Vai al contenuto

Gli Attacchi


will90
 Share

Recommended Posts

L'altro giorno ho letto su una rivista di cavalli di questi "attacchi",cosa sono?(Spero di aver dimostrato la mia profonda inesperienza e ignoranza sul mondo dei cavalli.. :P:P )

Will90

Link al commento
Condividi su altri siti

in modo semplice(spero :P ) un cavallo da attacchi è un cavallo da tiro, di solito massiccio, che traina carri ecc ecc,ma adesso mi fai venire il dubbio:

che differenza c'è fra cavallo da tiro e da attacchi? ??asd??

io non me ne intendo di queste cose!!

woh esperti più di me, siamo qua!!!! AIUTATECI!!!! ;) :lol:

uff adesso mi hai fatto venire sto rompicapo £@@£

boh comunque per me sono sempre cavalli grossi e potenti...a me personalmente non piacciono molto ma...c'è chi la pensa diversamente, tranne gli shire, per quanto grossi, alcuni esemplari hanno un eleganza unica! :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

il cavallo da tiro è un cavallo per uso agricolo.. ovviamente ad oggi non son più usati... il cavallo da attacchi è il cavallo da carrozza per intenderci.. più leggeri dei cavalli da tiro...

la disciplina degli attacchi è quella delle carrozze, appunto.. attacchi a due, a tre a quattro..

ci son dei percorsi da fare : slalom, passare tra birilli messi a misura di carrozza senza toccarli, girare intorno ai barili.. tutto il più rapidamente possibile... a volte si fa in spazi aperti in cui ci son spettacolari passaggi in acqua...

Link al commento
Condividi su altri siti

UAO!!Deve essere davvero bello..però io preferisco stare in groppa al cavallo. Avete presente le ville dove ci sono quei pony a disposizione per far fare i giretti ai bambini? Beh,ricordo che da piccola non volevo mai andare sulla carrozza,ma mi piaceva stare sopra al cavallo e passavo tuuto il tempo a riempirlo di carezze.. :wub:

Ripensandoci è davvero vergognoso il modo con cui trattano questi pony: sono costretti a fare sempre lo stesso giro con un bambino sopra che gli tira le orecchie (che pazienza che hanno!!) e poi una volta ne ho visto uno legato ad un palo così stretto che stava con il muso schiacciato contro e non poteva ne girarsi ne allungare il collo per strappare qualche ciuffo d'erba!!!

CONDANNO PIENAMENTE QUESTI SFRUTTATORI!!!

Ah mi sono lasciata prendere che non vi ho nemmeno ringraziato per la spiegazione! (Scusa Melissa se ti ho fatto venire questo rompicapo,ma ora la nostra ilion credo abbia chiarito tutto..)

Will90

Link al commento
Condividi su altri siti

Con attacchi, si intende lo sport degli attacchi, ovvero del cavallo attaccato a carrozza...

Attualmente vi sono diverse specializzazioni per l'attacco:

-l'attacco agricolo (prettamente a scopo lavorativo e che pian piano sta venendo riscoperto per via di sovvenzioni statali, soprattutto nella zona del trentino alto adige e del friuli)

-l'attacco sportivo. Le discipline da attacco sportivo sono diverse come per i cavalli a sella, a partire dalle gare derby, con passaggi tra birilli e ostacoli fissi da affrontare nel minor tempo possibile senza penalita', al vero e proprio dressage, in cui viene presentata l'eleganza dei movimenti di un attacco... Come per il salto ostacoli esiste anche per gli attacchi la cosiddetta gara di potenza, in questo caso ovviamente potenza di tiro....

Oltre a tutto questo mondo pratico esiste anche l'attacco di eleganza per cerimonie e feste e sfilate storiche, in cui i finimenti e i legni (questo il nome tecnico per carrozze) assumono anche valore impressionante.

