Vai al contenuto

Pappagalli Ci Sei ?!?


Recommended Posts

Ciao! Scusa il richiamo poco fine ma ho trovato un paio di giorni fa un rondinotto e non so come fare per aiutarlo! Ho letto un tuo intervento di qualche giorno fa a proposito di un merlo:

...incapaci di sostenersi sulle zampette, in genere dormono la maggior parte del tempo o addirittura hanno gli occhi ancora chiusi. Sono totalmente inetti ed hanno bisogno di essere nutriti poco e spesso...

Questo rondinotto è proprio così, anche se ha tutte le piume/penne e gli occhi aperti; il resto lo descrive perfettamente! Come posso nutrirlo? Non mi è molto facile procurarmi insetti, di sicuro non tutti quelli che servirebbero! Gli sto dando dei piccolissimi pezzettini di pollo lesso, come ho fatto con successo (nel senso che sono riuscita a farli diventare adulti!) anni fa con dei passerotti. Mi puoi consigliare qualcosa di casalingo ma più adatto? Ho scritto alla Lipu ma ancora non mi hanno risposto. Secondo te ogni quanto devo nutrirlo? Grazie infinite!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao! Scusa il richiamo poco fine ma ho trovato un paio di giorni fa un rondinotto e non so come fare per aiutarlo! Ho letto un tuo intervento di qualche giorno fa a proposito di un merlo:

...incapaci di sostenersi sulle zampette, in genere dormono la maggior parte del tempo o addirittura hanno gli occhi ancora chiusi. Sono totalmente inetti ed hanno bisogno di essere nutriti poco e spesso...

Questo rondinotto è proprio così, anche se ha tutte le piume/penne e gli occhi aperti; il resto lo descrive perfettamente! Come posso nutrirlo? Non mi è molto facile procurarmi insetti, di sicuro non tutti quelli che servirebbero! Gli sto dando dei piccolissimi pezzettini di pollo lesso, come ho fatto con successo (nel senso che sono riuscita a farli diventare adulti!) anni fa con dei passerotti. Mi puoi consigliare qualcosa di casalingo ma più adatto? Ho scritto alla Lipu ma ancora non mi hanno risposto. Secondo te ogni quanto devo nutrirlo? Grazie infinite!

Ciao,

l'articolo da te citato mi sembra ben fatto e dà utili consigli.

Se dici che è già tutto piumato e con occhi aperti (*per piumato intendo penne e piume , con livrea quasi adulta) sicuramente è già quasi autosufficiente, è siamo alla fase dello svezzamento finale (periodo più difficile). Ma se le penne e piumino sono ancora racchiuse nel calamo e non sviluppate completamente allora avrà ca. 2 settimane.

L'alimentazione adatta la trovi nei negozi per animali dove è possibile trovare dei pastoni. Quando i piccoli hanno gli occhi aperti le penne, si aggiungono insetti alla dieta (tarme della farina decapitate) oltre l'apposito pastone che andrà inumidito rendendolo un po' soffice con acqua. E' bene alternare cibo e acqua somministrandola nello stesso modo.

Per la frequenza dei pasti bisogna dare cibo fino a che il pulcino cessa di chiederne. Nella prima settimana di vita si nutrono ogni 15 minuti durante tutto il giorno (per 12 ore, dall'alba al tramonto). Poi si diminuisce la frequenza da ogni 15 minuti a mezz'ora a ogni 2 ore quando il piccolo raggiunge le 2 settimane di vita.

Controlla ma essendo già tutto piumato* dovrebbe richiedere ogni 3 ore (dall'alba al tramonto) altrimenti va dato in ragione di frequenza di quanto precedentemente scritto.

Dopo ogni pasto pulire il volatile con una salvietta dai resti di cibo.

Quando il pulcino inizia a uscire dal nido dovrai lasciare dei piattini con acqua e cibo per incoraggiarlo a mangiare da solo e diventare autosufficiente (attenzione a non lasciare ciotole d'acqua alte dove possa annegarvi!) A questo puoi aggiungere pezzettini di carne e camole o lombrichi che puoi trovare presso un punto vendita per pesca.

Riguardo al pastoncino si può acquistare in un negozio di animali (anche quello tipo canarini va bene) oppure puoi prepararlo fresco ogni giorno e conservato in frigo tra un pasto e l'altro. Nel caso non si abbia subito la possibilità di acquistare il prodotto è possibile preparare il pastoncino anche in casa. Basta miscelare in parti uguali il tuorlo di 1 uovo sodo (mettere l'uovo in un tegame con acqua fredda e fare bollire almeno 15 minuti), ricotta di latte vaccino e semolino aggiungendo acqua quanto basta per ottenere un pastoncino morbido che andrà somministrato con una siringa senza ago o con una palettina. Non va mai usato freddo.!

Ora non essendo bene a conoscenza di come è il piumaggio quindi non vedendo non posso giudicare l'età del pulcino, puoi regolarti a dipendenza con quanto scritto sopra.

E’ opportuno in ogni caso sottoporre il trovatello a visita veterinaria AVIARIA ed eventualmente affidarlo a un Centro di Recupero Fauna Selvatica dove avrà la possibilità di esercitarsi in voliera prima del rilascio.

