Vai al contenuto

Gould


Ospite
 Share

Recommended Posts

Dipende se vivono all'aperto o in casa. Se vivono all'aperto probabilmente deporanno verso marzo- aprile, nel loro periodo riproduttivo. Se vivono all'interno, potrebbe deporre anche prima, io consiglio comunque di rifarli riprodurre sempre nel periodo riproduttivo, separando la coppia nel periodo invernale

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, scusa se ti importuno ancora. La mia amica che me li ha venduti (e su internet) parla di ottobre marzo come periodo riproduttivo!

Infatti ad Ottobre il maschio ha fatto il nido e le due uova sono state covate tranquillamente. Io li ho in una taverna ma non c'è caldo! Cosa ne pensi?

Link al commento
Condividi su altri siti

La temperatura deve essere di 20-25 gradi. Sembrano un po poche le uova. Normalmente fanno minimo 4 uova con un massimo di 6, in rari casi si è arrivato anche a 9.

Nel caso le uova non erano feconde, si può togliere il nido e rimetterlo dopo una settimana. Io eviterei quest'ultimo passaggio, per non mettere sotto stress la femmina. Durante il giorno covano sia la femmina che il maschio, di notte solo la femmina. In alcuni casi il diamante gold, abbandona la cova, a questo punto dobbiamo procurarci delle balie ( passeri del giappone) è indifferente se sono maschio e femmina, possono essere anche due maschi, ti faranno comunque da balia.

Spero di esserti stato d'aiuto. Ciao. Amo il diamante gold, mi posti delle foto? :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

I Gould hanno fatto 3 uova, ma una fuori dal nido che si è rotta! I passeri non li voglio usare per la purezza! In taverna la temperatura ora è bassa, forse per quello non stanno deponendo! Per postarti le foto non so come fare!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non capisco! Alcuni lasciano i gould fuori e non hanno problemi! Inoltre non capisco perchè molti dicono che a metà febbraio smettono di covare perchè inizia la muta, quindi come posso aspettare a marzo per mettere il nido"!

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono daccordo con marty. Gli uccelli si fanno riprodurre uno o due volte l'anno. I periodi sono autunno e primavera. Questo se gli uccelli vivono all'aperto, mentre se si dispone di camere riscaldate, in qualsiasi periodo dell'anno dandone l'umidità giusta.

Il problema di far riprodurre gli uccelli in periodi rigidi si rischia la retrazione dell'utero, uccidendo l'uccello stesso. Ricordiamoci che gli uccelli quando covano perdono di peso e il clima rigido aiuta ancora di più, rendendo ancora più debole l'animale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Malinois è stato molto chiaro e pulito nella sua risposta, di fatti non si accoppiano mai gli uccelli (in genere i fringillidi, passeriformi, ecc..) nel periodo invernale, lo si fa, ma in genere lo fanno gli allevatori esperti ed attrezzati!!! Il Diamante di Gould è un uccello diverso, appartiene alla famiglia degli estrildidi ci vuole una certa esperienza per allevarlo, in quanto è un uccello che proviene dall'Australia (scoperto da John Gould nel XIX secolo) e necessita di particolari attenzioni! Allora, senza divulgarmi troppo, ti dico che il Diamante di Gould in italia si riproduce in inverno, proprio perchè nel suo habitat naturale il clima è diverso!! Al contrario dei fringillidi è la femmina ad essere territoriale, quindi attenzione!!! Hanno bisogno di un nido a doppia camera, e tanti altri accorgimenti!!! Il discorso è lunghissimo, per ora ti consiglio di non far riprodurre la coppia, ma di prepararla per una prossima cova, con vitamine e cibo sostanzioso, di solito si fa una preparazione di un mese con prodotti specifici, nel mese di febbraio potrai accoppiare!!! Nel frattempo chiedi ad un medico veterinario consigli per la preparazione, attrezzati per bene per il futuro accoppiamento (nido a doppia camera, ecc..)!! Spero di esserti stato di aiuto, un saluto,

Link al commento
Condividi su altri siti

Nelle prime 2 cove non sono nati pulli quindi non hanno dovuto portare a termine uno svezzamento! Ora li lascio riposare e poi tento un'ultima cova! Il problema penso sia solo il freddo e cioè che i primi giorni non covano anche se le uova sono gallate! Grazie per i consigli!

Link al commento
Condividi su altri siti

Come ti ha detto Marty la femmina può covare dopo la deposizione, oppure anche dopo qualche uovo, ma può darsi che la tua femmina non abbia istinto alla cova ed alla prole (cosa molto diffusa in questo estrildide allevato in cattività), quindi dovrai fare uso di balie!!! Per il Diamante di Gould si usa come balia il Passero del Giappone, che è molto prolifico ed ha una cura per la prole incredibile!!! Fai bene a tenere a riposo la coppia, ti consiglio di farla riprendere per bene con una bella preparazione e poi accoppi!!! Un saluto,

Link al commento
Condividi su altri siti

Bravo Malinois, infatti ci sono degli appositi "igrometri" che si appendono alle pareti oppure sono portatili che misurano il tasso di umidità nell'aria!!! Se fa troppo freddo, con la stufa si regola la temperatura che si deve aggirare intorno ai 20-22 gradi e con l'igrometro si tiene sotto controllo il tasso d'umidità che deve essere intorno al 65%. ATTENZIONE: il Diamante di Gould soffre molto il freddo umido!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...