Vai al contenuto

Mangime In Scatola


miki84
 Share

Recommended Posts

dalle esperienze che ho avuto, vi consiglio di dare il meno possibile mangime in scatola ai vostri mici perchè se mangiano quello, a loro passa la voglia di bere!così facendo causa loro dei grossi problemi, spesso irreversibili!

vanno bene i croccantini.

ma se fa così male il mangiare in scatola, perchè lo vendono senza avvertenze?e non è una cosa che sanno tutti....?

bisognerebbe trovare un modo per informare la gente.

Link al commento
Condividi su altri siti

pensate che il mio vet per il mio persiano di 13 anni mi ha sconsigliato sia le crocchette che l'umido... in quanto lui già sofferente e reduce da gastroenterite ed enterite acuta... in piu... senza denti perchè reduce da una gengivite acuta con sacche di pus e tartaro... non contando le carie che aveva.. e dunque me le ha sconsigliate... e gli dò cose genuine da mangiare tipo carne bolllita omogeneizzati (ma con moderazione) ogni tanto umido ma.... ogni morte di papa... e non quello delle buste o chissà che altro, ma solo quello con pollo o tacchino o gamberetti cotti al vapore che costano un occhio della testa e dentro c'è una porzione scarsa di 80g.... che mangia tutto in un colpo... ed ha ancora fame!

alle altre invece.... do le crocche... solo quelle ed ogni tanto quel che mangia il persiano.

Link al commento
Condividi su altri siti

i miei vet non mi hanno mai allarmato circa il cibo, solo raccomandato di avere un giusto equilibrio tra il secco e l'umido e la carne preparata da me. purtroppo mi è anche capitato di conoscere vet che sconsigliavano determinati cibi in favore di altri. ho scoperto poi che in realtà percepivano introiti dalle ditte... _----_

Link al commento
Condividi su altri siti

L'ho già detto in altri post, l'umido va dato con moderazione e dipende dalla qualità. Io ho un supermercato (mio marito) ma non mi sogno di dare scatolette a mimi se non raramente quelle di una marca sola P******t a base di tonno e riso. Così mi sveno presso un negozio specializzato dove compro l'unido giusto (secondo me) A**o N****e e i croccantini R***l C****s. Non sono manica la mia mimi risulta allergica a dei tipi di consevanti con conseguente perdita di pelo (fuori stagione) e cute rossa. Ma anche mio cognato ha un gatto e lo ha sempre nutrito (fino a qualche mese fa) con scatolette normali. Il risultato è che la povera bestia sudava pus dalla pelle. Portato dal verterinario la soluzione è stato pollo lesso per un mese e solo croccantini poi.

Il cibo per gatti comune è fatto con così poca materia buona, quella reclamizzata sulla scatola, e un sacco di porcheria a base di grassi e ceneri. Provate a leggere gli ingradienti sulla scatola e soprattutto le percentuali di componenti che devono essere dichiarate per rendervi conto. Sono comunque d'accordo nel fatto che non si possa sempre alimentare i nosti pelosetti con cibi amorosamente preparati dalle nostre mani, perchè loro hanno bisogno anche di cose che a noi non verrebbe mai in mente di dare, tipo la taurina che è un qualche cosa che mi pare venga estratto dai topi. Quindi per comodità delego a una buona marca specializzata di fornire alla mia bestiola quello che le può servire per farla stare bene. Poi siccome so che adora il pesce non manca, quando vado in pescheria, di prendere un bocconcino anche per lei (solo moscardini o polipetti)..... :rolleyes::wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

so che comunque tutti i gatti devono bere molto. la mia micia è morta l'anno scorso (esattamente il 15 dicembre) a 13 anni, e il veterinario mi ha subito detto (appena l'ho portata, perchè avevo visto che stava male) che le scatolette fanno male (anche se le ho prese sempre di buona marca: F******s e G*****T). e questo concetto è stato ribadito anche ad una mia amica, quando l'altro giorno ha portato il suo gatto dal veterinario per 2 tumori. è morto anche lui.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi, innanzitutto le pappe in scatola non solo non sono tutte uguali, ma alcune nemmeno lontane parenti. Come verificarlo? Se tra gli ingredienti c'è la dicitura: carne/pesce 4%, secondo voi cosa altro c'è per riempire 100g di confezione????? Risp: scarti, salsine di bassa qualità, grassi. Purtroppo la maggioranza di tali prodotti viene presentata con pubblicità attraenti ed il micio le gradisce perchè arricchite con sostanze che ne soddisfano l'olfatto e generano assuefazione, ma c'è ben poco di sano. In questo caso, le pappe in scatola andrebbero evitate. Naturalmente il discorso è analogo anche per i croccantini, ma non vorrei dilungarmi troppo. Quindi: umido sì, ma di qualità (più o meno come per il 99% delle cose della vita....eheheheh!) ;) Poi, ovviamente, è anche vero che ognuno deve fare i conti con la propria tasca, ma l'amore per il nostro animaletto non si può misurare (o sì?) ??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao ragazzi! E' da mesi che non scrivo qui sul forum..ma mi sembrano anni!

dunque, la mia esperienza in fatto di cibo è questa:

IO NON DO' PIù IN ASSOLUTO ALLA MIA MICIA LE CROCCHETTE O L'UMIDO DI UNA QUALUNQUE MARCA DEL SUPERMERCATO, ma le dò solo 2 o 3 marche che si trovano solo nei negozi specializzati, R...L F....E, H...s e P....A..sono marche ben note.

E c'è di più. La mia veterinaria (davvero bravissima, prima di trovare lei ne ho passati 5 diversi)mi ha detto alcune di queste marche fanno anche confezioni per supermercati che sono molto simili e hanno lo stesso nome, ma i componenti dentro sono diversissimi, difatti se si leggono gli ingredienti non si hanno dubbi. E infatti, la stessa marca al supermercato costa nemmeno 3 euro,mentre se si va a prenderla nel negozio specializzato un sacchetto da 1,5 kg che sembra uguale all'altro, costa circa 15 euro!! Un po' diverso, non trovate?

Io ho deciso che d'ora in poi me ne infischio dei soldi, nutro la mia micia solo con quelle 2 o 3 marche buonissime e costose, ma che le evitano problemi di tutti i tipi, soprattutto renali.

Avete ragione sul fatto che l'umido delle marche sponsorizzate in tv fa male, ma NON SOLO LUI, ATTENZIONE! Anche le crocchette sono molto pericolose, sopratutto quelle delle sottomarche, ma anche le G.....T, i F.......S e tutte le marche pubblicizzate su giornali e tv, sono RICCHISSIME DI SALE, che piace tantissimo ai mici (infatti sembrano piacergli molto)ma gli distruggono a lungo andare i reni, formando calcoli che poi vanno operati e carenza di tutte quelle sostanze che a loro sono fondamentali.

Inoltre la mia vet mi ha detto che se li si nutre con le cose che costano poco per risparmiare, poi però li si porta dal veterinario molto più spesso perchè si ammalano, mentre alimentandoli correttamente con le cose di marca che costano di più si risparmia notevolmente in visite.

Attenti anche a nutrire i gatti con cibo giusto per la loro età, razza e costituzione, perchè un cucciolo ha bisogno di cose ben diverse da un gatto anziano!

Se volete i nomi esatti delle marche consigliate dalla mia vet, scrivetemi pure in privato..:)

Ciao a tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...