Vai al contenuto

Rhacodactylus Ciliatus Tante Info


maghetto26
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti ho un Rhacodactylus ciliatus da circa 6 o 7 mesi, ho sempre dato da mangiare dei grilli e non ha mai avuto problemi, ultimamente pero' trema e quando cambia la pelle non mangia nulla per intere settimane.

L'ultima volta addirittura pensavo fosse morto ma fortunatamente son riuscito a farlo riprende.

Volevo chiedere dei consigli, su come risolvere questo problema su che tipo di calcio devo dare e che tipo di omogeneizzati e dove trovare dei veterinari in lombardia.

Ho cercato in internet e non ho trovato niente.

Volevo anche sapere come faccio a distinguere se è maschio o femmina e dove posso trovare un amichetto per lui o lei.

Grazie mille a tutti quelli che mi risponderannpo

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! Anche io ho un ciliatus di quasi 7 mesi, e aspettando che il più esperto ti dia le indicazioni migliori provo a dirti qualcosa io.

Intanto, la dieta dei ciliatus non deve essere costituita solo da grilli, ma anche da:

- omogeneizzati per bambini mescolati con calcio+ D3 (il calcio per rettili da aggiungere all'omogeneizzato lo si trova in polvere nei negozi specializzati per rettili, visto che sei della Lombaridia -dove precisamente?- magari in privato ti indico il nome di un ottimo negozio per rettili e di un vet). Per quanto riguarda i gusti dell'omo vanno bene di tutti i gusti alla frutta, soprattutto quelli più profumati, da mettere a disposizione in tappini di palstica (quelli delle bottiglie d'acqua ad esempio) e cambiare giornalmente;

in alternativa all'omogenizzato si può offrire anche del mangime solubile per Phelsuma, sempre in un tappino, che però è difficilmente reperibile in Italia (il negozio che ti ho indicato però dovrebbe averlo!).

- tappino di calcio+D3 da lasciare sempre a dispozione all'interno del fauna o del terrario;

- oltre ai grilli puoi provare ad offrire anche camole della farina.

Fin quando sono così piccoli si consiglia di utlizzare un neon uvb 2.0, non solo per illuminare durante il giorno ma anche, e soprattutto, per far assimilare meglio il calcio.

Giusto ieri stavamo parlando dei problemi causati dalla carenza di calcio, ovvero tremori, problemi alla deambulazione e alla colonna vertebrale, il geco non riesce ad "appiccicarsi" alle pareti del fauna/terrario.....

Comunque, per curiosità, il tuo ciliatus quanto è lungo? e quanto pesa?dove lo tieni e a che temperatura?

Adesso sei costretto a farci vedere le foto del tuo rhaco! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Aury ti ha già praticamente detto tutto quello che ti si poteva dire.

Da ciò che dici temo che il tuo geco sia affetto da malattia osseo metabolica, quindi ha bisogno di una buona integrazione di calcio e di un neon a raggi UVB 5.0%(il 2.0 va bene, ma per un animale che è già affetto da MOM meglio abbondare).

Che integratori hai usato fino ad oggi? Un'integrazione fatta con un prodotto sbagliato è molto più dannosa di un'alimentazione basata solo dugli insetti.

Facci sapere al più presto come vanno le cose in modo che ti si possa aiutare al meglio ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

eccomi..che livello di intelligenza ha??

è molto bella..mi affascinano questi piccoli dinosauri del 2006!!!!

Dipende da cosa intendi per "intelligenza" in un animale.

Sono animali molto istintivi ma ammetto che imparano a capire da dove arriva il cibo e a volte a riconoscere che non siamo un pericolo ma amici, evitando così che fuggano come pazzi quando ci vedono ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

be si la tua risp è soddisfacente..ma ti riconoscono??

Riconoscono che non sei una fonte di pericolo...ma io mi auguro che a parte il riconoscere che siamo una fonte di cibo, ci distinguano anche dalle altre persone. So che in questo non sono d'accordo con Manu, ma spero intimamente che il mio geco sappia riconoscere le mie mani e abbia almeno un briciolino minuscolo di sentimento. ;)))

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente penso che le mani, l'odore riesce a distinguerlo e quindi a capirlo..i sentimenti mi sembra un po difficile..se già penso che ci sono gatti che se ne fregano dei padroni..e sono più intelligenti di un geco(penso)..mi sorge il dubbio....cmq sono molto carini....ma che durata media di vita anno??

ma le cavallette le date vive??(penso di si)....

