Vai al contenuto

Flessione


Diahorse
 Share

Recommended Posts

Che ne dite di parlare della flessione?

Qual'è la maniera migliore per eseguirla?Esercizi che possono migliorare l'utilizzo degli aiuti che servono per flettere?Qual'è il riscaldamento migliore prima di metter la flessione?Aiuti per sciogliere il cavallo,la muscolatura e la bocca?A quanto mi hanno spiegato,gamba interna al sottopancia,gamba esterna leggermente arretrata,redine interna leggermente aperta,esterna leggermente più alta.Però ho ricevuto diversi pareri in merito...sono pronta ad ascoltare i vostri consigli!Sicuramente non risolvono il problema ma aiutano a capire meglio quando si è in sella.

Link al commento
Condividi su altri siti

la flessione è un esercizio che ha mille utilità... primo.. rendere il cavallo simmetrico... secondo, fargli cedere la nuca... terzo, fargli portare sotto di se il posteriore interno alla flessione... quarto, eseguire circoli,volte, mezzevolte, girate, in modo corretto... quinto.. non far "derrapare" il posteriore e blablabla...

come flettere? tecnicamente... gamba interna alle ginghie che controlla l'andatura,fa da perno e impedisce al cavallo di cadere sulla spalla interna, in collaborazione con le mani.... gamba esterna leggermente arretrata che invita il cavallo ad avvolgersi alla gamba interna... mano esterna bassa e fissa... mano interna morbida e un pelo più alta... il polso ruota verso l'alto, in modo che il cavallo ceda con la nuca e non vada a cercare appoggio sulla mano interna, rischiando di cadere sulla spalla interna. il cavallo deve appoggiare sulla mano esterna.

manca qualcosa?

Link al commento
Condividi su altri siti

ilion ma non è la mano interna bassa e fissa e mano esterna morbida e leggermente più alta?!?!?!?!

tu e dia avete detto la cosa opposta con le mani....io solitamente faccio come diahorse....

comunque bisogna chiedere e cedere appena la si ha avuta....

Link al commento
Condividi su altri siti

oddio... è LOGICO!

studiate un po' l'apparato locomotore del cavalo e vedrete che è impossibile farlo appoggiare alla redine interna senza farlo cadere sulla spalla interna... ci si appoggia.. e cade li...

Link al commento
Condividi su altri siti

ilion per te è logico per quella che ho visto in campo prova all'ultimo concorso un pò meno....

Link al commento
Condividi su altri siti

dovrebbe... e dico... DOVREBBE.. esser logico per tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

io faccio sempre come fa ilion.. mi sembrerebbe davvero illogico fare il contrario..

Link al commento
Condividi su altri siti

io mi son trovata bene nell'aprire l'interna e sollevare leggermente l'esterna,il problema che mi si presenta ovviamente è che il cavallo tende ad andare verso l'interno(questo anche perchè non faccio molta pressione con la gamba interna purtroppo),tende a tagliare..per flettere dopo un po' ci riesce anche piuttosto bene.non mi sembra che cada all'interno.magari provo come avete detto voi,chiedendo consiglio al mio istruttore.per non appesantire la spalla si potrebbe bilanciare il peso del corpo più sull'esterna o è scorretto/dannoso?

Link al commento
Condividi su altri siti

in flessione interna il peso sta sulla tua chiappa interna... mettendotiall'esterno non lo aiuti, anzi.... seil cavallo stringe è perchè cade sulla spalla interna.

Link al commento
Condividi su altri siti

a rileggere la tua prima risposta miki è vero,è logica.Però con la tecnica che ho descritto io che a quanto pare utilizza anche meli,il cavallo non si appoggia all'interno,rimane piuttosto leggero ;) solo che a mettere il peso all'interno lo sbilancio e qui cade sulla spalla interna,contando anche che taglia di suo.se il peso lo metto all'esterno non cade all'interno e lo invito a rimanere sulla pista,dato che ho le gambine molli come un fico :lol:

non è per contraddirti perchè hai ragione era solo per spiegarti bene ...anzi penso che la tua sia nettamente più corretta,cercherò di applicarmi..grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

okok... ma se metti peso sull'asse laterale esterno non gli permetti di flettere il costato.. lo sbilanci...

non serve aver le gambe forti.. basta precisione.

Link al commento
Condividi su altri siti

esatto il polso della mano interna ruota fino a guardare verso l'alto...

Link al commento
Condividi su altri siti

inizia ad ingaggiare il posteriore, si appoggia alla redine esterna e tu, da sopra, pui vedere il suo naso verso l'interno.

Link al commento
Condividi su altri siti

una cosa che trovo difficile è far le partentine al galoppo perchè mi è difficile flettere il cavallo lungo il lato lungo o comunque proprio dove vuole che parta l'istruttrice...a parte che da cavalli che vengono usati solo per fare scuola non ci si può aspettare molto...

riesco a fletterlo bene in occasione di cambiamenti o circoli o volte...

Ho sentito da una mia amica che a predazzo durante la lezione, le avevano detto di girare il polso verso alto e di alzare la mano interna però così il cavallo andava avanti guardando verso l'alto...??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

esegui la flessione descritta da ilion,cerca di mettere il cavallo un po' sotto,spalle indietro,bene aperte,seduta,impulso ma trotto cadenzato,con un buon appoggio.quando ottieni la flessione e sei seduta,gamba interna alla cinghia,gamba esterna che arretra ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

inizia ad ingaggiare il posteriore, si appoggia alla redine esterna e tu, da sopra, pui vedere il suo naso verso l'interno.

REDINE ESTERNA, MAI INTERNAAAAAAAAAAAAAAA , in questo modo .... non si tratta di flessiome, ma di un'altra roba che non c'entra nulla con la flessione, se usi l'interna non fai flettere il costato, blocchi al livello cervicale il cavallo, senza considerare le ripercussioni muscolari dovute alle errate tenzioni muscolari, in quanto fai cadere il cavallo dalla parte della spalla, e non gli fa bene ... anzi

Link al commento
Condividi su altri siti

scusa, ma io cos'ho detto di diverso? :D

Link al commento
Condividi su altri siti

ah ecco hahaha :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

:wub: :wub: :wub: :wub: :wub:

inizia ad ingaggiare il posteriore, si appoggia alla redine esterna e tu, da sopra, pui vedere il suo naso verso l'interno.

REDINE ESTERNA, MAI INTERNAAAAAAAAAAAAAAA , in questo modo .... non si tratta di flessiome, ma di un'altra roba che non c'entra nulla con la flessione, se usi l'interna non fai flettere il costato, blocchi al livello cervicale il cavallo, senza considerare le ripercussioni muscolari dovute alle errate tenzioni muscolari, in quanto fai cadere il cavallo dalla parte della spalla, e non gli fa bene ... anzi

bhom comunque... quotissimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...