Vai al contenuto

Consiglio


Kitten84
 Share

Recommended Posts

se la natura gliele ha date....bisogna lasciargliele!!!

in condizioni normali le unghie del gatto crescono ma si rinnovano e non si incarnano mai (come può accadere in altri animali); sono indispensabili alla pulizia (e, per i gatti che stanno fuori, alla difesa, ad arrampicarsi, eccetera eccetera) e non vedo perché tagliarle...

naturalmente se il micio vive in casa andrà munito di graffiatoio (anche più di uno...) per evitare che decida di usare i divani e i mobili come limetta da unghie, appunto

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh..dipende..

se è un gatto che vive unicamente in appartamento le unghie possono essere un problema, ne ho parlato qualche tempo fa con il veterinario, vivendo in appartamento con 3 gatti, ma mi ha ampiamente sconsigliato di tagliarle dal momento che, essendo appunto carnose, un eventuale sbaglio potrebbe creare dei problemi al gattino.

Se il tuo comunque non esce mai so che esiste un intervento compiuto da alcuni veterinari di asportazione totale delle unghie ma, a quanto ne so io, andrebbe fatto quando il gatto è molto piccolo e, ad ogni modo, a mio parere è forzato e innaturale.

Credo anch'io che la soluzione migliore sia tappezzare i luoghi da lui preferiti per farsi le unghiette con tiragraffi, rendendoli più interessanti possibili perchè spesso il gattino tende a ignorarli.

un caro saluto *+++*

socrate

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il gatto vive in casa occorre procurargli un graffiatoio dove limare e sfogarsi quando ne ha necessità, lo compri in un negozio di animali oppure un bel tappeto di corda grossa (come il mio, che adora)

Ad ogni modo a volte si vede necessario tagliarle, o meglio, spuntarle. Io lo faccio di tanto in tanto perchè a volte rimane attaccato con le unghie e non riesce a liberarsi, non ho mai capito perchè. E siccome, non riuscendo a liberarsi viene preso dal panico comincia a tirare con forza, strappando tutto o facendosi male. Però bisogna limitarsi alla punta soltanto, non andare mai oltre perchè rischi di prendergli il nervo che è poco più dentro e soffrirebbe. Io uso un tagliaunghe che è perfetto, ma se non ce la fai rivolgiti al veterinario o alla toelette.

Ad ogni modo mai aspertarle del tutto. Si toglierebbe al gatto la sua arma per cacciare, arrampicarsi, insomma vivere da gatto. E poi, anche dopo l'operazione, il gatto soffrirebbe.

Link al commento
Condividi su altri siti

ehm da adesso io tacerò e non dirò più niente se non in presenza del mio avvocato

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...