Vai al contenuto

Unghie


Ciprian
 Share

Recommended Posts

Confermo tutto quello descritto da Kim, bisogna stare molto attenti altrimenti si rischia di tranciare il nervo dell'unghia ed è doloroso per il porcellino!!! Se l'unghia è nera e quindi non vedi il nervo dovresti andare dal veterinario oppure gliela spunti solamente senza andare oltre, ma devi fare molta attenzione!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Penso che con la limetta impiegheresti troppo tempo... e alle caviette il momento taglio dell'unghia non è proprio gradito!!!!

Se non ti senti sicuro fatti spiegare dal tuo vet come si fa.

Altra opzione è quella di farti aiutare da qualcuno. Uno cerca di tenere ferma la cavietta e uno taglia le unghiette, in questo modo impiegherai sicuramente meno tempo (per la gioia della cavietta) e sicuramente avrai meno difficoltà nel farlo.

Io taglio le unghiette con uno di quei tronchesini per umani, proprio quelli che usiamo noi per tagliarci le unghie.

Prendi la zampetta e con l'aiuto di una buona luce guarda l'unghia, se la cavietta ha colori chiari verdai l'unghia di due colori, la prima parte rosa (occhio, qui scorre il sangue) e una parte trasparente. Taglia per obliquo, ma non proprio attaccato alla parte rosa della vena, lascia un mm di margine! Se l'unghietta invece è nera la cosa è più complicata perchè la vena non si vede, quindi fatti aiutare da un vet.

Se a una cavia non sono mai sate tagliate le unghiette queste possono essere anche molto lunghe, bisogna procedere a piccoli passi, tagli le unghiette, poi dopo alcuni giorni (una settimana) nuovamente le tagli, in questo modo pian piano la vena torna indietro, permettendoti di accorciare ancora fino a portare l'unghietta alla sua lunghezza normale!

Link al commento
Condividi su altri siti

il momento del taglio unghie è sempre molto temuto. Rod è proprio infastidito da questo-

Comunque io procedo aiutata ovviamente da qualcuno con un piccolo tronchesino.

Sto molto attenta perchè lo sai che da lì passano vene importanti.

Per cui preferisco tagliare il grosso e poi con una speciale limetta inziare a limare.

Il segreto è comunque immergere le unghiette dentro un pò d'acqua tiepida per ammorbidirle

Mi vedo facilitata anche se Rod fa capricci e rende tutto molto difficile.

Su you tube c'è tuttavia un bel video nello specifico che io ho guardato centinaia di volte-

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ieri al mio povero Spotti è rimasta un'unghia impigliata nella mia polo e si è strappata di netto, ha fatto tutto da solo, l'ho portato dal veterinario, l'ha guardato e siccome io l'avevo già disinfettato e non usciva più sangue mi ha detto di non preoccuparmi che non è nulla di grave e l'unghia ricrescerà, a voi è mai successo qualcosa di simile? in settimana lo porterò di nuovo dal vet per controllare la ferita e per fargliele accorciare tutte perchè io non ci riesco, appena gli tocco le zampe mi morde, voi ci riuscite?

Link al commento
Condividi su altri siti

Stavo giusto scrivendo in questo post quando la mia connessione è saltata.

Forse le unghie erano troppo fragili oppure troppo lunghe,in tal caso è più facile che rimangano impigliate o si spezzino.

L'unica noia è che le zampe delle cavie non poggiano proprio su un piano sterile per cui per i problemi alle zampe di solito si da o un antibiotico oppure si disinfetta costantemente zampa e ambiente.

Una cosa simile non mi è mai successa, però mi succede di continuo di avere difficoltà nel taglio delle unghie. Il video tanto famoso di youtube è per me pressochè inutile perchè è vero che ti dice come tagliare ma è anche vero che quella cavia sta immobile come un peluche.

Tanto più che Maya ha pure quattro unghie che tendono a girarsi verso l'interno del "polpastrello" e il taglio da sola è pressochè impossibile sia per la posizione sia perchè lei si spaventa assai, si agita tenta di scappare e si lamenta, nonostante in genere le dia qualcosa da mangiare per distrarla.

Il metodo asciugamano non funziona e neanche il metodo cibo. Mi chiedevo se qualcuno avesse qualche idea su come tranquillizzarla dato che spesso sarò sola e non potrò farmi aiutare. Mi toccherà drogarla! :bigemo_harabe_net-163:

Ps. Per rendervi l'idea ho comprato di proposito il famoso disinfettante in gel azzurro apposta per il taglio unghie... non si sa mai faccia qualche danno.

Link al commento
Condividi su altri siti

non so di che video parlate, comunque qualche giorno fa ne ho visto uno in inglese che citava una specie di polvere che coagula immediatamente il sangue in caso di ferita!

In ogni caso gliele taglio spesso, perché entrando e uscendo dalla gabbia, ho notato le prime volte che un po' si rovinavano, quindi per evitare che si faccia male, lo controllo spesso e via via pareggio le unghie...non vi dico che tortura! emette dei versi neanche lo stessi scuoiando. Come dice simmy, il metodo asciugamano è inutile. per tagliarle lo prendo in collo e me lo metto contro il petto con la pancia rivolta verso davanti. così lo fermo con una mano e con l'altra taglio le unghie....il problema è che a volte cerca di girarsi e ieri per poter scendere mi ha tirato dei graffi con le zampine anteriori e c'ho ancora il segno sul braccio....

Ma se ad esempio fossero troppo fragili (non credo sia il mio caso perché un po' mi ci vuole a tagliargliele) è necessario fare qualcosa??

