Vai al contenuto

Le Bietoline


rossella65
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazze

eccomi a voi con un nuovo quesito: venerdi sera ho comprato delle bietoline perchè dovevo fare un minestrone e con somo stupore ho visto che Rod ne era assolutamente ghiotto.A differenze dell'insalata che spesso lascia nella ciotola di queste bietoline nn rimane traccia alcuna!!

In teoria dovrebbero essere foglie di insalata ma vorrei sapere da voi se facco bene a dargliele, possso dargliele senza problemie e nelle stesse quantità della solita sua insalata oppure devo stare attenta con le dosi.

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora ho trovato questa http://www.giardinaggio.it/orto/singoleort...ola/bietola.asp ma la compro sotto nome di coste invece quella che trovo come bietola è questa http://www.capoliverionline.it/Erbario/schede/bietola.asp tra l'altro è molto economica e i miei ne vanno pazzi! delle coste invece mangiano solo la foglia verde...

Link al commento
Condividi su altri siti

La bietola da che io sappia va benissimo! Non ci sono controindicazioni quindi puoi dargliela anche nella stessa quantità dell'insalata ;)

purtroppo devo darvi un contrordine..... vietatissime le biettole perchè troppo aromatiche come anche il sedano.

Parole del veterinario!!!!!

ma il tuo vet è esperto in esotici?? io so ke la bieta,bietola,coste.. insomma come volete kiamarla

http://www.giallozafferano.it/images/prodo...bietola_380.jpg possono mangiarne tantissima, fa bene. ecco ti copio una pagina riguardo l alimentazione delle cavie, presa in un famoso e attendibile sito!

Verdure (ing. "vegetables" o "veggies")

  • asparagi (asparagus)
  • barbabietole (beet greens)
  • bietole (swiss chard)
  • borragine (borage)
  • broccoli (broccoli)
  • carciofi (artichoke) senza spine ovviamente!!
  • carote (carrot) anche le foglie verdi
  • catalogna
  • cavoletti di Bruxelles (Brussels sprouts)
  • cavolfiore (cauliflower)
  • cavolo nero (tuscan cabbage)
  • cavolo rapa, foglie (kohlrabi leaves)
  • cicoria (chicory)
  • coste
  • cavolo verde e nero(cabbage)
  • crescione (water cress)
  • fagiolini verdi o cornetti (green beans)
  • finocchio (fennel)
  • indivia, belga (Belgian Endive)
  • lattuga romana (romaine lettuce)
  • peperoni dolci (sweet peppers) tutti i colori
  • pomodori (tomato)
  • prezzemolo (parsley) sia riccio che normale
  • radicchio/trevigiana/chioggia (radicchio)
  • rape (turnip)
  • ravanelli (anche le foglie)
  • rucola (garden rocket)
  • scorzonera
  • sedano e sedano rapa (celery)
  • spinaci (spinach)
  • topinanbur (Jerusalem artichoke)
  • zucca (pumpkin)
  • zucchine (zucchini)
Da evitare: patate germogliate e tutte le parti verdi della pianta; piccioli e fogliame dei pomodori e dei peperoni; fagioli e legumi in genere; aglio cipolla e bulbi in generale; rabarbaro; peperonicino piccante; funghi.

Alberi e arbusti commestibili

  • acacia e gaggia
  • acero (tutte le varietà, anche quello ornamentale o giapponese)
  • carpino
  • castagno europeo (*non* l'ippocastano)
  • corbezzolo
  • faggio
  • fico (attenzione però perchè il lattice che contiene può essere irritante)
  • frassino
  • gelso
  • lillà (anche i fiori)
  • melo (far seccare i rami)
  • melograno
  • nocciolo
  • olivo e olivastro
  • olmo
  • ontano
  • pero
  • salice (tutte le varietà)
  • sorbo
  • tiglio (anche i fiori)
  • vite (*non* quella americana o canadese che sono tossiche: Parthenocissus quinquefolia/tricuspidata, Ampelopsis quinquefolia; la vite Clinton, quella da uva fragola, va bene)
Da evitare: il legno di tutte le drupacee cioè albicocco, pesco, ciliegio, susino ecc. (perchè se non vengono seccati per almeno sei mesi possono contenere glucosidi cianogenici che causano intossicazione, anche se la maggior parte di questi composti sono contenuti nei semi); le conifere come pino, abete, ginepro ecc; il legno degli agrumi come arancio, limone, cedro, mandarino ecc. (contengono limonene). Molte altre piante, soprattutto ornamentali, molto comuni nelle case e nei giardini sono tossiche o velenose: un buon elenco si trova nel sito sui conigli Casa Freccia.