Per quanto riguarda i cavalli esistono diversi attacchi. Dal punto di vista del finimento si distinguono attacchi a pettorale (una cinghia che passa davanti al petto del cavallo dove questo si appoggia per tirare la carrozza) e a collana o collier (una collana rigida che facendo girocollo al cavallo si apppoggia sulle spalle e consente un tiro maggiore in quanto non si deforma stringendo le spalle dell'animale)

Per quanto riguarda i cavalli esistono attacchi singoli (1 cavallo) e poi i canonici tiro a due o pariglia (2 cavalli appaiati) e il tiro a quattro (2 coppie di cavalli appaiati, due davanti o pariglia di volata, e due dietro o pariglia di timone)

Per quanto riguarda le razze ogni cavallo puo' essere attaccato a carrozza, dal falabella allo shires, il tutto sta a vedere e valutare quanto convenga o meno. Cavalli di taglia intermedia come il murgese, l'ungherese, l'olandese si adattano perfettamente ad entrambi gli utilizzi... cavalli di taglia grande come shires o t.p.r. si adattano meno all'utilizzo sportivo, ma insuperabili nell'utilizzo di potenza o agricolo. Cavalli come il frisone olandese sono insuperabili invece nell'attacco di eleganza anche se peccano in versatilita' di andature e utilizzo.

Insomma... Il mondo degli attacchi e tanto variegato quanto quello della sella...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ehi grazie Etienne!!Non sapevo che il mondo degli attacchi fosse così ampio e vario..

Will90

Link al commento
Condividi su altri siti

ad essere sincera non pensavoo fosse cosi interessante :rolleyes::P

Link al commento
Condividi su altri siti

Esistono anche attacchi un po' più particolari...

C'è ad esempio la diligenza storica del San Gottardo, dove il tiro è a 5 cavalli: 2 dietro (chiamati "carrozzieri", sono quelli più pesanti e massicci, che effettivamente tirano la maggior parte del peso) e 3 davanti (sono chiamati "di volata", più piccoli dei carrozzieri: hanno il compito di "invogliare gli altri 2 a tirare", danno velocità all'attacco)

diligenza

Esiste l'attacco Trojka, russo, utilizzato per il traino delle slitte. I cavalli sono 3, affiancati (quello in mezzo è il timoniere, i due ai lati sono di volata)

Trojka

Esiste poi l'attaco tandem, dove un cavallo è attaccato davanti all'altro (si usa per esempio in strede strette, dove una pariglia farebbe fatica a passare.

C'è anche un attacco a 4 in parallelo, che si può vedere ad esempio nella corsa delle bighe romane o dei carri contadini alla fiera di Saignelégier, in Svizzera francese

tiro a 4 in parallelo - carro contadino

tiro a 4 in parallelo - biga romana

Link al commento
Condividi su altri siti

Se andiamo sugli attacchi particolari c'e' da sottolineare anche il tiro a sei, o tiro della regina, composto di sei cavalli divisi in tre pariglie una dietro l'altra...

Nella mia vita ho visto anche realizzare un tiro a undici composto da quattro pariglie in fila piu' una troika di volata a tutte queste...

esiste anche un attacco che viene guidato da sella, il cosiddetto attacco da cannone o da artiglieria... dover per l'appunto non si poteva stare seduti sui cannoni per guidarlo e quindi ogni pariglia aveva in sella un conducente che guidava i due cavalli affiancati. Per questo tipo di attacco e' stato creato ed utilizzato in italia il t.p.r o razza italiana da tiro pesante rapido.

Esistono tiri a otto shires allineati in inghilterra per arare campi...

Esistono attacchi a tandem, ovvero due cavalli uno davanti all'altro, utilizzati soprattutto in miniera o nel caso di traino tronchi...

Il mondo degli attacchi e' tanto versatile e largo quanto quello a sella....

Esistono cavalli che eseguono alta scuola attaccati a carrozza, prova ne e' lo spagnolo grigio di beretta che e' chiamato a eseguire spettacoli anche nelle arene spagnole....

Esiste l'attacco agricolo che viene guidato da terra e il semplice cavallo che viene attaccato e portato alla longhina...

E allo stesso modo della sella ogni particolare, per esempio nell'attacco d'eleganza ha un suo significato segreto....

Il cilindro nero indica driver conducente, la bombetta nera indica groom, il cilindro grigio indica conducente proprietario dei cavalli, mentre i cavalli vincolati anteriormente con catene indicano che il conducente e' anche proprietario del legno o carrozza....

Una curiosita'... Una volta i freni a disco non esistevano e il freno a tampone non bastava per frenare la carrozza, cosi' i finimenti da attacco sono corredati di una braga, ovvero una cinghia che passa dietro al sedere del cavallo... frenando il cavallo la braga va in tiro poiche' il cavallo "ci si siede sopra".... e oppone una forza alla corsa della carrozza frenandola definitivamente....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...