Vai al contenuto

Bulldog Inglese


lets
 Share

Recommended Posts

ciao ragazzi,sono intensionato a prendere un cucciolo e sarei propenso per il bulldog inglese,perchè questa razza?sinceramente non lo so,forse perchè mi è simpatico e si presenta molto massiccio anche se non molto grande,naturalmente stò parlando da inesperto ed'è per questo che stò domandando consiglio a voi,devo premettere che ho già un pappagallo cenerino che gira per casa quindi vorrei anche sapere il carattere di questo cane,anche se poi logicamente cambia da soggetto a soggetto...insomma voi che dite?mi date qualche dritta su questa specie?vi ringrazio fin da ora ;-))))

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao ragazzi,sono intensionato a prendere un cucciolo e sarei propenso per il bulldog inglese,perchè questa razza?sinceramente non lo so,forse perchè mi è simpatico e si presenta molto massiccio anche se non molto grande,naturalmente stò parlando da inesperto ed'è per questo che stò domandando consiglio a voi,devo premettere che ho già un pappagallo cenerino che gira per casa quindi vorrei anche sapere il carattere di questo cane,anche se poi logicamente cambia da soggetto a soggetto...insomma voi che dite?mi date qualche dritta su questa specie?vi ringrazio fin da ora ;-))))

Fino a due anni fa ne avevamo uno:JERRY.

Era dolcissimo, buffissimo,ma anche molto vivace (ma probabilmente varia da soggetto a soggetto).

Hai fatto proprio una bella scelta!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il Bulldog inglese è una delle mie razze preferite!

Massiccio è con un carattere stupendo.... Con il proprietario mostra un amore quasi morboso, vuole sempre starti attaccato, con gli estranei e gli altri animali è molto socievole...Quando pensa che la sua famiglia sia in pericolo non esita a mostrare il suo lato da combattente. La forza del morso di questo cane è una delle più forti tra le razze (anche più del pittbull). Un tempo veniva fatto cobattere contro i tori ed è da qui che deriva il suo nome BULL (toro) DOG (cane)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

posso dirti per esperienza personale che il bulldog inglese è un cane stupendo, molto intelligente e veramente attaccato alla sua famiglia.

Purtroppo spesso ha problemi fisici che vanno dalla displasia a problemi di respirazione etc...

Probabilmente io sono stato anche un pò sfortunato, e da quella esperienza ho preferito proseguire il mio percorso con i cani rivolgendomi ad altre razze che, per ora, possono garantire una maggiore aspettativa di vita sana.

Non so se riesco a spiegarmi bene senza essere frainteso ma affezionarsi ad un cane e vederlo andare via improvvisamente a 3 anni è dura...

Ovviamente non tutti i Bulldog avranno queste sfortune per cui ti auguro di trovarne uno sano perchè la gioia che può dare questo cane è veramente tanta...

Bye, Spikey

PS: x Ciottonina: scusa se ti contraddico ma morfologicamente il bulldog che combatteva contro i tori non assomogliava proprio a quello attuale, per quanto riguarda la sua forza nessuno la discute ma un bulldog non avrà mai l'agilità di un pit bull o simili, i cani indicati come bulldog al tempo dei combattimenti in Inghilterra avevano appunto l'aspetto dei pit

Link al commento
Condividi su altri siti

Effettivamente è un cane piuttosto delicato..solo per la conformazione(è un brachicefalo oltretutto piuttosto "spinto")avrà sicuramente problemi respiratori..più o meno gravi..

C'è un rischio piuttosto alto di prognatismo con conseguenti problemi di masticazione..

Spesso ha problemi agli arti e non è affatto raro che abbia problemi cardiaci..

Credo sia una delle razze più delicate al mondo dato che è stata estremamente manipolata dall'uomo..

Se vuoi una femmina..ricordati che partorisce praticamente solo col parto cesario.

La vira media di un bulldog inglese è di circa 7-8 anni..

Con questo non voglio scoraggiarti..solo pensaci bene perchè rischi di dover andare incontro non solo a spese elevate dal punto di vista medico..ma anche a problemi affettivi..senza contare l'elevato costo iniziale(dato che si riproducono con difficoltà..sono tra i cani più costosi in commercio)

ciao!

in bocca la lupo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

posso dirti per esperienza personale che il bulldog inglese è un cane stupendo, molto intelligente e veramente attaccato alla sua famiglia.

Purtroppo spesso ha problemi fisici che vanno dalla displasia a problemi di respirazione etc...

Probabilmente io sono stato anche un pò sfortunato, e da quella esperienza ho preferito proseguire il mio percorso con i cani rivolgendomi ad altre razze che, per ora, possono garantire una maggiore aspettativa di vita sana.

Non so se riesco a spiegarmi bene senza essere frainteso ma affezionarsi ad un cane e vederlo andare via improvvisamente a 3 anni è dura...

Ovviamente non tutti i Bulldog avranno queste sfortune per cui ti auguro di trovarne uno sano perchè la gioia che può dare questo cane è veramente tanta...