Frutta (fruits)

  • albicocche (apricots)
  • ananas
  • anguria ( watermelon)
  • arance (orange) un uso eccessivo può causare piccole lesioni alla bocca della cavia
  • banane (bananas) può causare costipazione, usare con moderazione
  • ciliegie (cherry) senza il nocciolo
  • fragole (strawberries)
  • kiwi
  • lamponi
  • mango
  • mele (apples)
  • melone (melon)
  • papaya
  • passion fruit
  • pere (pears)
  • pesche (peach)
  • pompelmo (grapefruit) un uso eccessivo può causare piccole lesioni alla bocca della cavia
  • prugne (plums)
  • ribes (currants yellow, red or black)
  • uva (grapes)
  • uva spina (gooseberries)
Da evitare: cocco e avocado che sono frutti troppo grassi. Togliere sempre i semi della frutta (soprattutto dalla mela e da pesche, ciliege, albicocche, susine) perchè possono contenere sostanze tossiche. In generale somministrare porzioni *piccole* se i frutti sono molto zuccherini.

Erbe aromatiche

  • aneto
  • anice - Pimpinella anisum - (eng. anise)
  • basilico (eng. basil)
  • cerfoglio
  • coriandolo
  • dragoncello
  • erba cipollina
  • finocchietto
  • maggiorana
  • melissa
  • menta (eng. mint)
  • mirto
  • origano
  • rosmarino (eng. rosemary)
  • salvia (eng. sage)
  • santoreggia
  • timo (eng. thyme)
Erbe selvatiche

  • achillea - Achillea millefolium - (eng. yarrow)
  • altea - Althaea officinalis - (eng. common marshmallow)
  • borsa del pastore - Capsella bursa pastoris - (eng. shepherd's purse)
  • calendula - Calendula officinalis - (eng. pot marigold)
  • camomilla romana - Chamaemelum nobile, sin. Anthemis nobilis - (eng.chamomile)
  • malva - Malva sylvestris - (eng. mallow)
  • margheritina - Bellis perennis - (eng. lawndaisy)
  • nasturzio - Tropaeolum majus - (eng. nasturtium)(fiori e foglie, non i semi)
  • nepetella - Calamintha officinalis -
  • ortica - Urtica dioica - (eng. stinging nettle)
  • portulaca - Portulaca oleracea - (eng.little hogweed)
  • rosa canina (eng. dog rose)
  • tarassaco o dente di leone - Leontodon taraxacum - (eng. dandelion)
  • trifoglio - Trifolium pratense - (eng. clover)
  • viola - Viola tricolor - (eng. Field Violet / Wild Pansy)

Note

  1. prezzemolo: viene spesso indicato come un alimento vietato poiché considerato velenoso per le cavie. Ho cercato a lungo nei siti americani indicazioni che potessero essere "illuminanti" visto che io ho sempre dato il prezzemolo alle mie cavie senza problemi (tra l’altro ne sono ghiotte!). Tutto ciò che ho trovato è l’avvertenza di non eccedere nella somministrazione perché sembra che sia abbastanza ricco di calcio. E’ comunque un alimento addirittura consigliato in molti siti in quanto ricco di vitamina C.
  2. carote: hanno un alto contenuto di beta-carotene. Le cavie, così come i conigli, in presenza di notevoli quantità di beta-carotene continuano a convertirlo in vitamina A anche se il corpo non ne richiede (anche il corpo umano converte il beta-carotene in vitamina A ma il fegato interrompe la conversione quando non è più necessaria). Il fegato delle cavie invece non si ferma, quindi i livelli di vitamina A crescono oltre i livelli di sicurezza e alla fine il fegato smette di funzionare a causa dell’affaticamento. Le carote non fanno male ma si suggerisce di limitarne l’uso e di porre attenzione anche alla somministrazione di tutti quegli alimenti che sono particolarmente ricchi di beta-carotene. Nel forum di Cavies Galore si suggerisce di dare solo un pezzetto di carota (circa 3 cm) al giorno ad ogni cavia.
  3. lattuga iceberg: non è velenosa, quindi non fa "male" alla cavia ma è molto ricca di acqua (se somministrata in grandi quantità potrebbe causare diarrea) e piuttosto povera di nutrienti, perciò è meglio preferire la lattuga romana o altri tipi di insalata.
  4. sedano: è meglio tagliarlo in piccoli pezzi poichè le lunghe fibre di cui è composto potrebbero causare soffocamento nella cavia.
  5. spinaci e cavolo: anche questi hanno un alto contenuto di calcio perciò non devono essere dati alla cavia troppo spesso, ma solo occasionalmente.
  6. rami e fronde di alberi e arbusti delle varietà consentite possono essere lasciati a disposizione delle cavie per essere rosicchiati. Questa attività è molto utile perchè consente alla cavia di limare e consumare i denti; rappresenta inoltre un gradevole passatempo.
Link al commento
Condividi su altri siti

purtroppo devo darvi un contrordine..... vietatissime le biettole perchè troppo aromatiche come anche il sedano.

