Vai al contenuto

lets

Members
  • Numero contenuti

    2
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su lets

  • Rank
    Koala
  1. lets

    Info Cenerino

    meglio se per la prima volta lo fai assieme ad'un allevatore,molto molto più sicuro..
  2. ma come forte odore?non ho mai sentito "puzzare"un pappagallo,l'unico momento che può emanare uno sgradevole odore è nel momento di una alimentazione sbagliata,soprattutto a base di carne,cosa che non dovrebbe mai fare...
  3. anche il mio cenerino è un pò"morboso"anche se non è allevato a mano,sicuramente dipende dal fatto che è solo per parecchie ore al giorno visto che lavoriamo entrambi e quando siamo a casa non mi da pace,penso sia una cosa giusta e logica,per il prezzo delle calo qui nella provincia di venezia,e parlo di allevate a mano,si trovano sui 120-130 euro nei negozi,dove l'ho trovata meno è stato da un piccolo allevatore molto bravo che le vende a 80..
  4. dipende da quanta pazienza hai,io ho un cenerino svezzato dai genitori,è stato quasi un trauma i primi tempi,ma ora è un veo cucciolotto,devi tenere sempre presente che loro hanno molta paura e non hanno assolutamente fiducia di te,se non hai pazienza lascia perdere,prendine una allevata a mano
  5. infatti sono 2 idee molto diverse,idee che possono benissimo cambiare nel tempo,l'importante è appunto che il nostro amico si senta in qualche modo libero,libertà che non hanno mai conosciuto ma che sarebbe giusto avessero :-))))))))
  6. anche secondo me è muta,nel cambio di stagione di solit perdono e cambiano tantissime piume
  7. mi spiace ma non taglierei mai le remiganti al mio cenerino,è vero che all'inizio si schiantava ovunque ed è anche vero che non c'è nulla di naturale di un pappagallo tenuto in casa,ma levargli anche il gusto di volare mi sembra troppo:-(((
  8. lets

    Bulldog Inglese

    grazie ragazzi gentilissimi,anche se l'affermazione di Spikey sui problemi fisici mi ha un pò fermato,ancora grazie;-)))
  9. invece è assolutamente da evitare l'avocado
  10. lets

    Bulldog Inglese

    ciao ragazzi,sono intensionato a prendere un cucciolo e sarei propenso per il bulldog inglese,perchè questa razza?sinceramente non lo so,forse perchè mi è simpatico e si presenta molto massiccio anche se non molto grande,naturalmente stò parlando da inesperto ed'è per questo che stò domandando consiglio a voi,devo premettere che ho già un pappagallo cenerino che gira per casa quindi vorrei anche sapere il carattere di questo cane,anche se poi logicamente cambia da soggetto a soggetto...insomma voi che dite?mi date qualche dritta su questa specie?vi ringrazio fin da ora ;-))))
  11. lets

    Il Trespolo

    io ti consiglio di non legarlo per 2 semplici motivi,la loro libertà in primis e nel caso predessero paura e quindi il volo possono fratturarsi la zampa o peggio impiccarsi
  12. meglio se ti fai affiancare da un allevatore per un pò di tempo
  13. lets

    E' Entratooooo!

    sinceramente io non lo avrei chiuso,cosi facendo ha capito che una volta dentro ci deve rimanere,poco tempo fà,come ti dicevo,ho cambiato anch'io la gabbia ma dopo che è entrato a giocare l'ho lascito uscire tranquillamente e solo dopo 3 giorni ha dormito dentro,e ancora era spaesato,devi conquistare la sua fiducia Piero,capisco che non vedi l'ora di buttare la sporca e vecchia gabbia ma ormai e questione di qualche giorno;-))))
  14. senza fretta Piero,stà già facendo moltissime cose ed'è veramente bravo;-))
  15. no lascialo entrare quando vuole lui,non forzarlo più di tanto,vedrai che quando sarà il momento entra da solo
×
×
  • Crea Nuovo...