Vai al contenuto

Cucciolo di pitbull preso al canile ha comportamenti strani


Oscarinoboomer
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti.. brevemente il cucciolo e una femmina ed è stato preso al canile dopo che sono stati abbandonati appena nati.. e stata svezzata a mano e quindi ha comportamenti strani, urla se gli si tiene il collo oppure la si tiene ferma forse per il mancato contatto con la madre.. per di più mi fa pipi sulle traversine finalmente. faticosamente siamo riusciti ad insegnarglielo però da un po per dispetto sicuro me la fa sulla cuccia o se la Si lascia un secondo in una stanza da sola appena può la fa davanti alla porta e scappa via, mentre invece ultimamente quando la mettiamo nello studio la sera con la cuccia la fa tutta sulle traversine qualcuno ha direttive o consigli? Perché È la prima volta che mi capita un cane con questi problemini e vorrei cercare di risolversi nel modo migliore..

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera, sono un'educatrice cinofila, faccio parte dell'Identity Dog. Innanzitutto il comportamento che vede e lei stesso definisce "strano" é dovuto al mancano imprinting, che il cucciolo avrebbe dovuto avere con la madre. Mancando questa parte fondamentale della sua crescita il cucciolo ha sicuramente delle mancanze. Per quanto riguarda il discorso di fare la pipì sulla propria cuccia, non prendetelo come un dispetto, in quanto i cani non fanno i dispetti, ma più come una necessità di sicurezza del cucciolo, che magari sente il bisogno di lasciare il proprio odore su quell'oggetto. Vi consiglio, per incentivarla a fare la pipì nel posto giusto, di non cambiare spesso le traversine, in modo che il suo odore rimanga sempre un po' presente, così che lei sia più motivata a fare la pipì in quel punto. Anche l'essere lasciata sola nella stanza può far scattare quel senso di insicurezza che la porta a urinare davanti alla porta. Lo scappare non deve essere letto come un "dispetto" anche in questo caso, ma può essere semplicemente la consapevolezza del cane del fatto che voi la sgriderete per quel gesto, ma in quel momento non può evitarlo. Tutti i cuccioli che, per vari motivi, non hanno la possibilità di crescere con la propria madre, possono sviluppare questo senso di insicurezza, la cosa importante é lavorarci al meglio per riuscire a fargli superare queste paure. Vi sconsigliamo assolutamente metodi violenti o coercitivi, come il mettere il cane con il muso sulla pipì e sgridarlo e cose simili, poiché non servono assolutamente a nulla, ma aumenteranno solo l'insicurezza del cucciolo. Se sporca in più punti della casa mettete più traversine e successivamente iniziate a toglierle lasciando sempre un po' del suo odore nel punto dove desiderate faccia la pipì, in questo modo in pochi giorni vedrete che non avrà più problemi a capire dove sia il posto giusto. Vista la situazione, vi consiglio comunque di consultare un educatore della vostra zona, se ne conoscete uno, in modo che possa vedere la situazione e consigliarvi al meglio, poiché purtroppo i problemi di insicurezza degenerano spesso in ansie e stress che il cane adulto ha difficoltà a gestire successivamente. Se le servissero altri consigli o una mano ci può trovare anche su Facebook, le ho lasciato il link.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...