Parole del veterinario!!!!!

Pensa che il mio mi ha detto di dargli proprio verdure fibrose e rigide come il sedano e il finocchio, tagliato a pezze ovvio, ma quelli mi ha detto di darglieli anche tutti giorni...ma il sedano non lo amano particolarmente, foglie a parte!

Link al commento
Condividi su altri siti

purtroppo devo darvi un contrordine..... vietatissime le biettole perchè troppo aromatiche come anche il sedano.

Parole del veterinario!!!!!

Pensa che il mio mi ha detto di dargli proprio verdure fibrose e rigide come il sedano e il finocchio, tagliato a pezze ovvio, ma quelli mi ha detto di darglieli anche tutti giorni...ma il sedano non lo amano particolarmente, foglie a parte!

è vero! io sapevo ke le verdure fibrose vanno tagliate a pezzi xke altrimenti non riesce a digerirle bene..

la cavia ha dieta strettamente erbivora e può mangiare tutte le insalate e verdure a uso umano(le più adatte sono le verdure fibrose come sedano e finocchio e le insalate amare come radicchio e catalogna, ma vanno bene anche tutte le altre)

bisogna evitare patate e melanzane oltre alle foglie e parti verdi di pomodoro, patata, melanzana e peperone(contengono solanina una sostanza nociva),

il cavolo (a causa del grande contenuto di calcio) nn va dato più di 2 volte al mese

la frutta può essere data in piccole quantità e magari non tutti i giorni(per il gran contenuto di zucchero) e andrebbero evitati i frutti più zuccherini(banana,mango, papaia)

l'indicazione è di dare ogni giorno circa 150 gr di verdure di almeno 5 qualità differenti

siccome la cavia non sintetizza vit C ogni giorno va dato peperone(rosso o giallo), o altri alimenti che ne contengano molta (arancia, Kiwi giallo,spinaci ecc)

vanno assolutamente evitati semi, cereali, frutta secca, pane e derivati(compresi i mangimi "mix" e gli snaks anche se appositi), le cavie non li digeriscono correttamente quindi tali alimenti predispongono all'insorgere di gravi patologie intestinali tra cui i blocchi(spesso mortali)

il fieno deve essere sempre disponibile in quantità illimitata (favorisce le funzioni intestinali e il consumo dei denti)

Link al commento
Condividi su altri siti

Il finocchio?

mai dato a rod ma vorrei provare.... che parte dai del finocchio?

Io a lui dò essenzialmente costetto( che è un'insalata nostrana ligure) poi lollo, insalata belga, insalata trevigiana ed ovviamente una carotina al giorno da sgranocchiare. Cambio spesso perckè a Sua Altezza piace variare il menu.

Ma al finocchio non avevo mai pensato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il finocchio?

mai dato a rod ma vorrei provare.... che parte dai del finocchio?

Io a lui dò essenzialmente costetto( che è un'insalata nostrana ligure) poi lollo, insalata belga, insalata trevigiana ed ovviamente una carotina al giorno da sgranocchiare. Cambio spesso perckè a Sua Altezza piace variare il menu.

Ma al finocchio non avevo mai pensato.

ma rod ke animale è? se è 1 cavia nn deve mangiare piu di 3 cm di carota x volta e nn tutti i giorni, xke il corpo qnd nn ha piu bisogno della vit C la trsforma in A ma le cavie nn riescono a farlo infatti il fegato s appesantisce!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Rox puoi dare tutte le parti del finocchio, anche la parte verde!

L'importante è tagliarlo a pezzi perchè contiene filamenti che potrebbero strozzare il porcello....se lo tagli non ti devi preoccupare però!

I miei ne vanno matti!

La carota meglio darne meno :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il finocchio?

mai dato a rod ma vorrei provare.... che parte dai del finocchio?

Io a lui dò essenzialmente costetto( che è un'insalata nostrana ligure) poi lollo, insalata belga, insalata trevigiana ed ovviamente una carotina al giorno da sgranocchiare. Cambio spesso perckè a Sua Altezza piace variare il menu.

Ma al finocchio non avevo mai pensato.

Uh si loro mangiano tutto dalle parti avvolte alle "corna" alla barba (quella la adorano)...

ma rod ke animale è? se è 1 cavia nn deve mangiare piu di 3 cm di carota x volta e nn tutti i giorni, xke il corpo qnd nn ha piu bisogno della vit C la trsforma in A ma le cavie nn riescono a farlo infatti il fegato s appesantisce!!!

Il discorso della vitamina A non è corretto...

La vitamina c in eccesso viene espulsa (dicono i piu) attraverso le urine.

Il discorso della vitamina A è una cosa a parte.

Il betacarotene presente nelle carote in abbondanza è il precursore della vitamina A.

Il fegato della cavia utilizza il betacarotene per convertirlo in vitamina A.