Credo che nel caso di Spotti molto probabilmente erano troppo lunghe e la punta è sempre più fragile :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Non saprei a cosa possa essere dovuta la fragilità perche la dieta delle cavie è molto ricca di vitamine e sali minerali. Forse una predisposizione oppure l'età avanzata della cavia.

Il video che hai visto, Lucia, è senz'altro quello a cui ci riferiamo tutti, perchè è il più famoso.

La polvere non so cosa contenga ne dove trovarla, ho preferito prendere il gel perchè è un disinfettante generico adatto anche per la pulizia del pelo e in caso di ferite più profonde.

Comunque tagliare le unghie più spesso è un modo per velocizzare i tempi, mi sa che pure adotterò questo metodo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il metodo che ha descritto Lucia è quello che spesso si predilige, ma credetemi se vi dico che il taglio unghie non è mai cosa facile.

L' unico modo per farli stare buoni è quello di farlo fare a qualcuno che non conoscono :D

Però il taglio unghie è davvero importante e sarebbe meglio farlo spesso e togliere solo la puntina, in modo da evitare ferite.

Mi è capitato con la Patty che si spezzasse un unghia con conseguente ferita ma era sicurametne dovuto al fatto che erano troppo lunghe e penso che sia stata la solita causa che l'ha fatta spezzare a Spotty.

Di solito non succede niente ma comunque è sempre bene stare vigili....non si sa mai.

Link al commento
Condividi su altri siti

Stasera lo porto dal veterinario esperto (spero) di Cavie e vedo come fa lui a tagliarle

Trucchetti nonne conosco da poco riesco sola ma ogni volta é una lotta. Penso sia importante la manualitá che si acquisisce con il tempo e la decisione della presa. Grandi trucchi secondo me non esistono.

Link al commento
Condividi su altri siti

Boh.. Maya sembra una biscia..si gira in continuazione.. Neanche se la tiene qualcun altro sta buona. Si spaventa tanto e odia rimanere con la pancia esposta, appena può si gira e si nasconde con la testa tra il mio braccio e il fianco. Allora la faccio calmare un pò e poi la metto di nuovo in posizione. Mi ci vogliono circa 15 minuti ogni volta per fare tutte le zampe.

Mi sa che mi dovrò rassegnare io, ormai è un anno e mezzo che va avanti così.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma non tenta di Mordere? Spotty appena gli sfioro una zampa, anche per caso si gira di scatto e "Morde", in realtà appoggia i denti alla pelle, non stringe, però d'istinto tolgo la mano

Boh.. Maya sembra una biscia..si gira in continuazione.. Neanche se la tiene qualcun altro sta buona. Si spaventa tanto e odia rimanere con la pancia esposta, appena può si gira e si nasconde con la testa tra il mio braccio e il fianco. Allora la faccio calmare un pò e poi la metto di nuovo in posizione. Mi ci vogliono circa 15 minuti ogni volta per fare tutte le zampe.

Mi sa che mi dovrò rassegnare io, ormai è un anno e mezzo che va avanti così.

Link al commento
Condividi su altri siti

Usi le forbici apposta o un normale tronchesino?

non so di che video parlate, comunque qualche giorno fa ne ho visto uno in inglese che citava una specie di polvere che coagula immediatamente il sangue in caso di ferita!

In ogni caso gliele taglio spesso, perché entrando e uscendo dalla gabbia, ho notato le prime volte che un po' si rovinavano, quindi per evitare che si faccia male, lo controllo spesso e via via pareggio le unghie...non vi dico che tortura! emette dei versi neanche lo stessi scuoiando. Come dice simmy, il metodo asciugamano è inutile. per tagliarle lo prendo in collo e me lo metto contro il petto con la pancia rivolta verso davanti. così lo fermo con una mano e con l'altra taglio le unghie....il problema è che a volte cerca di girarsi e ieri per poter scendere mi ha tirato dei graffi con le zampine anteriori e c'ho ancora il segno sul braccio....

Ma se ad esempio fossero troppo fragili (non credo sia il mio caso perché un po' mi ci vuole a tagliargliele) è necessario fare qualcosa??

Credo che nel caso di Spotti molto probabilmente erano troppo lunghe e la punta è sempre più fragile :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma non tenta di Mordere? Spotty appena gli sfioro una zampa, anche per caso si gira di scatto e "Morde", in realtà appoggia i denti alla pelle, non stringe, però d'istinto tolgo la mano

No, non prova a mordermi ma mi preoccupo per la colonna perchè da certe "spesciate" e potrebbe farsi male

Praticamente le tieni come nella foto che ho di Spotti?

Più o meno si, solo che la schiena di Maya sta attaccata alla mia pancia, una mano mia tiene le zampe posteriori come nella foto e con l'altra taglio. Per le unghie posteriori,nessun problema perchè la visuale mia è ottima, per le anteriori è un macello.

Usi le forbici apposta o un normale tronchesino?

Io uso due tipi di trochesino: uno molto grande per le unghie "facili" cioè quelle delle zampe posteriori e uno piccolo per le unghie anteriori. Le posteriori nel tronchesino piccolo non entrano :o

Link al commento
Condividi su altri siti

io invece non metto mai la pancia scoperta se no danno i numeri. MI siedo su una sedia con sulle gambe un cuscino e sopra di esso la cavia in questione ben posizionata sulle mie gambe ma ben vicino alla pancia. Poi sollevo ogni zampina e con una mano tengo la zampa e un po' il corpo e con l'altra taglio con un....come chiamarlo....un clip....quello che uso io per tagliarmi le unghie non una forbice ma non mi viene il nome...che rimbambita!!hihihi

io penso che ad ogni taglio si diventa più esperti. Poi alfina ha le unghie nere come la pece....li é una faticaccia boia ;D

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...