Vai al contenuto

Avete Un Tucano O Simili?


spillo
 Share

Recommended Posts

Ho trovato due siti di allevatori di tucani in Germania, perciò deduco che questo uccello è allevato anche in Europa ed è possibile tenerlo come animale da compagnia. Qualcuno di voi sa dirmi se in Italia ci sono persone che convivono con tucani o tucanetti?

Immagino anche che siano molto costosi, avete un'idea del prezzo? Penso che costino come i cacatua o le are. Sono curiosa...

Spillo

Link al commento
Condividi su altri siti

Il prezzo è molto alto...in genere come quello per un ara o un cacatua, intorno ai 2.000/3.000 euro. E questo è un ben, visto che un prezzo così elevato scoragg molte persone che magari vorrebbero acquistare dei tucani senza informarsi sui bisogni e le cure per questa specie così delicata (specialmente nell'alimentazione).

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

sig... questi animali hanno due diffetti

1 nessuno li regala, e comprare non se ne parla manco morta anche se costassero 2 euri

2 fanno un casino pazzesco! già 10 calopsiti sono aquile, pensa un tucano ^^;

credo che ci siano pochissime persone ad averli.

per il momento io mi limito ad avere tucani come sfondo delle conversazioni di msn XD

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho scritto a un allevatore tedesco che ha un bel sito internet: www.tukane.de, anche se qualcuno non conosce il tedesco può ammirare le foto! Naturalmente volevo solo delle informazioni sull'adattamento dei tucani in cattività, non voglio comprarne uno. In generale mi piace conoscere le abitudini e il comportamento di tutti gli animali.

L'allevatore mi ha risposto che questi uccelli si adattano bene in cattività, si affezionano agli esseri umani, giocano, mangiano soprattutto frutta fresca e non sono cagionevoli di salute. Tuttavia hanno bisogno di un'ampia voliera esterna protetta e vanno tenuti in casa solo d' inverno. Non ha parlato del prezzo, ma immagiano che sia alto. Credo, comunque, che sia un uccello che solo degli allevatori esperti con grandi spazi sono in grado di tenere. Ci sono anche i tucanetti e gli arassari, che sono molto più piccoli, li avete mai visti in cattività in Italia? Io no...

Link al commento
Condividi su altri siti

sig... questi animali hanno due diffetti

1 nessuno li regala, e comprare non se ne parla manco morta anche se costassero 2 euri

2 fanno un casino pazzesco! già 10 calopsiti sono aquile, pensa un tucano ^^;

credo che ci siano pochissime persone ad averli.

per il momento io mi limito ad avere tucani come sfondo delle conversazioni di msn XD

Due pregi vorrai dire...

è un bene che i tucani non siano molto diffusi visto che è difficile allevarli...necessitano infatti di un'alimentazione particolare (pover di ferro, che non contenga agrumi ma comprenda frutta e verdura - uva, banane, carote, spinaci - che contengono tannini, sostanze che riducono l'assorbimento del ferro. Questo per evitare l'emocromatosi, una patologia dovut all'accumulo di ferro in sede epatica, molto comun in maine e tucani) e di un alloggio adeguato alle dimensioni.

Ci sono anche i tucanetti e gli arassari, che sono molto più piccoli, li avete mai visti in cattività in Italia? Io no...

Non cred che sia possibil detenerli in cattività.

*+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora dite che l'allevatore tedesco che mi ha risposto mi ha mentito dicendomi che non è difficile tenere dei tucani in una voliera? Non mi è sembrato che volesse convincermi a comprarne uno, mi ha solo suggerito di comprare un video sui tucani da lui realizzato che costa una quarantina di euro. Io, per ora, non voglio spendere quella cifra per un documentario, aspetto di vederne uno a Quark o in una trasmissione analoga.

Link al commento
Condividi su altri siti

Li ho visti anch'io alla fiera ornitologica di Faenza, c'erano due tucanetti (480euro l'uno)e due arassari (200euro l'uno), sono belli, ma a quella fiera ho comprato solo una calopsitta. Per curiosità ho chiesto al mio veterinario aviario delle informazioni sui tucani, mi ha risposto che si tengono in cattività senza problemi e se si dedica loro del tempo diventano domestici. Naturalmente bisogna anche lasciarli uscire dalla voliera. Penso che non comprerò mai un tucano, perché nella vita bisogna fare delle scelte, non si può tenere di tutto e io ho già dei pappagalli e dei mammiferi.

