a fatica e comunque questo stressa sia lui che noi, ma d'altronde stressatì sì stressati no le medicine le deve prendere. CIAO

Link al commento
Condividi su altri siti

E' vero Cinzia, anche io quando mia sorella mi dice che devo abituarmi all'idea che gattina sta invecchiando, le dico di smetterla che porta s***a.....

E lei mi guarda con gli occho fuori dalle orbite e cerca di farmi ragionare sul fatto che è già un miracolo che a 18 anni è in quella forma splendida ma che non è immortale!!!

13 anni per un gatto è una bella età...noi con Pinky e Gattina ci siamo abituate troppo bene....

Link al commento
Condividi su altri siti

Uffa!!! sono appena tornata a casa e ho trovato tutto il vomito in bagno e anche delle feci molli e scure...ora gli ho dato il pl***il e fra un'oretta gli do la cena ma Peppino è davvero molto giù, gli da anche fastidio essere toccato.... :bigemo_harabe_net-102: qualcuno mi sa dire se questa insufficenza renale provoca anche un pò di gonfiore alle labbra? o è forse dovuto al fatto che ha sempre questa salivazione a mille?

Scusate, mi son resa conto solo ora che ho messo (e non una volta sola) il nome del farmaco anti vomito....

Link al commento
Condividi su altri siti

Porca miseria Cinzia, Peppino non sembra messo troppo bene. Mi dispiace molto.

Purtroppo l'insufficienza renale può dare molti disturbi perchè siccome i reni non filtrano abbastanza, il sangue si sporca e questo crea diversi problemi. Se vedi che la situazione non migliora non aspettare. Riportalo dal veterinario. Non è che non mangia perchè ha le piaghe in bocca ? Al mio Minou era venuta la stomatite con l'insufficienza renale e mangiare gli procurava dolore. In più aveva un alito terribile. Fallo controllare, non aspettare.

Tienici informate ! Un bacione. :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Beta, oggi non ha ancora vomitato e ha pranzato per bene visto che ieri sera poi non ha proprio più voluto toccare cibo. In bocca non ha nè afte, nè piaghe e l'alito è pesante ma il vet. mi ha detto che è tipico dei gatti con problemi di insuff.renale. Ora sta pisolando e sia ieri che oggi son riuscita a farlo stare un pò fuori in giardino senza che lui prendesse il largo per la strada dove c'è il cibo delle gattare. Stamattina ci ho messo mezz'ora per dargli il farmaco per l'insuf., non c'era verso di farglielo entrare in bocca, nemmeno con il prosciutto!!!! alla fine gliel'ho messo dentro un bocconcino del cibo che gli davo prima, un bocconcino piccolo che non credo influisca sul resto dell'alimentazione e sulle possibili conseguenze. Prima mentre era fuori in giardino a "prendere il sole", gli ho sparato in bocca l'antivomito...fa così schifo che è un miracolo che non vomiti tutte le volte che lo ingerisce :bigemo_harabe_net-127: Per ora si va alla giornata, rifare gli esami ora non avrebbe senso visto che gli ha fatti qualche giorno fa e bisogna aspettare almeno un mese, e alla fine l'unica certezza del suo stato di salute saranno gli esiti dei prossimi esami....ma non so perchè ho la sensazione che non riuscirà a migliorare, lo vedo troppo andare giù in modo repentino....speriamo nell'effetto dei farmaci e nella sua età che in fondo non è poi così in là!!!

Grazie Portaspada...speriamo in bene davvero, già quest'anno mi ha lasciata la mia Pinkona e sinceramente l'altro giorno quando il veterinario ci ha dato gli esiti degli esami ci è preso un colpo..siam rimasti proprio senza parole, il nostro Peppino è un mito ci sono persone che magari non vediamo da anni che quando ci incontrano quasi ci chiedono prima di Pepe che dei nostri figli, ma a parte la sua "fama" gli vogliamo un gran bene e non ce l'aspettavamo davvero...come ho già detto abbiam probabilmente dato per scontato che anche lui iniziasse ad avere problemi verso i 18 anni... un bacio :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Cinzia,

beh, oggi sembra che vada un pò meglio ! Povero Peppino, è proprio giù ! E' comunque bene che abbia mangiato e che riesca a tenere la schiffezza di Pl***l, lo conosco perchè l'anno scorso mio figlio si era beccato il virus che dava vomito e lo ha preso. Fa vomitare, appunto !

Per il bocconcino che gli hai dato io non mi preoccuperei perchè è piccolissimo ma contiene la medicina, quindi l'importante è che lo mandi giù. Se funziona hai trovato il modo di fargli prendere le medicine.

Ti capisco quando dici che non ci volevi pensare che potesse iniziare ad avere problemi di salute......è sempre troppo presto. Il mio primo gatto ci ha lasciato a 11 anni ma se consideri che i primi 6 anni di vita li ha vissuti tutti fuori è un'età raguardevole. Ma credo che anche se aveva 20 anni non sarei stata pronta, non lo si è mai anche perchè il tempo vola !

Comunque non ti demoralizzare, Peppino oggi è stato meglio di ieri e questo è buon segno. Poi dalle analisi non è messo così male quindi una volta che la cura inizierà ad agire vedrai che si riprenderà. Certo avrà sempre bisogno di attenzioni ma farete ancora insieme un bel pò di strada, vedrai.

Ti auguro un buon fine settimana, tante carezze a tutto il mondo animale di casa tua con un'attenzione particolare a Peppino.

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente Beta come passa il tempo....pensa che quando è arrivato Peppino non ero ancora in attesa della mia prima figlia......guarda in questi "soli" 13 anni quanti eventi hanno bussato alla mia porta cambiando ogni volta la mia vita con momenti a volte meravigliosi e a volte dolorosi.....e questo tempo che passa e modifica tutto, ti fa perdere per sempre persone care e animali che han quasi sempre fatto parte della tua vita e con i quali non potrai più condividere nessun altro momento....è il normale ciclo di ogni vita ma quando mi soffermo a pensarci mi viene un groppone in gola e devo subito pensare ad altro!!! un bacione Beta e buona domenica, io domani la passerò al mattino a Messa perchè faranno la presentazione dei bimbi che faranno la Comunione l'anno prossimo (fra i quali mio figlio) e poi si va a pranzo tutti insieme all'Oratorio, non sono particolarmente praticante ma questi momenti di "insieme" mi fanno stare davvero bene!!!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...