Vai al contenuto

Lucertole


Cippa
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo.

Innanzitutto complimenti per lo splendido sito e per il forum

Vorrei allevare una lucertola, di quelle comuni, che si trovano in giardino.

Parto con le domande:

1) abitat. un terraio di che dimensioni? deve essere chiuso sopra perchè si arrampica sui vetri?

2) abitat 2. che piantente metterci dentro?

2) luce. non mi è possibile tenerlo sempre al sole quindi presumo ci voglia una luce. ma di che tipo?

3) di cosa si nutre? e dove me lo procuro il cibo?

4) qualche accorgimento particolare

vi ringrazio in aticipo per la vostra disponibilità

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Cippa!!!è bello vedere che l'iteresse verso il magnifico mondo dei rettili aumenta, ma purtroppo per te, devo informarti che non puoi allevare le lucertole che vedi ingiro!

se sei interessato ai rettili potresti fare un giro su iternet e cercare informazioni sull'allevamento di qualche bel sauro. Puoi cercarne uno che non sia troppo esigente e che magari non diventi troppo grande...ce ne sono talmente tanti che c'è l'imbarazzo della scelta! :bigemo_harabe_net-130:

facci sapere cosa decidi, se poi ti serve qualche dritta chiedi pure! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Temo di non avere capito.....tu vorresti catturare nuna lucertola in giardino e infilarla in una teca???

Certe cose mi fanno rabbrividire....alla faccia dell'amore per gli animali!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Temo di non avere capito.....tu vorresti catturare nuna lucertola in giardino e infilarla in una teca???

Certe cose mi fanno rabbrividire....alla faccia dell'amore per gli animali!!!

cosa cambia da una che compro in un negozio?

probabilmente è stata catturata anche lei !!!!

anzi, quella che prendo dal mio giardino magari potrebbe vivere di più in una teca, se curata adeguatamente. sai quanti gatti vedo nel mio giardino con in bocca una lucertola ?!!!!!

e poi almeno è una semplice lucertola!!! non voglio andare a comprare un sauro di un posto lontano che poi mi muore dopo 2 settimane perchè non è il suo abitat.

Certi animali sono anche rari, di lucertole ce ne sono tante. Con questo non voglio dire che mi metto a fare esperimenti e ad uccidere lucertole innocenti. volevo solo allevare un rettile e male che vada con una lucertola mi sembrava di fare il danno minore. tutto qua.

Link al commento
Condividi su altri siti

Temo di non avere capito.....tu vorresti catturare nuna lucertola in giardino e infilarla in una teca???

Certe cose mi fanno rabbrividire....alla faccia dell'amore per gli animali!!!

cosa cambia da una che compro in un negozio?

probabilmente è stata catturata anche lei !!!!

anzi, quella che prendo dal mio giardino magari potrebbe vivere di più in una teca, se curata adeguatamente. sai quanti gatti vedo nel mio giardino con in bocca una lucertola ?!!!!!

e poi almeno è una semplice lucertola!!! non voglio andare a comprare un sauro di un posto lontano che poi mi muore dopo 2 settimane perchè non è il suo abitat.

Certi animali sono anche rari, di lucertole ce ne sono tante. Con questo non voglio dire che mi metto a fare esperimenti e ad uccidere lucertole innocenti. volevo solo allevare un rettile e male che vada con una lucertola mi sembrava di fare il danno minore. tutto qua.

Come ti hanno già detto, quello che vuoi fare, oltre che essere un gesto proprio brutto nei confronti dell'animale che vuoi strappare dalla natura, è anche punibile dalla legge con multe molto salate. Gli animali autoctoni infatti, per legge, non possono essere detenuti nelle nostre case.

Detto questo, non è vero che i sauri venduti sono anch'essi strappati dal proprio habitat, ci sono allevatori seri che allevano sauri da anni e ti consiglio di acquistare il tuo animale da uno di loro, non prima di esserti informato dettagliatamente sulle esigenze della bestiola che vuoi tenere in casa. Io per esempio ho un geco originario della Nuova Caledonia, quindi non c'entra nulla la sua provenienza, basta che sia nato in cattività e che si rispettino le sue necessità di allevamento.