Mentre negli umani raggiunta una soglia massima di vit A il fegato cessa l'attività di sintesi (di vitA a partire da betacarotene) il fegato della cavia no. Quindi continua il processo di conversione finche il fegato smette di funzionare perchè troppo affaticato. Le carote non sono un alimento dannoso, ma è meglio non eccedere nelle dosi, per questo si consiglia massimo un peo di 3 cm al giorno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rox puoi dare tutte le parti del finocchio, anche la parte verde!

L'importante è tagliarlo a pezzi perchè contiene filamenti che potrebbero strozzare il porcello....se lo tagli non ti devi preoccupare però!

I miei ne vanno matti!

La carota meglio darne meno :bigemo_harabe_net-117:

Intanto grazie come al solito per i tuoi sempre super preziossisimi consigli.

Ora ti dico come dò a Rod il finocchio: prendo la parte più grossa( per intenderci non i gambetti del finocchio) ed inizio a tagliarlo a pezzi proprio come si fa con la cipolla. Le fettine le metto appunto nella ciotola di Rod che divora.. in effetti ne è molto ghiotto.

Per quanto riguarda le carote a questo punto son disorientata: ogni giorno io lascio una carota a Rod da sgranocchiare. Ovviamente lui non che se la mangia tutta ma appunto ne sgranocchia un po. Mia premura tuttavia era quella di cambiare giornalmete la carolta affinchè fosse bella fresca.

Come mi devo comportare??

Link al commento
Condividi su altri siti

ma rod ke animale è? se è 1 cavia nn deve mangiare piu di 3 cm di carota x volta e nn tutti i giorni, xke il corpo qnd nn ha piu bisogno della vit C la trsforma in A ma le cavie nn riescono a farlo infatti il fegato s appesantisce!!!

come che animale è? è una cavia!!!!

Comunque nn mi pare proprio che si mangi più di 3 cm alla volta di carote. Si limita a sgranocchiarne un pò-

Link al commento
Condividi su altri siti

Rox per il finocchio va benissimo come fai ...basta che sia tagliato giusto per non rischiare e come fai tu è direi che è perfetto :bigemo_harabe_net-117:

Per la carota dovrai sicuramente ridurre se pensi che la dose che di solito si consiglia è metà delle carotine mini!

Direi che Simmy (precisa come sempre :D ) ha descritto in modo preciso e corretto il perchè bisogna dare con moderazione certi cibi.

Toglierli sarebbe scorretto, solo bisogna moderare le dosi :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Rox per il finocchio va benissimo come fai ...basta che sia tagliato giusto per non rischiare e come fai tu è direi che è perfetto :bigemo_harabe_net-117:

Per la carota dovrai sicuramente ridurre se pensi che la dose che di solito si consiglia è metà delle carotine mini!

Direi che Simmy (precisa come sempre :D ) ha descritto in modo preciso e corretto il perchè bisogna dare con moderazione certi cibi.

Toglierli sarebbe scorretto, solo bisogna moderare le dosi :bigemo_harabe_net-117:

bisogna essere precisi almeno qui :bigemo_harabe_net-163: ...già bastano le inesattezze che si sentono presso negozianti, medici, e anche altri siti web! Poveri porcelli! :bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il finocchio?

mai dato a rod ma vorrei provare.... che parte dai del finocchio?

Io a lui dò essenzialmente costetto( che è un'insalata nostrana ligure) poi lollo, insalata belga, insalata trevigiana ed ovviamente una carotina al giorno da sgranocchiare. Cambio spesso perckè a Sua Altezza piace variare il menu.

Ma al finocchio non avevo mai pensato.

Uh si loro mangiano tutto dalle parti avvolte alle "corna" alla barba (quella la adorano)...

ma rod ke animale è? se è 1 cavia nn deve mangiare piu di 3 cm di carota x volta e nn tutti i giorni, xke il corpo qnd nn ha piu bisogno della vit C la trsforma in A ma le cavie nn riescono a farlo infatti il fegato s appesantisce!!!

Il discorso della vitamina A non è corretto...

La vitamina c in eccesso viene espulsa (dicono i piu) attraverso le urine.

Il discorso della vitamina A è una cosa a parte.

Il betacarotene presente nelle carote in abbondanza è il precursore della vitamina A.

Il fegato della cavia utilizza il betacarotene per convertirlo in vitamina A.

Mentre negli umani raggiunta una soglia massima di vit A il fegato cessa l'attività di sintesi (di vitA a partire da betacarotene) il fegato della cavia no. Quindi continua il processo di conversione finche il fegato smette di funzionare perchè troppo affaticato. Le carote non sono un alimento dannoso, ma è meglio non eccedere nelle dosi, per questo si consiglia massimo un peo di 3 cm al giorno.

io l avevo capito ma non mi so spiegare :bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...