Vai al contenuto

Domande Principiate


Il mio toffee
 Share

Recommended Posts

Ciao!! Come sta il piccolino?

Incredibile, questi sono giorni di palline secche per tutti!! Anche Artù non è nel massimo della forma :lol:

Allora, il beverino che descrivi tu è il classico beverino a goccia ed è il più adatto per i conigli e i piccoli roditori. Per assicurarti che beva, se non riesci a coglierlo nel mentre, basta che controlli che il livello dell'acqua scenda e che che non sia il beverino a perdere. L'alternativa al beverino è una ciotola con l'acqua, pesante, magari di coccio, così che non possa venir ribaltata. Non è il massimo della praticità però, perchè il piccolo potrebbe inavvertitamente finirci dentro, inzuppandosi!!

Ha fatto una visitina di controllo dal veterinario? E' importante anche per effettuare l'analisi delle feci e controllare che sia tutto nella norma. Te lo dico perchè solitamente le feci secche sono indice di disidratazione, ma è meglio che sia il veterinario a confermartelo, assicurandosi che il suo intestino sia in piena salute!!

Con la visita potrà essere determinata orientativamente anche la sua età, così che anche tu possa regolarti con la sua alimentazione e stabilire quando poter iniziare ad introdurre le prime verdure (non prima dei due mesi di vita, un tipo per volta e in piccole quantità, ben lavate, asciugate e a temperatura ambiente, con l'accortezza di lasciar trascorrere qualche giorno prima di proporgliene una nuova così da verificare che non gli dia fastidio!).

Aggiornaci e per qualsiasi dubbio scrivi senza problemi!! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene!! Si, puoi iniziare gradualmente ad introdurre le verdure nella sua dieta.

Ti consiglio di cominciare con sedano o finocchio, che sono ricchi di fibre ma non rischiano di provocare diarrea come le verdure a foglia (lattuga, cappuccina etc...).

Parti con un tipo e vedi come reagisce, se gli piace, se gli provoca qualche disturbo. Se procede tutto bene dopo qualche giorno/una settimanella puoi provare ad aggiungerne un altro.

Non esagerare con le quantità e dopo che hai introdotto due o tre tipi diversi fermati per un pochino per evitare di scombussolarlo troppo, adesso che si sta iniziando ad adattare alla nuova alimentazione! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Non preoccuparti per la vaccinazione, in un attimo gli fanno la punturina e lui nemmeno se ne accorge!!

Il mio "piccolo" ha nove anni e un mese :wub: ha avuto un grave problema di salute tre anni fa e da allora non è più stato vaccinato, ma prima non manifestava nessun segno di fastidio!! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

La vaccinazione è bene che sia fatta. Protegge dalla mixomatosi, malattia avente come veicolo principale la zanzara, e dalla malattia emorragica virale, trasmissibile attraverso qualsiasi veicolo esterno. Sono entrambe patologie che al momento non hanno cura.

Un coniglio che vive all'aperto è sicuramente più esposto rispetto ad un coniglio che vive in appartamento, ma è sempre meglio tutelarsi!!

Io vivo a Roma, la dottoressa alla quale mi affido ha in cura anche un altro coniglietto del forum ^_^

Per maggiori dettagli possiamo scriverci via MP! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...