Link al commento
Condividi su altri siti

la lucertola del tuo giardino soffrirebbe parecchio la cattività, perchè è un animale selvatico e quindi deve essere lasciato libero, inoltre è illegale!

Per quanto riguarda i sauri...beh, è vero che qualche esemplare è di cattura, ma quelli più diffusi sono quasi sempre d'allevamento. Come diceva Aury, ci sono tanti bravi allevatori dove puoi prendere il sauro, senza andare a comprarlo in negozio, con il rischio di pagare un alto prezzo per un animale che potrebbe anche essere parassitato!(infatti non tutti i negozianti curano gli animali come andrebbe fatto).

Inoltre ci sono dei sauri che, se allevati nelle condizioni adeguate (e su internet trovi come fare), vivono anche 10-15 anni.

Non scartare dl tutto questa proposta!è un consiglio!

:lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

OK.Ho capito il vs discorso, però non vedo cosi tanta differenza tra una lucertola del mio giardino e un geco del madagascar (è un esempio, non so neanche se esiste) comprato da un allevatore.

La storia degli animali autoctoni non l'ho capita....cioè se io ho un coniglio (che è autoctono) non posso tenerlo in casa? mah

Però se lo compro da un allevatore, che lui ce l'ha in casa è legale? troppo complicato per me.

Cmq non ho nessuna intenzione di andarmi a comprare un sauro per il momento. ma siccome ammetto i miei errori vi dico che prenderò una lucertola dal mio giardino, le costruirò una casetta (con tanto di terrazza per prendere il sole) ma lascerò la porta aperta cosi, se vuole potrà venire a mangiare e a stare al riparo.

Grazie a tutti.

Aspetto ancora suggerimenti sul cibo e il bere.

Link al commento
Condividi su altri siti

OK.Ho capito il vs discorso, però non vedo cosi tanta differenza tra una lucertola del mio giardino e un geco del madagascar (è un esempio, non so neanche se esiste) comprato da un allevatore.

La storia degli animali autoctoni non l'ho capita....cioè se io ho un coniglio (che è autoctono) non posso tenerlo in casa? mah

Però se lo compro da un allevatore, che lui ce l'ha in casa è legale? troppo complicato per me.

Un animale autoctono è un animale che è nato e vive nel territorio del nostro paese.

I conigli di allevamento o i coniglietti nani che si hanno nelle case NON SONO animali autoctoni ma animali appunto di allevamento, le lepri selvatiche, invece, nate e vissute in libertà, sono animali autoctoni.

C'è grande differenza tra strappare un animale nato in natura e invece acquistare un animale nato in cattività da qualche allevatore, a parte il gesto crudele di rinchiudere un animale che non è abituato a stare in una teca, gli animali di cattura sono più stressati, assolutamente non confidenti con l'uomo, talvolta aggressivi e quindi praticamente inadatti ad una vita in cattività.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quto Aury!

Facendo un paragone umano...è come se prendessi un indigeno della foresta pluviale e lo chiudessi in una stazzenta nel cuore di New York...credo che la cosa renda l'idea!O forse no...all'indigeno in ogni caso puoi dare spiegazioni sulla situazione all'animale assolutamente no!

Insomma significa stravolgere completamente la vita di un essere vivente...per cosa poi??? :bigemo_harabe_net-127:

Un'altra cosa.....casetta con tanto di terrazza per prendere il sole....ma credi che alla lucertola interessi???

Parliamo di un animale selvatico...non gli interessa quanto la sua casetta sia carina!Gli interessa semplicemente conservare le sue abitudini,seguire i suoi istinti!

Perchè non vuoi comprare un animale nato in cattività e preferisci invece privare un animale nato libero della sua libertà???

BHo bho....scusa per i toni un pò accesi ma certe cose mi lasciano esterefatta!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quto Aury!

Facendo un paragone umano...è come se prendessi un indigeno della foresta pluviale e lo chiudessi in una stazzenta nel cuore di New York...credo che la cosa renda l'idea!O forse no...all'indigeno in ogni caso puoi dare spiegazioni sulla situazione all'animale assolutamente no!