Bye, Spikey

PS: x Ciottonina: scusa se ti contraddico ma morfologicamente il bulldog che combatteva contro i tori non assomogliava proprio a quello attuale, per quanto riguarda la sua forza nessuno la discute ma un bulldog non avrà mai l'agilità di un pit bull o simili, i cani indicati come bulldog al tempo dei combattimenti in Inghilterra avevano appunto l'aspetto dei pit

veramente qui devo contraddirti io...i cani che combattevano col toro erano proprio i bulldog!infatti sono stati selezionati per avere le zampe posteriori leggermente più alte di quelle anteriori per essere ben piantati a terra e resistere agli scossoni del toro e la loro bassa statura serviva a non farsi incornare facilmente dal toro che doveva piegarsi e porgergli così il collo su un piatto d'argento...pensa che ad alcuni cani venivano addirittura fatti recidere i tendini o gli venivano amputati i piedi per far durarre più a lungo il combattimento!!!!!!ho molti libri a riguardo e ti garantisco che erano proprio come ora...

l'unica differenza è che per ottenere i bulldog attuali hanno selezionato e incrociato solo quelli più docili e mansueti per trasformarlo in un cane da compagnia!!!!

io ne ho uno ed è dolcissimo...il miglior cane del mondo!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Veramente i primi bulldog da bull baiting erano più simili all'american bulldog che all'odierno bulldog inglese!!!

A lets: io conosco molti bulldogs di 7/8 anni sanissimi e vispi... L'importante è affidarsi ad allevatori competenti: per i nominativi puoi rivolgerti al Club di razza; se ti interessa posso darti dei nominativi in mp.

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo acquistare un bulldog inglese da un allevamento con o senza affisso non è garanzia di serietà, occorre conoscere anche "dietro le quinte"...dell'ufficialità...

Analizziamo l'aspetto fisico... è un cane di per sè ipertipico per questo occorre che l'allevatore utilizzi ottime linee di sangue, la genetica non è un'opinione, alcuni allevatori garantiscono che i genitori siano testati per il dna ed ecocardiodopler altri no (meglio rivolgersi ai primi).

Le potenziali problematiche sono a carico del palato che può essere più lungo del dovuto infatti quasi tutti i cuccioli vengono sottoposti alla riduzione e spesso alla plastica alle narici se strette al fine di garantire una respirazione corretta; problematiche dermatologiche, l'alimentazione deve essere ottima ed ogni bulldog è caso a sè, possibili cisti interdigitali causate da trasmissione genetica e fattori ambientali predisponenti; demodettica frequente, intolleranze alimentari,intervento per riposizionamento o rimozione della terza palpebra frequente,ectropion ed entropion, possibili problemi cardiaci. Questi solo i più frequenti. le femmine partoriscono quasi sempre col cesareo ed anche la fecondazione è quasi sempre frutto di inseminazione artificiale.

Carattere... è un cane molto particolare, certo pacioccone e tutto ciò che volete ma la sua memoria di razza è solo sopita, testardo fino all'estremo non lo si educa secondo i canoni "normali" non è il cane che eseguirà mai il seduto ecc... se non ritiene sia "giusto" farlo, descrivere un bulldog non si può.. il bulldog inglese bisogna viverlo! Ricordate una cosa : non è un cane per tutti.. non innamoratevi solo del suo aspetto..mai!!!! E' un cane potente nel carattere e nella struttura, và conosciuto profondamente.

Gestione e convivenza... il bulldog non lo si possiede, ci si divide la vita... lui ama poltrire più di ogni cosa al mondo, tendenza da non incentivare a causa della già naturale pigrizia, russa in modo incredibile (cosa di non poco conto se si ha il sonno leggero). Ha un vitale bisogno del suo padrone, di cure quotidiane quali: pulizia degli occhi, orecchie,del muso e delle rughe, pulizia degli spazi interdigitali, mantello, genitali. In estate deve uscire solo nelle ore meno calde perchè la struttura brachicefala gli pone problemi di canicola e può essere soggetto a colpi di calore, in inverno l'umidità e gli sbalzi termici lo rendono soggetto a polmoniti, catarro ecc...

Il bulldog è il migliore amico dei veterinari che visita di fraquente.

Un bulldog costa tanto, se non costa tanto non prendetelo.. so che può sembrare impopolare ma fidatevi di chi un pò "dentro" il settore ci sta... ed è anche un cane che può costare tanto per mantenerlo..

Tutto questo è solo una sintesi, potrei scrivere ore.. è un sunto e so di aver detto cose poco simpatiche.. bene è solo una parte dell meraviglioso ma complicato mondo del bulldog inglese, un cane che sta purtroppo diventando una moda e questo ha creato una proliferazione di gentaglia che chiamo "canari" che vende cani che dichaira figli di campioni ma non lo sono anzi... per non parlare del mercato dell'est e delle selvagge importazioni cosa che accade per tante razze, beninteso che est non è sempre sinonimo di disonestà ed anzi nell'est ci sono i capostipiti di grandi linee del bulldog.

Per ogni info contattatemi in privato. Ah non sono un'allevatore ma una grande appassionata della razza... nel caso non si fosse intuito.

