Vai al contenuto

Come Viaggiate Coi Vostri Micini?


potty
 Share

Recommended Posts

sabato devo andare a Milano in ferie per qualche giorno dai miei genitori..e volevamo portare anche asia e saetta con noi..premetto che circa un mesetto fa li abbiamo portati per la prima volta (viaggio di circa 3 ore) e appena rinchiusi in gabbia miagolavano a non finire..appena li ho liberati dopo aver annusato tutta l'auto si sono messi in braccio a me e si sono addormentati tutto il viaggio..sono stati bravissimi!! ora so che bisognerebbe mettere la rete di protezione ma non ce l'ho ancora e poi se stanno cosi' buoni mi dispiacerebbe..sigh..voi come ve li portate in giro? _----_

Link al commento
Condividi su altri siti

Vuoi sapere come io porto il mio micione in giro?? in braccio a me mentre guido... lo so vado contro la legge, perchè non si dovrebbe ma se è buono... non vedo perchè lo debba mettere in gabbia... a patto che nessuno si accorga (vigili o polizia) che abbia il gatto li... altrimenti sta nel sedile accanto a me.

Link al commento
Condividi su altri siti

generalmente non la porto in giro se non dal veterinario nella sua gabbietta perchè è terrorizzata (...non portandola mai in giro) ma una volta mi è successo che durante un traslocco e avendo una sola gabbiotta e ai tempi tre gatti ne ho messi due (le femminucce) nella gabbia e il maschietto in giro per l'auto.... era un disastro sono riuscita anche ad andare in c..o ad un pulman ma ero quasi ferma che nessuno si è accorto del mio errore sulla distanza solo la mia macchinetta si è un pò ammaccata (il pulman e un pò troppo alto) resta il fatto che ero ormai arrivata a casa che beccateli la mi ferma la guardia di finanza .... ummmm... cosa potevo dire.... ho balbettato qualcosa del tipo ehhh scusi maaa.... io non.... il tipo mi ha guardata e mi ha fatto capire che era meglio che me ne andavo ,gli avrei dato un bacio ,ma non sia mai che poi non mi avrebbe più lasciata andare §#§

nella sfortuna sono stata fortunata.

Link al commento
Condividi su altri siti

mmhh..uffffyyy..ma a parte il fatto che si dovessimo spiaccicare lo faremmo in autostrada e a parte loro non so cosa rimarrebbe di noi??!!ma ti do ragione..quindi devo comprare la reteeeeee???scusa perchè la legge ammette con la rete che siano lasciati liberi??si spiaccicano ugualmente..sigh, mi devo rassegnare!!?? "£$!"

Link al commento
Condividi su altri siti

A mio parere sono meglio il trasportini, si lamentano e miagolano ma almeno tu non sei fuori legge, puoi guidare e loro sono al sicuro. Se fanno proteste chi non guida può allungare una mano dentro il trasportino e coccolare gli sventurati. Sarà che mimi viaggia in macchina solo per andare da veterinario ma è una pena, arriva rauca e sudata....ma se sono sola non esce assolutamente dal suo trasportino "spaziale" (così lo ha definito un veterinario).

<_<

Link al commento
Condividi su altri siti

a parte il fatto che si dovessimo spiaccicare lo faremmo in autostrada

considera che anche se vai a 50 km/h ossia il limite massimo consentito in città e devi inchiodare per qualsiasi motivo i tuoi micetti diventerebbero davvero dei proiettili, come noi del resto se nn avessimo le cinture di sicurezza!!! meglio sentirli miagolare un pò che poi piangerli non credi??

anche per questo argomento scatta l'analogia con i bambini lo lasceresti seduto senza il seggiolino???

Link al commento
Condividi su altri siti

sì infatti, pare anche a me...

dai che ho fatto viaggi di ore e ore in auto...dopo un po' si fan le prove, cerchi di capire quale musica lo fa smettere di miagolare...la temperatura giusta...la coccola che lo calma...

il bestio si rilassava con musica rock a manetta e aria condizionata freddina...

(uhm..forse non si calmava ma...si surgelava!!!)

Link al commento
Condividi su altri siti

<_< Trasportino. Il primo anno di vita Frida l'ha passato spesso nel trasportino, almeno una volta ogni 15 giorni, quando faceva avanti e indietro con me tra Napoli e Roma, tra casa mia e quella del mio compagno (quindi treno, metro, bus, di tutto!!!). Siccome l'avevo abituata così da piccinissima non ha mai fatto gravi storie, anzi era il balocco di molti viaggiatori del treno, si faceva ammirare per quanto era buona! :wub:

Nel trasportino ci mettevo una delle sue copertine, così che poteva nascondercisi sotto quando i rumori erano troppo molesti per la sua pazienza, ed anche uno dei suoi pelouche: era un po la sua cuccetta! :P

Ora ci siamo trasformate da nomadi in sedentarie, quindi Frida ha rivisto il trasportino solo da poco per la visita e la vaccinazione annuale: devo dire che lo ha accettato subito e non fa storie, sa che è per il suo bene e che non le succede niente di grave lì dentro.

*+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

bhe certo se il bestio è cucciolo si abitua a qualsiasi cosa...

la gatta che avevo prima ha girato con me in treno per tutta italia in una mia vecchia borsa a tracolla, guinzaglietto, musetto che sbucava dalla cerniera lasciata aperta per uno spigolo...si rintanava al volo appena c'era qualche rumore strano...

bellissima la mia belva...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...