Vai al contenuto

antar

Members
  • Numero contenuti

    378
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su antar

  • Compleanno 22/10/1979

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Interests
    animali in genere...con una preferenza per cani e cavalli..meglio ancora se vecchi e malati..

Visite recenti

729 visite nel profilo

antar's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputazione Forum

  1. Ciao! holetto sul forum di Tappo, il tuo topolino, m è piaciuta la tua testimonianza quindi se non ti disturbo vorrei farti due domande:
    ho salvato dai serpenti una topina, sta a casa da un paio di ore e non mangia niente di quello che ho provato a metterle in ciotola ( ho messo un po di tutto quello che ho letto web), son quasi sicuro sia inappetenza da stress quindi aspetto un attimo un giorno o due e vedo.
    Per il resto sebbene non si faccia prendere molto volentieri una volta in mano resta, passeggia addosso e non scappa,  è normale?
    Vorrei iniziare un piccolo addestramento per farle fare dei triks, hai esperienza? qualche info in più per "farmela amica"'?

    Spero di non averti disturbato troppo

    Un saluto 

  2. sulla storia dei cani..sono sicura che non è così..l'importante è che il cane non sia morto di una malattia contagiosa(non infettiva)e basta un vet "normale"che lo certifichi.. almeno nella mia zona.. Per quel che riguarda il resto..non posso non quotarti..
  3. la cosa migliore è aspettare che finisca il calore...ma ti conviene parlare col vet adesso in modo tale da prendere già l'appuntamento calcolando bene la tempistica onde evitare che ritorni nuovamente in calore(le gatte hanno estri piuttosto ravvicinati) complimenti per la scelta!!brava!!
  4. antar

    Gatta In Calore..

    si può ancora intervenire..se hanno legato solo le tube(come penso)..è necessario rioperarla e asportare le ovaie! comunque avrebbero dovuto avvisarti meglio di cosa avrebbe comportato questa operazione! mi spiace! ciao!
  5. Io questi traffici li conosco bene e sono anni che raccogliamo prove ma questi elementi la fanno franca.. Non è che i canili non fanno i controlli...è che i canili stessi e chi li gestisce fanno in modo che i cani spariscono.. Funziona così:ogni settimana arriva un trafficante..fa il giro del canile e sceglie i cani che debbono partire... Solitamente sono di taglia medio piccola...di mezza età o cuccioli(anche se ci sono numerose eccezioni)... Una volta fatta questa scelta agghiacciante si chiama il vet compiacente che falsifica i documenti e le vaccinazioni del cane..e poi i cani partono.. Non ci vuole nulla a falsificare un certificato d'adozione... ..i canili di privati poi gestiscono la cosa "internamente"quindi di problemi non ce ne sono.. Se il canile è invece comunale è difficile che un sindaco si chieda che fine fanno realmente i cani dato che è un costo mantenerli...anzi..saranno ben lieti di dare in gestione un canile dove ci sono così tante adozioni.. Comunque.anche senza documenti passano senza problemi la frontiera..nel caso (raro)che li fermassero...verrebbero rispediti nella peggiore delle ipotesi indietro in Italia e basterebbe spostarsi di qualche chilometro per entrare da un'altra frontiera.. Alcune cliniche compiacenti addirittura sterilizzano questi animali per esperimenti più lunghi.. Io ho visto con mano questa situazione..si è impotenti..c'è un indagimne in atto da anni grazie all'aiuto anche di poliziotti esteri(ho avuto modo di parlare con loro)ma pare non ci sia modo efficace per bloccarli definitivamente.. Diffidate delle associazioni che fanno adozioni all'estero..state attenti quando consegnate un cane abbandonato ad un canile.. Spesso partono anche cani di razza"difettosi"... E,se regalate cuccioli,state attenti a chi li date in mano! ah..e ricordatevi che alcune di queste associazioni sono gestite da volontari che in apparenza sono le persone più buone del mondo con gli animali..io spesso sono rimasta sconvolta dalla loro gentilezza..le classiche persone alle quali affiderei i miei cani ad occhi chiusi..se non fosse per il fatto che conoscevo i loro traffici...non avrei mai creduto che fossero capaci di fare una cosa simile persone cosi "a modo"e simpatiche..
  6. NON serve assolutamente nulla per la sua salute avere una cucciolata...è una leggenda metropolitana... L'unico modo per preservarla da tumori mammari e per evitare che soffra non potendosi accoppiare e anche per creare a te meno disagi è la sterilizzazione fatta il più presto possibile.. 8-9 mesi è comunque troppo presto per farle fare una cucciolata......ma non per sterilizzarla!! ciao!
  7. antar