Insomma significa stravolgere completamente la vita di un essere vivente...per cosa poi??? :bigemo_harabe_net-127:

Un'altra cosa.....casetta con tanto di terrazza per prendere il sole....ma credi che alla lucertola interessi???

Parliamo di un animale selvatico...non gli interessa quanto la sua casetta sia carina!Gli interessa semplicemente conservare le sue abitudini,seguire i suoi istinti!

Perchè non vuoi comprare un animale nato in cattività e preferisci invece privare un animale nato libero della sua libertà???

BHo bho....scusa per i toni un pò accesi ma certe cose mi lasciano esterefatta!!!

Il concetto l'ho capito ma il paragone è sbagliato, la lucertola non la vado a prendere chissà dove, è qui! a un metro da me!

Per fare un paragone umano è come se prendessi un barbone della stazione centrale e lo mettessi in una stanza con il riscaldamento e un pasto tutti i giorni. AHAHAHAHAHHAHAAHAH Non credo che sarebbe dispiaciuto!!!!! ma non è il nostro caso.

Per quanto rigurda la terrazza stavo scherzando ovviamente, secondo te ho il tempo di mettermi a fare una terrazza ad una lucertola? AAHAHAHAHHA

Cmq che differenze c'è tra un animale di allevamento e quello di un negozio? perchè di sauri nei negozi ne ho visti tanti, ma gli allevamenti...non saprei neanche dove cercarli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per fare un paragone umano è come se prendessi un barbone della stazione centrale e lo mettessi in una stanza con il riscaldamento e un pasto tutti i giorni. AHAHAHAHAHHAHAAHAH Non credo che sarebbe dispiaciuto!!!!! ma non è il nostro caso.

Appunto, non è paragonabile.

Prima di pensare agli allevamenti, inzia a decidere il sauro che vorresti prendere. Un geco? Un camaleonte? Un'iguana? Una pogona? ...poi informati sulle necessità di ognuno e vedi se puoi offrire tutto quello di cui hanno bisogno. Dopo che avrai deciso e ti sarai informato su tutte le necessità dell'animale, allora inizia a cercare qualche allevamento o qualche privato serio che li riproduce, mettendo messaggi su internet (anche su questo sito) e chiedendo in giro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Gli animali non ragionano assolutamente in questi termini!

Allora dal momento che forse il fatto che la lucertola sia piccola e comune te la fa apparire in qualche modo un animale particolare diciamo questo....ti metteresti mai un leone della savana in casa???Il fatto che le lucertole siano comuni nel tuo giardino non le rende cmq diverse da un qualsiasi animale selvatico!

Una lucertola,come un leone ha delle esigenze:cacciare,riprodursi,muoversi in ampi spazi ecc...

Un sauro d'allevamento conserva cmq degli istinti ma non li ha mai messi in pratica,non conosce la libertà,non è un sauro al 100%!

Un sauro nato in natura invece è un sauro al 100% ossia conosce determinate cose,vive in un certo modo.

Per gli animali lo stare in natura è la condizione ideale,non stare in una casetta "di Barbie" con un umano che gli rompe le scatole!

E cmq ripeto,la cosa è illegale!é un gesto per cui ti potrebbe piombare la protezione animali in casa e magari pure i carabinieri!

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo con chi ti dice di non catturare le lucertole perchè illegale e non è corretto.

Primo il tuo esempio non regge, se tu prendi una lucertola e la metti in terrario è come prendere un ricco industriale e farlo diventare un barbone, per le lucertole la bella vita è quella fatta sul muro di casa tua. Ma al di fuori di questo concetto che con molti rettili è relativo, visto che spesso anche di cattura non sono in grado di capire che sono in cattività(ciò non toglie che con i metodi di cattura che ci sono comprare catturoni è sbagliato), ricordati che togliere un animale dal tuo cortile significa togliere un riproduttore autotono e contribuire alla diminuzione di essi. Lascia perdere le lucertole, studia i rettili e cerca quello che più ti piace e come ti è stato detto compralo nato in cattività non tanto per le sue abitudini di vita(visto che spesso sono comunque sauri al 100%) ma perchè non è strappato alla natura e sarà sicuramente più sano di uno catturato.

