Vai al contenuto

Fermate Il Mio Istinto Da Crocerossina Di Cavie!


kriss_mnm
 Share

Recommended Posts

Ieri sera mi sono recata al negozio di animali di fiducia, in cui ho una certa confidenza con i proprietari (pensate che ogni volta che entro se ci sono nuovi caviotti mi chiamano per farmi controllare il sesso :P), e come al solito mi hanno mostrato i nuovi arrivi. Dei bellissimi coniglietti e dulcis in fundo... un bel caviotto. Il problema è che non ne avevo mai visto uno così piccolo in un negozio... Era lungo all'incirca 10 cm, anche meno, un cucciolo! Io ho le mani piccole e pensate che mi stava seduto comodo in una sola mano. Ho detto subito che forse non era stato svezzato.. Ho chiesto chi l'avesse portato, pensando a qualche neofita di cavie poco informato che aveva ben pensato di sbolognare il piccolo di una cavia acquistata incinta, ma mi è stato risposto che l'aveva portato l'allevatore di fiducia. Su cui preferisco non esprimermi....

Era in gabbia insieme ai coniglietti, mi è stato detto che entrambi lo trattano quasi come un loro cucciolo, lo mettono tra loro per riscaldarlo, lo leccano.. Insomma una cosa molto dolce..

Però sono preoccupata, loro mi han detto che mangia tranquillamente e ho spiegato che i cuccioli sono autonomi nel mangiare sin da poche ore dopo la nascita, però hanno bisogno del latte per il tempo giusto. Credo proprio sia maschietto perchè dopo aver trafficato un po' è uscito un pistolino seppur piccolissimo, e ha ancora lo spuntoncino del cordone ombelicale...

Come primo impulso ho pensato di prenderlo poi ho fatto mente locale... Spero solo che non abbia problemi e lo prenda qualcuno che sappia come gestirlo...

Almeno il negoziante sa che per loro la vitamina c è importante, non mancano mai il peperone e il fieno nella gabbia, e sento che lo dice anche a chi chiede riguardo il mantenimento dei porcellini. Però purtroppo non tutti sono disposti a mettere in pratica i consigli ricevuti se solo significa spendere un po' di più di tempo e soprattutto denaro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Fai bene a preoccuparti, se ha bisogno ancora del latte della madre, certamente non potrà riceverne e quindi potrebbe avere problemi, oltre che di carenza vitamica, anche di immunizzazione, perchè il latte della mamma stimola il formazione di anticorpi.

Inoltre, come per tutti i mammiferi, essere sottratti alla madre troppo presto, crea nei cuccioli problemi di socializzazione che influenzeranno il comportamento futuro.

Questo può creare squilibri difficili da recuperare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Marina in parte... purtroppo se svezzati precocemente corrono il rischio di infezioni perche il sistema immunitario è debole...riguardo il comportamento invece non saprei... non mi pare che possano risentirne al pari di altri mammiferi quali uomo o scimpanze... credo che dopo qualche tempo si dimenticano di essere madre e figli, è comune pure questo in alcuni mammiferi... ad ogni modo ritorniamo sempre alla solita solfa... purtroppo non possiamo salvare tutti i porcelli del mondo e di allevatori che si spacciano per esperti ne abbiamo avuto esempio anche qui sul forum... a discapito degli animali. E' triste è vero, io lotto da anni su questo e altri argomenti "ambientali"... non si cambia modo di ragionare, o meglio non si vuole cambiare perchè è piu comodo cosi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda la penso esattamennte come Simmy.

Non riesco a capire però il comportamento dell'allevatore: per quale motivo ha dato al negozio un caviotto così piccolo?

Non è che la mamma è morta?

Certo non mi pare persona seria...altro che "fiducia"!!!!!

Dimenticavo: Mcristina, ci si fa poco per il piccino....solo sperare che trovi una famiglia che riesca a soddisfare tutte le sue necessità, ma come ben sai questa cosa vale per tutti i caviotti.

Purtroppo non si può dare latte ....ho letto che quando i cuccioli sono orfani per farli sopravvivere si può provare con le pappette per neonati a base di mais o riso.

Ma nel caso del piccoletto non servirebbe visto che fortunatamente già si alimenta da solo.

Sicuramente sarà un porcelletto fragile....speriamo che trovi una buona famiglia.

Purtroppo Cri non si possono salvare tutti ma sicuramente possiamo dare il meglio a quelli che possiamo.....poi non è detto che sia sfortunato, basta guardare il forum....per fortuna ci sono persone che li tengono come papi :D

Link al commento
Condividi su altri siti

E' una tristezza sapere che non è neanche l'unico!

Ma comunque.. il fatto che si alimenti da solo è ottimo anche se forse, e mi auguro di no, avrà delle carenze. Mi sembrava tutto tranne che fragile, dovevate guardarlo in quegli occhietti! Caspiterina che faccino vispo.. Per niente spaventato di trovarsi sulla mia mano.

Una fortuna per questi animaletti è che nascono già formati per intero, che già da poche ore dopo il parto sono in grado di alimentarsi da soli per sopravvivere qualora la madre non riuscisse ad allattarli. Però.. a quale prezzo?

E poi si sa, molti allevatori "da strapazzo" contano solo sulla dolcezza che possono scaturire quanto più piccoli sono, piuttosto che alla loro salute.

Devo decisamente smettere di guardare i cuccioli nei negozi...

Link al commento
Condividi su altri siti

Cri ti capisco, e per come vengono trattati gli animali in generale è comprensibile che ci si preoccupi a vedere situazioni del genere.

Nel caso da te descritto il vero problema è il cucciolo che a pochi giorni è stato allontanato dalla madre....lo svezzamento è importante ....e anche se i porcellini crescono alla svelta non dovrebbero esser venduti prima di almeno un mese di vita....quindi il grande sbaglio l'ha fatto l'allevatore a dar via un cucciolo così piccolo e di conseguenza il negozio a prenderlo....oltretutto non vorrei sbagliare ma penso che ci siano delle leggi in merito!

in generale però ti dico una cosa che magari ti può aiutare a superare la "malattia da crocerossina": non è detto che se sono in negozi questi topolotti non trovino una famiglia che li tratti come si deve....per fortuna ci sono persone che si informano ....anche molti utenti di questo forum hanno preso i loro caviotti in negozi e li fanno stare come principini quindi se non c'è una situazione di maltrattamento devi pensare positivo......sennò ti riempi la casa di caviotti e alla fine non ce la faresti a stargli dietro e otterresti esattamente il contrario di quello che nel tuo cuore vorresti.

La vera cosa che va fatta se vi rendete conto che ci sono negozi dove avvengono maltrattamenti o non sono tenuti come devono è una bella segnalazione alla Asl....acquistando non farete altro che dargli un motivo in più per prenderne altri.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...