    Domanda Sul Calore

    caramba...gli studi scientifici e epidemologici dicono esattamente il contrario.. Non c'è nessuna correlazione tra la sterilizzazione e il tumore in qualunque parte del corp diverso da quello riproduttivo.. Il tumore mammario dato dalla NON sterilizzazione delle cagne è una delle cause principali di casi di morte delle cagne anziane...senza dimenticare le piometre e tumori vari all'apparato riproduttivo.. Non spargiamo in giro voci assolutamente infondate...ne va della salute dei nostri animali..
  8. esatto..dipende dalla gravità dell'infestazione!
  9. il mio cane aveva la filaria quando l'ho adottato..avevamo due opzioni:o la terapia "d'urto"o quella "blanda" Abbiamo usato quella blanda cioè fare la profilassi ininterrottamente per due anni(cioè senza i mesi invernali di sospensione)..non è rischiosa ed è perfetta per cani infestati che non sono a rischio immediato di morte... Il prodotto è il c******k..chiedi al tuo vet.. Gli studi effettuati risalgono a circa 3 anni fa e hanno detto che si ha una buona risposta...praticamente anzichè uccidere immediatamente il parassita adulto,lo si indebolisce fino ad ucciderlo senza rischi per il cane.. Anche noi in canile lo adottiamo con i cani che arrivano positivi e che non sono in condizioni ottimali per subire la terapia "forte".. Comunque so essere una prassi comune adottata di recente da quasi tutti i vet...l'anno scorso sono andata ad un congresso sulla filariosi ed è stato detto che funziona molto bene..con costi e rischi bassissimi.. ciao!
  10. Se le tue gatte non vanno più in calore o hanno fatto l'ovariectomia o l'ovarioisterectomia(NON la salpingectomia)...dato che gli hai detto di fare l'intervento meno invasivo...avrà tolto solo le ovaie(quindi è tutto normale) ciao!!
  11. Stai forse parlando della salpingectomia? Praticamente vengono interrotte le vie genitali ma rimane intatta la capacità ciclica del cane e della gatta cioè la femmina va comunque in calore,l'utero riceve comunque stimolazioni col rischio di iperplasia endometriale cistica(e conseguente piometra),c'è comunque la stimolazione a livello di mammella(con rischi conseguenti)... ...è vero..è meno invasiva(ma anche l'ovariectomia o l'ovarioisterectomia non sono operazioni difficili o complicate)...ma è comunque pericolosa dal punto di vista della salute perchè è come lasciare la femmina intera.. L'unico vantaggio reale è costituito dal non avere il rischio di incontinenza nell'animale(rarissimo e presente solo nella cagna) Svantaggi: -la femmina continua ad avere rapporti sessuali col rischio(per nulla remoto)di imbattersi in qualche malattia trasmissibile sessualmente(questo soprattutto nella gatta) -la femmina sente comunque il desiderio di accoppiarsi..con conseguente ansia/stress/frustazione da parte sua e,nel caso della cagna,problemi di gestione(e rischi di fughe) nel momento del calore -l'utero e la mammella sono comunque stimolate col rischio(per nulla remoto) identico a quello di un animale intero di sviluppare patologie anche molto serie.. ..insomma previene solo le gravidanze.. ..solitamente viene effettuata in rarissimi casi quando il proprietario è"fissato"e non vuole sentir parlare di provare il proprio "beniamino"dei piaceri del sesso(?)senza il rischio di gravidanze indesiderate.. E'lo stesso concetto che si può fare nel maschio quando si vuole che abbia rapporti sessuali ma che non ingravidi le femmine(viene usato anche in alcuni uomini) ...non capisco proprio il perchè il tuo vet abbia optato per una simile operazione...solitamente i vet la sconsigliano per l'"inutilità" dal punto di vista della salute e comportamentale e alcuni proprio si rifiutano di farla.. Sei proprio sicura che abbia fatto la salpingectomia?(magari ci siamo capite male!)
  12. ci sono due diverse correnti di pensiero.. ..io sinceramente preferisco il togliere sia l'utero che le ovaie dato che ci sono probabilità remote(ma ci sono)che l'utero,anche se non più stimolato,vada incontro a qualche patologia in futuro.. Il vantaggio del togliere solo le ovaie sta nell'anestesia più corta(ma in un animale sano non è un grave problema)e nel dare qualche punto in meno..(ho appena preparato l'esame di clinica ostetrica e questi sono gli unici vantaggi) Se fosse un mio animale,salvo particolari controindicazioni,toglierei sia utero che ovaie...dormirei sonni più tranquilli.. Se la gatta è gravida e decidi di sterilizzarla comunque è prassi togliere anche l'utero(ovviamente)
  13. leggo solo ora... ...che dire?..nulla..non i sono parole per quello che è accaduto.. ...non voglio credere che sia vero...non è giusto..non è davvero giusto.. ..un abbraccio a tutti i familiari e un pensiero alla piccola chiara... ..ciao piccolina...buon viaggio..
  14. ora capisco!!! vedrai che sei sulla strada giusta!!! ..continua così...sono certa che prima o poi avrai la tua occasione... ..non demoralizzarti..non sempre va tutto come vorremmo noi...ma ..se continuerai ad impegnarti...vedrai che i risultati arriveranno!! ..ma caspiterina..non riesci proprio a trovare un lavoretto coi cavalli?che sfortuna!!continua a cercare!! ..in bocca al lupo per tutto!!
×
×
  • Crea Nuovo...