Vai al contenuto

Fabbre


Franz Kimi
 Share

Recommended Posts

il micetto di mio zio ieri ha vomitato tutto il giorno (così mi è stato riferito dai miei genitori, io ero via per lavoro), oggi mangia tranquillamente anche se poco poco per volta però mi sembra che sia un po' troppo caldo...nei cavalli so regolarmi ma ai gatti non ho mai misurato la temperatura, quale dovrebbe essere la temperatura "normale" per un gatto?

purtroppo mio zio non vuole spenderci neanche 2 euro per il gatto e i miei non vogliono pagare loro la visita, dicono che il gatto sta benissimo per loro e che vomitava solo perchè s'era ingozzato di crocchette...spero di riuscire a convincerli a farmelo portare dal vet se ha la febbre...

mi aiutate please?

febbre scusate...ho sbagliato il titolo....

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel libretto sanitario di mimi leggo che la temperatura rettale di un gatto si dovrebbe aggirare intorno ai 38.5 - 39 gradi, se la misuri invece infilando il termometro tra il pelo penso dovrebbe essere più bassa di circa un grado. Il mio veterinario usa termometro digitale e lo infila tipo sotto la zampetta bene in mezzo al pelo, quest'inverno una temperatura di 39 l'ha giudicata febbre. Controlla se il micio fa i suoi bisogni e si sono solidi. Comunque sarebbe da portare dal veterinario se riesci a misurargli la febbre e se ti risulta alta. Io non sono esperta quindi spero che altri utenti del forum aggiungano risposte un briciolo più attendibili della mia.

Link al commento
Condividi su altri siti

ho misurato la febbre per via esterna (al solo vedere il termometro avvicinarsi al sedere il gatto ha cercato di ammazzarmi :bigemo_harabe_net-191: ...), alle 7 aveva 37.2 mentre adesso ha 38.1...

in più ha le mucose arrossate, i miei insistono che non vogliono portarlo dal veterinario... :bigemo_harabe_net-102:

che faccio?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Franz!..bel problemino..purtroppo i sintomi sono molto generici..vomito e febbre sempre che la temperatura sia attendibile..già misurarla esternamente non è il massimo..poi i gatti si stressano spesso quando sono maneggiati subito e questo porta ad un rialzo della temperatura un rialzo(può sembrare che abbiano la febbre quando magari non ce l'hanno..)

Ma non ce la fai a portarlo tu dal vet con qualche soldo tuo?rompi un po' le scatole ai tuoi..se ha vomitato tutto il giorno non c'è nulla di normale..

Ma poi..non sai di che colore era il vomito?e la consistenza?

ciao!

in bocca al lupo!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao Antar! per fortuna che non siete tutti in vacanza!

ha vomitato solo venerdì, la consistenza e il colore erano normali..sul momento ho pensato che potesse essere dovuto al cambio di alimentazione perchè mio zio ha cambiato tipo di crocchette, ieri gli ho dato un po' di carne del mio micio così si riempiva un po' con quella e mangiava meno crocchette, infatti non ha più vomitato...

oggi ho misurato di nuovo la temperatura e ha 38, che sia più caldo del solito ne sono certa, ha le orecchie in fiamme...però gioca, mangia e rompe le *bip* come al solito...

non è tanto il portarlo dal veterinario da sola il problema, è ceh poi i miei mi stressano l'anima a vita perchè per loro butto i soldi...

vediamo questo pomeriggio come procede...

Link al commento
Condividi su altri siti

Si buttano i soldi in tanti modi, gelati, pizze, cinema...sigarette, cocacole, ma per portare un animale dal veterinario se sta male (o se mi sembra che così stia) per me non sono mai soldi buttati, è come se non portassi te dal medico se ti vedo febbricitante e con i conati. Io lo farei anche se non ti conosco.

Link al commento
Condividi su altri siti

infatti è quello che dico sempre ai miei ma loro niente, hanno la loro mentalità fissa ormai....

se domani ha ancora la febbre alta lo porto senz'altro, adesso la temperatura (sempre misurata esternamente) è scesa a 37.5 e gioca come un matto...se non fosse che è un po' caldo e per le mucose un po' arrossate sembrerebbe il micio più sano del mondo....

Link al commento
Condividi su altri siti

no, la temperatura (esterna) è ancora a circa 37.5....mangia, respira, va di corpo normalmente e attualmente sta correndo dietro a mia sorella per tutta la casa...

in ogni caso se si rialza la temperatura lo porto comunque dal vet, che i miei lo vogliano o no...

Link al commento
Condividi su altri siti

scusami ma ieri non ho potuto collegarmi..

Il fatto che non abbia vomitato e che non dia altri segni di malessere è proprio un buon segno....purtroppo è un po' difficile valutare la situazione così a distanza..da come racconti..non sembrerebbe nulla di grave..tienila d'occhio e facci sapere se ci sono novità!

ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

37-38 E' una temperatura normale per un gatto. Controlla le feci.

Se la febbre sale a 40 gradi puo' fare le spugnature come si fa con i bambini. Cioe' con una pezza bagnata bagna zampe e testa del micio per far abbassare la febbre.

Se va in farmacia puoi chiedere un antibiotico generico che va bene anche per i gatti.

Io uso quello per i gatti di strada quando hanno febbre o mal di denti.

Devi controllare ogni quanto vomita. Magari ha mangiato troppi croccantini o semplicemente era attufato.

Se i tuoi zii non vogliono SPENDERE per curare un altro essere che sta male, perche' lo hanno preso?

Gli animali vanno curati come i bambini!

:bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

non sapevo bene come regolarmi con la temperatura perchè l'ho misurata per via esterna, ieri sera invece l'ho fregato e sono riuscita a misurarla per via rettale, aveva 37.6 e questa mattina 37.5...

sembra proprio star bene oggi, non ha più avuto vomito o altri comportamenti anomali...

comunque questa settimana lo porto dal vet per una visitina, tanto devo portarci il mio perchè si gratta come un matto le orecchie e ne approfitto per portare anche il piccolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

ho portato il piccolo dal vet, dice che sta benissimo e che probabilmente ha vomitato proprio per il nuovo tipo di crocchette, la temperatura e le mucose arrossate possono essere riconducibili al fatto che ha vomitato e digiunato per un giorno intero...

ha suggerito di tornare al vecchio tipo di crocchette o di alleggerire quelle di adesso dandogli un po' di pesce o carne in modo che non si ingozzi più...

adesso sta cercando di mangiarmi un piede il piccolo demonio, meglio di così non potrebbe stare!

grazie a tutti per i consigli!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...