Link al commento
Condividi su altri siti

mi raccomando,se alla fine deciderai di prendere un sauro, appena hai trovato qualcosa che ti interessa facci sapere, almeno possiamo consigliarti!!

Nel frattempo ti consiglierei di orientarti verso una pogona vitticeps o un geco (ce ne sono tanti!!), sono quelli relativamente più semplici (a mio parere). Ti consiglio invece di lasciar perdere iguane (per motivi di dimensioni e di carattere difficile)e camaleonti (sono parecchio delicati e esigenti).almeno finchè non avrai un pò più di esperienza sulle spalle.

Se ti piace puoi anche valutare un anolis carolinensis(o al limite un anolis sagrei, ma ti sconsiglio l'anolis equestris), non è dei più semplici, ma se riesci a trovarlo di allevamento e a ricreargli un terrario adatto non dovresti avere grossi problemi. :lol:

Ti ho sconsiglio i negozi per questi motivi:

1- non sai in che condizioni fisiche trovi l'animale. Rischi di pagarlo un occhio della testa e di ritrovarti magari con un animale malato che potrebbe finire male nel giro di un mese

2-Non sai fino a che punto il negoziante cura gli animali come andrebbe fatto, quindi oltre che un a questione di principio corri ni rischi che ti ho detto prima

3-In un negozio rischi di trovare anche animali di cattura

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-117:

anch'io ho una pogona!!!

Allora. Il sito che hai trovato è attendibile (è di un ragazzo che scrive in un altro forum), quindi puoi fidarti. Fai anche un giretto su http://www.amiciinsoliti.it e troverai tante cose interessanti sulla pogona e non solo!!!Sul sito troverai scritto che lui per scelta non usa neon UVB, ma solitamente viene usato nell'allevamento dei rettili, perchè senza neon è veramente troppo complicato allevare un sauro!Cambiano anche i dosaggi degli integtratori...

Per quanto riguarda le spese... conta che una pogona baby presa da un privato potrà costarti intorno ai 40- 50 euro (io la mia l'ho pagata 40). Se poi vuoi una pogona più particolare (per quanto riguarda la colorazione) allora il prezzo si alza...

Se hai bisogno di altre info chiedi pure... :bigemo_harabe_net-130:

Link al commento
Condividi su altri siti

tranquillo...è normale essere confusi all'inizio :wacko: , ma tra poco imparerai ad orientarti un pò!!ti aiuto a "schiarirti " un pò le idee:

Dunque, i grilli non puoi allevarli nello stesso terrario della pogona :bigemo_harabe_net-127: (anche perchè se glie li lasci li dentro te li divora nel giro di un secondo!!). I grilli li ordini via internet (ci sono diversi fornitori di cibo per rettili on line) e poi decidi se vuoi allevarli o se preferisci ordinarli quando servono e cercare di mantenerli in vita volta per volta.

Devi allevarli a parte in una scatola tipo fauna box con i bordi alti in modo da impedire la fuga

Se decidi di allevarli puoi fare così:

http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/modules...=article&sid=37

Se preferisci, invece di riempire il fondo della scatola dei grilli di terra, puoi metterci dei giornali (più comodi quando devi pulire e più igenici.

La terra non deve comunque mancare, per questo puoi mettere delle piccole vaschette di terra(vermiculite a grana fina oppure semplice torba in alternativa) umida per la deposizione.

Una volta alla settimana prendi i contenitori di terra e li trasferisci in un fauna box più piccolo dove dovrà esserci un atemperatura di 24-30°C mantenendo la terra sempre umida (ma non bagnata).

Nel giro di qualche settimana nasceranno dei micro grilli che dovrai alimentare e mantenere come quelli adulti. Appena vedi che crescono un pò di taglia puoi metterli nella scatola con gli altri grilli e così via.

Ti do un suggerimento per far si che i grilli abbiano sempre una fonte di liquidi disponibile:

puoi offrire di tanto in tanto qualche pezzo di frutta e verdura stando attento a non lasciarlo troppo tempo nella scatola sennò ammuffisce.