Tuttavia penso che sia possibile tenere anche degli animali insoliti, basta avere tempo, denaro per cure, controlli e cibo buono e dei veterinari specializzati e molto validi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Li ho visti anch'io alla fiera ornitologica di Faenza, c'erano due tucanetti (480euro l'uno)e due arassari (200euro l'uno)

Il prezzo è davvero ridicolo e troppo basso e quasi sicuramente si trattava di animali di cattura. EVITATE DI ACQUISTARE ANIMALI ALLE FIERE, non solo perchè così facendo contribuite allo sviluppo del mercato clandestino degli animali ma anche perchè gli animali che si acquistano alle fiere sono spesso in pessime condizioni fisiche, malnutriti e/o con parassiti.

arassari

aracari, non arassari. ;)

Tuttavia penso che sia possibile tenere anche degli animali insoliti, basta avere tempo, denaro per cure, controlli e cibo buono e dei veterinari specializzati e molto validi.

Non solo, bisogna informarsi bene sulle necessità dell'animale e rispondere alle seguenti domande prima di acquistare:

1. Perché desideriamo un animale ?

2. Vi siete informati sulle sua abitudini a fondo, di vita e le esigenze dell’animale che desiderate ?

3. Siete consapevoli che vi dovrete prendere del tempo tutti i giorni per anni per governarlo correttamente (compreso ferie) ?

4. Tutti i membri della famiglia o anche il padrone di casa sono d’accordo per la custodia dell’animale ?

5. Siete consapevoli di certi lati negativi che comporta la custodia degli animali, come sudiciume, penne, odore, rumore, mobili rovinati, vicini irritati, ecc.. ?

6. Avete preso in considerazione i costi per il mantenimento dello stesso (mangime, veterinario, ..) ?

Il tucano inoltre, come già detto, necessita di un'alimentazione particolare (pover di ferro) e di un alloggio adeguato alle dimensioni.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Trovo privo di fondamento dichiarare che una animale sia di cattura in base al prezzo.

Lo stesso vale per quanto riguarda la salute degli animali nelle fiere aviarie. Specialmente con la storia dell'influenza aviaria i controlli si sono moltiplicati a dismisura.

Certo, c'è sempre la mela marcia, ma questa tendenza -e si nota in molti post di aury- a demonizzare/criticare è faticosa da leggere e rileggere tanto spesso.

Dando per scontato che chi visita il forum non è unicamente personale spicializzato, va benissimo dire che non bisogna comprare animali senza cognizione di causa (ovvero: senza conoscere l'animale in questione, le sue esigenze, i suoi comportamenti) o senza l'adeguata attrezzatura (un numero di volte che non dia la nausea).

Ma non che non bisogna comprare i tucani, o i falchi, perchè non sono domestici. NON BISOGNA COMPRARE NEMMENO UN GATTINO O UN PESCE ROSSO, al difuori di queste condizioni. Allo stesso tempo, scoraggiare a priori non è costruttivo in alcun modo. Se non ci fosse anche la cattività, in Nord America non esisterebbe più il falco pellegrino.

Per quanto riguarda i prezzi: ci sono anche brave persone, sai? Allevatori amatoriali, che vendono solo per non eccedere la densità all'interno delle loro voliere e non vogliono altro che un rimborso spese.

Tempo fa acquistai uno smeriglio. Lo pagai € 50,00... mi dirai che era di cattura! Solo che ero lì quando il C.F.S. ha fatto i prelievi del DNA per rilasciare i C.I.T.E.S... può benissimo valere un analogo anche qui, per i tucani.

Link al commento
Condividi su altri siti

ho visto un tucano alla fiera di Padova in una voliera di m1lunghezzax1larghezzax3,5altezza, e mi pareva abbastanza vivace e allegro.

Siccome nella voliea vicino c'era un'ara sembrava anche che interagissero :bigemo_harabe_net-104:

Trovo privo di fondamento dichiarare che una animale sia di cattura in base al prezzo.

Lo stesso vale per quanto riguarda la salute degli animali nelle fiere aviarie. Specialmente con la storia dell'influenza aviaria i controlli si sono moltiplicati a dismisura.

Certo, c'è sempre la mela marcia, ma questa tendenza -e si nota in molti post di aury- a demonizzare/criticare è faticosa da leggere e rileggere tanto spesso.

Dando per scontato che chi visita il forum non è unicamente personale spicializzato, va benissimo dire che non bisogna comprare animali senza cognizione di causa (ovvero: senza conoscere l'animale in questione, le sue esigenze, i suoi comportamenti) o senza l'adeguata attrezzatura (un numero di volte che non dia la nausea).

Ma non che non bisogna comprare i tucani, o i falchi, perchè non sono domestici. NON BISOGNA COMPRARE NEMMENO UN GATTINO O UN PESCE ROSSO, al difuori di queste condizioni. Allo stesso tempo, scoraggiare a priori non è costruttivo in alcun modo. Se non ci fosse anche la cattività, in Nord America non esisterebbe più il falco pellegrino.

Per quanto riguarda i prezzi: ci sono anche brave persone, sai? Allevatori amatoriali, che vendono solo per non eccedere la densità all'interno delle loro voliere e non vogliono altro che un rimborso spese.