Ciao *+++*

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto grazie per gli utili consigli! Nel frattempo ho appurato che si tratta esattamente di un balestruccio. La lunghezza dal becco alla coda compresi è di circa 7 cm; per avere una idea ha circa le dimensioni dei passerotti che azzardano i primi voli senza successo ma zompettano tranquillamente senza ribaltarsi; ha penne e piume ma anche qualche zona un pò pelata che si intravede sul dorso e diversi pezzi di calamo ancora presenti che si notano aprendo l'ala oppure sul dorso. Però NON è assolutamente autosufficiente! Come detto è completamente inetto; se lo poggio su un piano non sta sulle zampette e si ribalta. Si comporta esattamente come nella tua descrizione che ho riportato. Il cibo non lo chiede assolutamente, devo forzarlo cacciandoglielo in gola (con le dovute cautele, naturalmente!). Da ieri ho smesso di dare pollo e sto dando camole del miele (1/3 ogni ora). A proposito: mi spieghi il fatto della decapitazione della camola? Io divido la camola in tre (è assolutamente troppo grossa da dare intera!) ma gli do ogni pezzetto a intervalli di circa un'ora!

Grazie ancora!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento: nel frattempo il balestruccio si è dimostrato sempre più vispo e vivace, "collaborando" almeno in parte nel ricevere il cibo. Da ieri pomeriggio però ha un occhio gonfio e arrossato. Non saprei dove trovare un veterinario specializzato dalle mie parti; pensi che il mio veterinario (il dott. dei miei mici!) non possa proprio aiutarmi?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altro aggiornamento: il balestruccio sembra stare bene, a parte l'occhio. Sto dando il collirio, spero abbia effetto prsto. Da un paio di giorni ha scoperto di avere le ali! Quando è sveglio le sbatte e fa dei piccoli voletti che spesso finiscono in capitomboli! In queste evoluzioni si vedono molto bene i calami delle piume, ancora è presto per volare davvero! Speriamo continui così! :rolleyes:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:( Purtroppo da ieri non sembra stare affatto bene. L'occhio deve dargli noia o fargli male infatti sta sempre disteso su un fianco con la testa reclinata, tenedo l'occhio a contatto con l'ovatta del nido. Praticamente dormicola sempre. Quando lo prendo per nutrirlo cinguetta e sbatte vigorosamente le ali, ma tiene sempre gli occhi chiusi. Mi dispiace così tanto poverino... Si vede proprio che soffre, ma non so cos'altro fare... "£$!"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

io direi di contattare un veterinario aviario.

Non è che gli altri veterinari non siano bravi, ma sarebbe come richiedere aiuto per un elefante a chi si occupa di cani.

Vi sono veterinari aviari specialisti che studiano e si occupano solo di volatili.

Anche se non ve ne è uno nella tua regione, puoi contattarne uno qualsiasi che eventualmente ti darà un nominativo di chi può aiutarti nella tua regione o quello più vicino.

Il problema all'occhio a mio avviso non è da sottovalutare !

Cerca di non usare ovatta ma carta da cucina dove lo tieni. Disinfetta e pulisci sempre bene l'ambiente in cui vive e dorme.

Altro consiglio che posso darti è di utilizzare non un collirio a goccie ma una pomata oftalmica.

Ciao *+++*

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per l'interessamento Pappagalli! Ho provato a scrivere a diversi veterinari aviari ma non ho ancora avuto risposta, mi ha risposto invece la Lipu, che mi ha dato buoni consigli. Intanto ogni giorno ci sono miglioramenti continui! Anche l'occhio non è completamente a posto ma sta rapidamente migliorando, tanto che ho sospeso anche il collirio. La macchia bianca che vedevo è quasi completamente sparita; lo tiene aperto e direi che ora gli da molto meno fastidio. Si nota ancora la palpebra un pò tumefatta, ma penso che fra poco tornerà a posto. Nel frattempo ogni giorno diventa più vispo e attivo, fa continuamente prove di volo, anche se non è ancora molto coordinato, comunque sbatte vigorosamente a lungo le ali e come minimo questo servirà a rafforzargli i muscoli! Sta ancora perdendo i calami, ne ha ancora parecchi!Dall'inizio lo tengo in una ciotola foderata con lana avvolta in carta da cucina, il tutto dentro una gabbietta, dato che deve convivere con due gatti! :rolleyes: Negli ultimi giorni non rifiuta più il cibo; qualche giorno fa lo sputava anche se glielo inserivo in gola! Sono molto ottimista! Domenica sera l'ho portato in giardino dove svolazzavano una cinquantina di suoi simili; lui li guardava e ogni tanto sbatteva le ali! Spero veramente che possa raggiungerli presto! :wub:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

ottimo, tienici informati.

Riguardo i veterinari aviari è quasi inutile scrivergli perchè spesso non guardano la posta elettronica, dato che lavorano tutto il giorno e come lavoro credimi, è assai stressante quindi poi passare altre ore al pc non è il loro pane quotidiano ;)

Migliore è sempre telefonare.

Ciao *+++*

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Non ce l'ha fatta. "£$!"

Dopo tanti giorni di piccoli ma costanti miglioramenti (anche l'occhietto stava meglio) da lunedi la situazione è improvvisamente peggiorata sempre di più, fino a pochi minuti fa, senza un apparente motivo.

Oggi è esattamente un mese che l'avevo raccolto... :(

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"£$!" "£$!" "£$!" "£$!" "£$!" "£$!"

Quanto mi dispiace... "£$!"

Fatti coraggio ok ?? "£$!"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...