Vai al contenuto

Problemi Con Ph


thewelder
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

all'inizio di ottobre ho avviato un acquario d'acqua dolce di 120 litri netti, con piante finte, 2 legni di mangrovia, filtro esterno di una nota marca tedesca e@@@m capacità 750 l/h composto da spugne blu e 2l di cannolicchi.

Ho inoltre aggiunto da poco un piccolo filtro di supporto interno della medesima marca composto solamente da una spugna.

Nell'acquario ho messo circa 30 pesci di taglia piccola, paracheirodon, rasbore e 5 corydoras.

Cambio 20 litri di acqua di osmosi con ph 5.5, senza aggiunta di sali, ogni 15 giorni ma nonostante ciò il ph rimane costantemente a 7.5.

Non ho aereatore e l'uscita del fitro non provoca bolle, ho pure testato il ghiaino e i vari componenti dell'arredo ma è tutto a posto.

Attualmente i valori sono:

ph 7.5

gh 4

kh 5

no2 0

no3 10

Io vorrei portare il ph a 7.0 ma non potrò piu' usare solo acqua di osmosi altrimenti gli altri valori si abbasseranno troppo.

So che esistono prodotti per abbassare il ph ma hanno un effetto transitorio, a questo punto qualcuno sa dirmi un modo per abbassare e mantenere il ph a 7?

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto sul forum. Il tuo problema secondo me, risiede nell'utilizzo delle piante finte. Ti sei cimentato in una impresa a metà.

I tuoi valori non sono male per i pesci che hai, gh e kh sono nella perfetta norma. Ma se continui con sola acqua di osmosi, togli i sali che sono necessari alla vita dei pesci. Non puoi correre dietro ad un" valore" se non crei un ambiente adatto. Dovresti introdurre piante vere in buona quantità e un impianto per la immissione di anidride carbonica che se ben tarato, fa crescere bene le piante, tiene a bada le alghe e serve ad abbassare il ph, oltre che a dare stabilità alla tua fauna . Non esiste un acquario degno di questo nome con piante finte, non potrai mai ottenere valori stabili se non metti le piante che sono un elemento fondamentale. Funziona come nella vita terrestre, niente piante niente ossigeno, niente reazioni, niente di niente.

Io ti consiglio vivamente di fare i cambi con metà acqua osmosi e metà acqua di rubinetto decantata e con aggiunta di biocondizionatore e una buona piantumazione con impianto Co 2 (per la scelta del quale possiamo parlare, ma te la cavi con 80 euro e sei al sicuro ).

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie ela, hai perfettamente ragione, ma da principiante volevo fare un acquario semplice senza spendere troppo e invece mi ritrovo con un acquario completamente da rifare e non è un'impresa facile con 30 pesci dentro! Dove li metto? Poi non è certo un lavoro di 2 ore ma piuttosto di 2 giorni per poi inserire i pesci nuovamente. E' un bel rischio, ma che un giorno dovrò affrontare.

Grazie ancora.

Link al commento
Condividi su altri siti

puoi inserire le piante anche se ci sono dentro i pesci. Magari poche per volta, ma lo puoi fare tranquillamente. Io poto le piante ogni settimana e i miei pescetti non si lamenta no affatto! Se vuoi vediamo che piante mettere. Non ti devi svenare, ce ne sono di diverse specie, anche con poche esigenze, tutto dipende anche da che tipo di illuminazione hai. Dimmi quanti neon hai e di che wattaggio, poi, sostituire quelle vere al posto di quelle finte è un gioco da ragazzi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il ghiaietto va benissimo, anch'io ho il ghiaietto.

Potresti mettere delle piante semplici che richiedono poca luce tipo Echinodorus bleher (questa va in piena luce, se non sbaglio) per lo sfondo, Cryptocoryne wendtii (o altra varietà sempre di cryptocorine), anubians bateri (per la zona centrale) e anubians bateri nana (per la parte anteriore) o anche il Microsorum. Come vedi le varietà che puoi usare sono tante, e vanno benissimo con il fondo di ghiaia, poi basterà un po' di fertilizzante e posizionarle nel modo migliore perchè prendano tutta la luce di cui necessitano, e per l'appunto un impianto di C02 che trovi in vendita su internet a prezzi modici (credo che con 75 euro te la cavi e prendi uno di quelli con il diffusore a porosa che funziona benissimo).

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...