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho sempre amato il bulldog come razza ma non avendone mai avuto uno ero del tutto impreparata in materia!!!mio marito prima di regalarmi il cucciolo mi ha comprato un bellissimo ed interessantissimo libro che si intitola "il bulldog",è scritto da Micaela Cantini e il gruppo editoriale è "De Vecchi".....spiega moltissime cose,dagli standard di razza alle malattie all'alimentazione,come sciegliere il cucciolo e dove è preferibile rivolgersi...io lo consiglio vivamente!!!ciao!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao...io ho un bulldog di 16 mesi....e come ho scritto in altri topic il mio è pieno di problemi....non gravi fortunatamente...ma non piacevoli affatto ne per lui...ne per me!!!

Eppure mi sono documentata bene per l'acquisto...e ho scelto ...a mio parere e non solo...uno dei migliori e professionali allevamenti....italiano.....i cuccioli nascono in casa da persone amorevoli che vivono per loro....e nonostante ciò...dopo averlo pagato uno sproposito... non passa settimana che non vada dal veterinario.... non riuscendo poi a risolvere niente....le dermatiti che ha se le porterà dietro a vita...posso solo farlo star meglio.... sono cani dolcissimi...MA ASSOLUTAMENTE NON PER TUTTI!! con i bulldog non ci si può fermare alla simpatia..è un cane impegnativo e richiee cure e una pulizia costante....

comunque detto ciò...e con ciò non voglio influire nelle tue scelte.... se vuoi qualche nome contattami pure....

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao...io ho un bulldog di 16 mesi....e come ho scritto in altri topic il mio è pieno di problemi....non gravi fortunatamente...ma non piacevoli affatto ne per lui...ne per me!!!

Eppure mi sono documentata bene per l'acquisto...e ho scelto ...a mio parere e non solo...uno dei migliori e professionali allevamenti....italiano.....i cuccioli nascono in casa da persone amorevoli che vivono per loro....e nonostante ciò...dopo averlo pagato uno sproposito... non passa settimana che non vada dal veterinario.... non riuscendo poi a risolvere niente....le dermatiti che ha se le porterà dietro a vita...posso solo farlo star meglio.... sono cani dolcissimi...MA ASSOLUTAMENTE NON PER TUTTI!! con i bulldog non ci si può fermare alla simpatia..è un cane impegnativo e richiee cure e una pulizia costante....

comunque detto ciò...e con ciò non voglio influire nelle tue scelte.... se vuoi qualche nome contattami pure....

lady,io ho avuto dei problemi di dermatiti col mio bullo che scomparivano e riapparivano di continuo poi ho usato(su consiglio) gli alimenti della "F......0" che sono indubbiamente carucci ma da quando li uso,prima quelli curativi e poi quelli di mantenimento,non ha piu avuto problemi...neanche una chiazzetta rossa...niente...io ti consiglio di provarli e vedrai i risultati gia in un paio di settimane...auguri!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

*****

be mia mare ha un buldog inglese a parte che se sei una persona attiva te lo sconsiglio vivamente....

e un cane tranquillo e necessita di tante cure ad esempio la pulizia delle pieghe del muso che vanno fatte con regolarita tutti i giorni con le salviettine umide e una volta a settimana con un prodotto apposta (nn so quale sia nn lo faccio io)ed emana un cattivo odore.

In piu ha problemi respiratori a causa della conformazione del muso specie in estate russa molto, e potrebbe avere problemi come la displasia dell'anca....

Pensaci bene prima di prenderlo e tieni in considerazioni altre razze!!!!

e quando lo prendi per evitari ulteriori problemi di salutio ti consiglio di comprarlo in un allevamento..

ciao

Modificato da zarina
non si possono inserire siti contenenti pubblicità
Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti!

Anche io sono alla ricerca di un cucciolo di Bull.....

Ci siamo informati e abbiamo studiato.....ma è proprio quello che vogliamo, sono più di 2 anni che ci pensiamo bene.

Ovviamenete ci siamo guardati in giro i costi soprattutto in allevamento sono molto alti.

Io sono a Roma, ma non sò effettivamente dove rivolgermi, persone fidate dico....

Se qlc sà darmi indicazioni ne sono grata.

Link al commento
Condividi su altri siti

dovresti rivolgerti ad un allevamento E.N.C.I .....

in un allevamento serio dovrebbero farti vedere i genitori e dirti che sono esenti da displasia dell'anca.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bhe si allevatori me lo consigliano tutti.....

ma il costo che mi dicono.....è alto.

Molte persone che conosco sinceramente con meno lo hanno preso in salute senza problemi.

A noi non interessa fare gare etc, non importa che sia figlio di campioni etc, anzi..

Sò che se sono già di 3 o 4 mesi vengono un pò meno. Sarà vero?

Link al commento
Condividi su altri siti

quello che risparmi nel comprarlo dall'allallevatore magari lo spendi dal veterinario!!!!

c'e gente senza scupoli che vende cani malati aspecie nei negozi!!!!!

spendi un po di piu prima e ne guadagni in salute del cane!!!!!

oppure aspetta ad acuistarlo!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...