Hanno un verso?? :lol::lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

non sono un'esperta di gechi, ma mi piacciono moltissimo... So che riconoscono gli odori, ma nel senso che quando ti annusano pensano:

"umano, non è un pericolo" oppure

"cavalletta, cibo"...

Non credo che riconoscano una persona dall'altra... o una cavalletta dall'altra...

Link al commento
Condividi su altri siti

non sono un'esperta di gechi, ma mi piacciono moltissimo... So che riconoscono gli odori, ma nel senso che quando ti annusano pensano:

"umano, non è un pericolo" oppure

"cavalletta, cibo"...

Non credo che riconoscano una persona dall'altra... o una cavalletta dall'altra...

Quanto un geco possa riconoscere il nostro odore da quello di un altro umano non so dirtelo. MA sicuramente non utilizzano l'olfatto per la caccia, per quella usano la vista, anche se comunque il loro fiuto li aiuta ha trovare prelibatezze come miele, frutta o nettare.

Link al commento
Condividi su altri siti

tutti i rettili e quindi anche i gechi riconoscono eccome la differenza di odore da una persona , o di un grillo, o di un topo da un altro e devi vedere come non si sbagliano ma non è un fattore d'intelligenza quanto istintivo anche perchè non credo che in natura gli serva più di tanto riconoscere la provenienza di un topo o di un grillo (tanto comunque si mangia poi si vedrà;) :lol: ) e se riconoscono le prede figuriamoci a noi che abbiamo odori cosi diversi certo è che non scodinzolano quando ci sentono :lol: ma per esperienza ti dico che un rettile in mano al padrone e quindi ad una persona che sente spesso odore,temperatura ecc è molto più tranquillo e meno agitato

per quanto riguarda il post iniziale se l'animale accusa anche tremolii secondo me non basta il neon ma devi fargli almeno un mese 10 12 minuti al giorno di ultravitalux della osram 300w a 60/70 cm

p.s. ma allora si possono mettere le foto o ci sono gechi raccomandati?? ;))))

Link al commento
Condividi su altri siti

p.s. ma allora si possono mettere le foto o ci sono gechi raccomandati?? ;))))

ahahahah ovviamente il mio è un geco raccomandato... ;)

No sto scherzando...è che possono inserire foto nei messaggi solo i moderatori e i member plus, gli altri utenti possono linkare il sito della foto oppure linkare il sito del proprio fotoalbum.

noi che abbiamo odori cosi diversi certo è che non scodinzolano quando ci sentono ma per esperienza ti dico che un rettile in mano al padrone e quindi ad una persona che sente spesso odore,temperatura ecc è molto più tranquillo e meno agitato

Sono d'accordo con te. :bigemo_harabe_net-122:

Link al commento
Condividi su altri siti

ecco lo sapevo avevo visto tartarughe siamesi serpenti a due teste galline a tre zampe ma i gechi raccomandati mi mancavano....... :bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163:

avrei un milione di foto da farvi vedere al di fuori del mio sito ma solo il pensiero di caricarle in un foto album mi viene la pelle d'oca

Link al commento
Condividi su altri siti

I gechi purtroppo li ho tenuti tutti prima della tecnologia (foto digitali) quindi foto niente ne ho solo un paio

dei leopardini che ho dato ad un amico e che erano nati ad un altro mio amico gli avevo fatto le foto per fargli vedere come erano....

ti metto le specie che ho tenuto che in confronto ai biscioni e altri sauri non sono tante scusate come al solito le h e le y

phelsuma lineata,quadriocellata,cepediana e madagascariensis

coleonix mitratus

eublepharis macularis in molti morph

hemiteconix caudicintus

rachodactilus ciliatus

uroplatus spp tutti catturoni

hemidactilus spp presi in giardino allora si poteva

tarentula idem

tokay a iosa

gecko vittatu e auratus

Link al commento
Condividi su altri siti

Aury ho scartabellato il cartaceo non ho foto di gechi miei

sarà perchè(non mi picchiate) non c'è mai stato un vero e proprio amore ma solo curiosità comportamentali

e perchè le foto degli animali che facevo erano sempre di animali che avevano una particolarità per esempio ho avuto centinaia di regius ma le foto le ho fatte solo alla schiusa e quello hypomelanico

di digitali oltre ai leo ho trovato quelle dei madagascariensis te le invio

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...