Tempo fa acquistai uno smeriglio. Lo pagai € 50,00... mi dirai che era di cattura! Solo che ero lì quando il C.F.S. ha fatto i prelievi del DNA per rilasciare i C.I.T.E.S... può benissimo valere un analogo anche qui, per i tucani.

quoto in pieno

Link al commento
Condividi su altri siti

Trovo privo di fondamento dichiarare che una animale sia di cattura in base al prezzo.

Lo stesso vale per quanto riguarda la salute degli animali nelle fiere aviarie. Specialmente con la storia dell'influenza aviaria i controlli si sono moltiplicati a dismisura.

Certo, c'è sempre la mela marcia, ma questa tendenza -e si nota in molti post di aury- a demonizzare/criticare è faticosa da leggere e rileggere tanto spesso.

Dando per scontato che chi visita il forum non è unicamente personale spicializzato, va benissimo dire che non bisogna comprare animali senza cognizione di causa (ovvero: senza conoscere l'animale in questione, le sue esigenze, i suoi comportamenti) o senza l'adeguata attrezzatura (un numero di volte che non dia la nausea).

Se hai una voliera di 500 cm x 200 cm x 200 cm (dimensioni minime) e offri al tucano una alimentazione adeguata non avrei niente da dire. Ho espresso in tutti i messaggi a cui ho preso parte la mia opinione, condivisibile o non condivisibile, sempre cercando di trasmettere l'affetto e la passione che ho per questi animali ma soprattutto il rispetto che è d'obbligo avere non solo per gli uccelli (ovviamente) ma per tutti gli animali, gattino e pesce rosso compreso....

Ma non che non bisogna comprare i tucani, o i falchi, perchè non sono domestici. NON BISOGNA COMPRARE NEMMENO UN GATTINO O UN PESCE ROSSO, al difuori di queste condizioni. Allo stesso tempo, scoraggiare a priori non è costruttivo in alcun modo. Se non ci fosse anche la cattività, in Nord America non esisterebbe più il falco pellegrino.

Per quanto riguarda i prezzi: ci sono anche brave persone, sai? Allevatori amatoriali, che vendono solo per non eccedere la densità all'interno delle loro voliere e non vogliono altro che un rimborso spese.

Tempo fa acquistai uno smeriglio. Lo pagai € 50,00... mi dirai che era di cattura! Solo che ero lì quando il C.F.S. ha fatto i prelievi del DNA per rilasciare i C.I.T.E.S... può benissimo valere un analogo anche qui, per i tucani.

Nulla da dire. Concordo con tutto quello che hai scritto, che, scusa se mi permetto, è un pò banale. Ma forse non sono io l'aury di cui parli. :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

Tempo fa acquistai uno smeriglio. Lo pagai € 50,00... mi dirai che era di cattura! Solo che ero lì quando il C.F.S. ha fatto i prelievi del DNA per rilasciare i C.I.T.E.S... può benissimo valere un analogo anche qui, per i tucani.

Facciamo un pò di chiarezza però, leggendo ieri un pò di fretta mi ero persa questo pezzo.

Allora se un animale ha il CITES può benissimo essere di cattura, infatti sul cites troverai scritto WC (wild capture) al posto di CB. Gli animali di cattura non sono illegali (purtroppo), illegali sono quelli che entrano clandestinamente in un paese. I tucani di Marco per esempio sono di cattura, ma non ha fatto nulla di illegale, perchè è un mercato regolamentato. Poi si può essere d'accordo o meno, io non sono d'accordo con le catture, ma resta (ribadisco il purtroppo) una questione di coscienza personale.

ps: se conosci allevatori che hanno in esubero cacatua nati in cattività e che vogliono solo un rimborso spese (presumo intorno ai 200/300 euro) al posto dei 1000 euro circa, il loro prezzo di vendita medio, fammi un fischio! ;))))

Link al commento
Condividi su altri siti

mi trovo pienamente d'accordo con aury,

se vengono venduti animali ben al di sotto del loro valore medio non sperate di aver concluso un grosso affare perchè il 99% degli animali potrebbero essere vecchi, con problemi comportamentali, inadatti alla riproduzione, nati in cattività ma senza documenti, nel caso dovessero averli, o peggio essere di cattura!!

e mi raccomando, non comprate mai nei mercatini, è il posto più schifoso che io abbia mai visto, gli animali sono tenuti in condizioni pietose sotto il sole cocente d'estate o al gelo d'inverno, in questi posti la forestale non opera controlli e quindi girano solo uccelli di cattura, soprattutto indigeni e pappagalli di media e grande taglia! addirittura i parrocchetti dal collare li ho trovati di cattura! e poi ai mercatini portano solo animali vecchi malati o i soggetti peggiori, basta farsi un giro con calma e osservare attentamente ogni esemplare per vedere che uno su tre è intontito e arruffato e non si muove!

luca

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...