Vai al contenuto

Morte della mia gatta a 5 anni: tumore del palato duro


tizianabagnara
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, il 29 Giugno ho perso la mia gatta di 5 anni. Tumore del palato duro. E' iniziato tutto a inizio Gennaio 2021, torna a casa con la testa storta, cadeva a terra. Ipotizzato microictus, investimento, alla fine sindrome vestibolare.

Curata con cortisone, antibiotici e due mesi in casa (lei era una vagabonda). La vet la trova un pò magra...

Si riprende, la testa si raddrizza ma non salta più con l'agilità di prima. Sembra migliorare ma notiamo che non mangia più le crocchette ma solo la carne, però è sempre vispa e mangia con appetito. Noto però che fa fatica ad ingoiare...

Inizia ad avere sintomi simil raffreddore, richiamo la vet e diagnostica laringite. Continuamo con antibiotici. Sembra migliorare ma peggiora di colpo, sembra avere problemi respiratori, con rantoli. Dorme, mangia solo carne e vive molto all'aria aperta.

Cambio veterinario, esami del sangue a posto. Antinfiammatorio che agisce il 8 gg, se non migliora ricontrollo. Si ipotizza gastrite per aver mangiato qsa che può averle irritato l'esofago...

Vedo un piccolo miglioramento ma dopo un pò i rantoli peggiorano, sopratutto di sera. Decidiamo di riportarla dal veterinario. Questa volta vede aprendo la bocca (non visibile prima) una massa nel palato duro. Il mio compagno ed il vet decidono di sopprimerla.

Non c'ero e non me ne faccio una ragione. Com'è possibile? Stava benissimo, cosa può aver provocato la malattia? Avete esperienze simili? Il vet mi ha confermato che è stata sfortunata, così giovane. La mattina era affamata ed io presa da mille cose non l'ho neanche salutata...

Scusate lo sfogo, il mio compagno ha gatti da quando era piccolo e l'ha presa come un evento sfortunato ma facente parte della vita...

Io no, era il mio gatto, dolce, affettuosa, e sopratutto GIOVANE!!! Troppo giovane, fosse successo anni dopo me ne farei una ragione ma così...

Scusate lo sfogo, nessuno mi capisce...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, io sono una nuova iscritta. Mi dispiace che nessuno ti abbia risposto, io posso dirti che ti capisco, amo i gatti, e quando sono morte le mie gatte è stato un grande dolore. Purtroppo le malattie vengono anche a loro! Ora che è passato un po' di tempo forse stai un po' meglio, ti resterà per sempre il suo ricordo.

Ciao da Elisa

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...