Inoltre puoi mettere nella scatola un beverino per uccelli pieno d'acqua con un pezzetto di cotone dove c'è il buchetto per bere (se non metti il cotone i grilli affogano ). Attento a cambiare il cotone almeno a giorni alterni!

Per quanto riguarda il numero di grilli da dare alla tua pog... beh, è abbastanza soggettivo! Conta che nei primi mesi di vita la pog deve mangiare circa 2 volte al giorno più o emno finchè ha fame , ma poi dovrai lentamente "regolarla "tu. Superati i 3 mesi dovrà mangiare una sola volta al giorno e sarai tu a decidere quando basta, sennò rischi di farla diventare obesa con conseguenti problemi per la sua salute.

Scusa il poema ma la cose da dire sono tantissime... :lol:

Intanto ti consiglio di comprarti "guida ai draghi barbuti e d'acqua" di Simone Caratozzolo, ti servirà parecchio per schiarirti le idee!!e poi è un libro che è utile avere a portata di mano!!!

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazieeeeeeeee!!!

Adesso ho capito!!!

Il dubbio mi era venuto perchè avevo letto sempre qui sul forum di na ragazza che le era morto l'animaletto (non ricordo cosa) e descrivendo il modo in cui lo teneva aveva detto che non metteva più la vaschetta con l'acqua perchè poi i grilli piccoli ci affogavano.

Poi cmq ho visto in un negozio che nella teca assieme alla pog c'erano dei grilli (circa 10), ma non li mangiava. allora ho pensato che si potevano allevare assieme.

un'altra cosa......Io sono della provincia di MI. non riesco a trovare un allevatore da cui prendere una pogona. quella che ho visto in negozio costa 120 €.

nessuno sa indicarmene uno?

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Caro cippa,

non so consigliarti dove comprare il tuo nuovo animale, ma prima di preoccuparti del prezzo mi preoccuperei dell'alloggio.

Prima di tutto sappi che è dispendioso a livello di corrente mantenere un animale deserticolo, in più la spesa iniziale che deve preoccuparti è quella del terrario correttamente allestito, dovrà avere un faretto riscaldante, un neon a raggi UVB 5.0%, che solo questi accessori compresi di terrario potrebbero costarti molto di più del sauro stesso.

Ricordati anche che una volta comprato dovrai mantenerlo per cui avrai una spesa costante(anzi i primi tempi durante la crescita sarà anche la spesa cibo in crescita) in insetti, senza contare un buon integratore di calcio.

Ora vedi tu, ma prima di comprare un animale accertati di poterlo mantenere ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo so che il terrario e l'allestimento sono importanti. non è il prezzo della pogona che mi spaventa, è che se ci sono allevatori che la vendono a meno sono contento di risparmiare almeno su quello.

una domanda.

ma durante la notte il neon e il faretto riscaldante devono essere spenti, giusto? ma non si rischia di far scendere troppo la temperatura?

soprattutto d'inverno......non posso tenerlo in casa. lo dovrei tenere in cantina.

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo so che il terrario e l'allestimento sono importanti. non è il prezzo della pogona che mi spaventa, è che se ci sono allevatori che la vendono a meno sono contento di risparmiare almeno su quello.

una domanda.

ma durante la notte il neon e il faretto riscaldante devono essere spenti, giusto? ma non si rischia di far scendere troppo la temperatura?

soprattutto d'inverno......non posso tenerlo in casa. lo dovrei tenere in cantina.

Non so come sia la tua cantina, ma se la temperatura scende troppo devi riscaldare anche di notte, magari con una lampada in ceramica che fa solo calore e non luce. Anche se personalmente non mi sembra un'ottima idea mettere un rettile in cantina con il rischio che ti muoia se ti salta il termostato o per qualche motivo va via la luce.

Link al commento
Condividi su altri siti

a sto punto se metti il tutto in cantina ti consiglio di montare il neon uvb che illuminerà anche il terrario per le ore diurne e per il riscaldamento userei uno spot di ceramica che di giorno dovrai tenere su una trentina di gradi e di notte metterai su una 20ina di gradi!la pogona sotto i 18 gradi è meglio che non vada!tenersi sui 20 è meglio

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...